Comoda e un po’ selvaggia

Oggi è venerdì, si avverte già il profumo del week-end con propositi di relax, svago e libertà. E si conclude la nostra settimana tematica sul cappotto maculato. Io ovviamente continuerò a indossarlo, ma smetterò cercherò di smettere di propinarvelo 😀

Per chiudere in bellezza quindi vi propongo uno degli abbinamenti che preferisco, che riportano il maculato nella sua essenza anni ’70. Jeans a zampa, canotta e cardigan di lana fatto a mano. Uno stivale color cuoio e degli occhiali vintage.

Per completare una collana a tanti strati e una capiente borsa rossa. Smalto rosso, ma solo sui piedi 😉

Tocco Trashic: un foulard di Hermes vintage, da annodare al collo, tra i capelli, come cinta, al polso, ai manici della borsa, o dove la fantasia vi suggerisce.

Commenti

  1. Mooooooolto mio!

  2. Io personalmente non azzarderei i jeans a zampa con un cappotto così particolare, ma è questione di gusto. Invece vado matta per l’abbinamento rosso-maculato! Sicuramente stravagante ma di grande effetto!

  3. Fa tanto Charlie’s Angels! 🙂

Parla alla tua mente

*