Arte e cibo: i panini di Natalia

Natalia è una donna piena di fantasia. Con lei è impossibile annoiarsi a tavola: lei conosce l’arte di trasformare, inventare, rendere divertente anche la più verdurosa delle pietanze, e nel suo blog Tempo di Cottura, non si risparmia mai.

Questi panini sono letteralmente dipinti con l’uso di coloranti alimentari: quattro coloranti usando foglie di spinaci, fragole, curcuma e te.

Mi piacciono perchè l’arte è importante, per i bambini (e la Montessori lo diceva già molti anni fa), ma è anche importantissimo che i bimbi sviluppino un buon rapporto con il cibo: e quando il cibo è sano, ma è anche bello, hanno ragione ad apprezzarlo.

Commenti

  1. Questa donna fa delle ricette molto creative!
    Ma sai che questo week-end ho fatto la sua torta colorata? Uno spettacolo, naturalmente la mia era un po’ pallidina (non avevo coloranti ne naturali ne artificiali e mi sono dovuta orgnaizzare con quello che avevo..)

  2. mi interessa la cosa dei coloranti naturali
    andrò a farci un giro appena posso
    grazie

  3. Ma che spelndido blog, non lo conoscevo assolutamente! ho già fatto un giro e ci sono delle ricettine belle semplici (come piacciono a me!) 😀
    Complimenti a Natalia e a te che scovi sempre delle vere “perle” in questo “maremagnum”

  4. che brava che è Natalia, anch’io li avevo visti tempo fa e mi avevano colpito molto.

  5. che brave mamme creative che scovi!!!! questa in particolare mi piace molto!
    grazie
    Cristina

  6. Con te ho scoperto Natalia ed il suo favoloso blog Tempo di Cottura e posso solo ringraziarti perchè d’ora in poi non me lo lascerò più sfuggire: è veramente interessante!
    Serene giornate a tutti

  7. era un appuntamento che non abbiamo mai perso in famiglia perchè era un momento di allegria e mi piaceva molto perche’ insegnava ai bambini mentre si divertivano a mangiare sano. brava mamma felice che hai evidenziato il nostro stesso desiderio di rivedere Natalia in tv.

  8. Il sabato ero a casa dall’ufficio quindi mi divertivo assieme ai miei nipoti a vedere che cosa ci proponeva Natalia e davamo il voto alle sue creazioni. Ci manca e la rivorremmo in TV

Parla alla tua mente

*