Cartoline di Natale vintage

Cata's Craft

Cata's Craft

Cata come sempre realizza illustrazioni meravigliose: le sue nuove cartoline di Natale, dal sapore vintage, sono perfette ed elegantissime.

Perfette per mandare gli auguri di Natale in modo diverso dal solito, e con una nota di eleganza che non guasta mai.

Mi piace molto, questo accostamento di colori! Ma si sa: il bianco e il rosso sono fra i miei colori preferiti…

Commenti

  1. Ci credo…la cosa più bella del mondo è la panna con le fragole…
    Che belle queste cartoline..poi ho un amore smodato per il vintage….

    • A me il vintage piace come ‘arte’. Nel senso che per esempio, se avessi una casa grandissimissima, mi piacerebbe avere un frigo di quelli lucidi e bombati da usare per arredamento. E poi lampade da terra anni 60, palle da bowling, oggetti strani e colorati messi lì come opere d’arte.
      Avere oggetti inutili e bellissimi è proprio da ricchi. Certo che sti ricchi se ne intendono, eh? 😆

      • Io, che sono notoriamente una riciclatrice estrema. ho trovato un sacco di pezzi vintage..al bidone :mrgreen:
        Televisore bombato piccolino beige e nero, polaroid, poltroncine tonde,rosso fuoco di vimini.. e latre cosucce…e poi mi paicciono un sacco le stoffe ‘optical’…e il frigo che dici tu potrei aggiungerlo alla lista di babbo natale…ma non me lo porterà mai…

  2. aaah, ecco, mi sento proprio a casa mia, ora!
    peccato che io abbia poco posto, altrimenti quel frigo lì l’avrei anche io, rosso fuoco… complice il cognato che vende cucine e mi fa gli sconti…! (però me lo sono fatto incassare nel ripostiglio e ho laccato l’anta di un bell’arancio ma proprio arancio!)

    Con le cartoline ho sempre avuto un rapporto particolare e ultimamente le ho anche riscoperte per via di un’iniziativa scoperta in rete. Le cartoline vintage, poi, le adoro: della collezione che faceva mia mamma ho fatto un album, ma sto pensando di rispolverarle, riutilizzare l’album e metterle in bella mostra in un pannello da attaccare in cucina (quindi dovrò affrontare anche il maritino, che non vuole fare buchi nel muro… ma sono solo lui e mio padre così, oppure è una delle caratteristiche tipologiche del genere maschile??? )
    Ma oltre a questo: a voi non fa impazzire girottolare per i mercatini dell’usato? non dell’antiquariato, sia chiaro (che tanto non ci stiamo coi soldi…), in quei capannoni affittati per rivendere la roba vecchia, recuperata nelle soffitte delle vecchie case dagli omini con l’ape… da noi vanno parecchio e devo dire che spesso ci si trovano tantissime cosine divertenti, dalle caccavelle kitch per la cucina alla poltroncina che avete sempre desiderato rivestire di pelle simil-zebra per appoggiare la borsa quando rientrate dal lavoro… Io li adoro quei posti!

  3. Anche a me piace girare per mercatini e ho tenuto un sacco di cose della nonna e persino della bis-nonna…le cose vintage hanno un fascino particolare…devo andare a ripescare la mia collezione di cartoline di Natale e pubblicarne qualcuna sul blog..
    Brava Cata!!

  4. Che bella!!!
    Mi vengono in mente le immagini della pubblciità della Coca Cola, quelle anche degli anni ’50/’60, con la ragazza e la bottiglia old style, o con Babbo Natale, mi piacciono un sacco, hanno un fascino “retrò”!

  5. Si anche a me piacerebbe avere la casa grandissima (e poi anche chi viene a pulire :mrgreen: )per riempirla di oggetti inutili e colorati…Probabilmente in questo caso dovrei divorziare :mrgreen:

  6. Possono considerarsi vintage i biglietti arrivati quando sono nata (quansi ….anta anni fa! 🙄 )? Perchè in tal caso, ce li ho tuttiiii… :mrgreen:

  7. che belle!!!!!

  8. qualche pezzo vintage piace anche a me, bella questa cartolina 😀

  9. Che bel sito, si respira aria di festa in una familiare armonia. Scusami se posto qui, ma mi sono persa, non sapevo dove sbirciare prima. E’ tutto molto bello qui, Complimenti, sono contenta di averti trovata
    Ros

Parla alla tua mente

*