Don’t forget to smile!

grigio-giallo

No, lo giuro: non lo faccio apposta. Ma quando guardo tutti quei vestiti bellissimi su Polyvore, alla fine l’occhio mi si distrae e il look che mi viene fuori è sempre un po’ troppo comodo e un po’ troppo fluo. Forse semplicemente mi son stufata di quelli che dicono che le ciccione devono vestirsi sempre di nero… ma va là, va là.

E dunque per oggi mi è venuto fuori questo look casual (sarà casual o sportivo?) che spero la mia socia non veda mai, altrimenti dovrò far finta di non essere online quando vorrà scambiare due parole con me su skype stamattina… ehm.

Io, comunque, da magra mi vedo così. Con i jeans, le scarpe basse, comode, sportive e colorate (anzi, strane), dei grandi golfoni morbidi e caldi, un po’ oversize, e delle t-shirt semplicissime, ma divertenti. Il tocco glamour (sarà glamour, o una cagatapazzesca?) per me è la gonna: siccome la gonna fondamentalmente NON mi piace, voglio indossarla sopra ai pantaloni. Mia cognata Jo, magrerrima e bellissima ragazza australiana, indossa spesso la gonna sui pantaloni e io la trovo semplicemente deliziosa.

E poi voglio uno zainetto, bello, ma comodo. Qualcosa da portare, eventualmente, a spalla, casomai Dafne decidesse di buttarsi per terra in pieno Leroy Merlin piangendo e strisciando sul pavimento in ginocchio, e urlando ‘io non voglio stare qui‘, e io dovessi prenderla in braccio caricandola di peso sotto l’ascella (come farei con una baguette) e usare l’altra mano per soffiarle il naso, spingere il carrello, raccogliere le chiavi cadute in terra e farmi il segno della croce.
(Naturalmente questa storia è inventata, non mi è mai successo, no no… credeteci!)

Mi dispiace, gente. Oggi mi piaceva vestirmi con il colore dei post-it! 😀
Se invece volete vedere come DAVVERO si abbina elegantemente il giallo, su La Margherita e il Lappio Paola, stamattina, ha spiegato tutto in modo molto professionale.

Io li prenderei qui, un po’ più chic:

  1. La maglietta stampata con le paillettes, di Zara;
  2. La gonna grigia a balze, de LaRedoute;
  3. Il cappello grigio in angora, di Zara;
  4. Le scarpe da ginnastica alte di Bata.

[Hi, Jo, today you’re my inspiration! I know, I know… maybe this look is not properly YOUR look. But I love your style, when you wear skirts over jeans. Ok. You’re a thin and pretty girl, I’m not. But I’m a lucky, sunny, crazy fat girl! Isn’t this outfit perfect for me? 😀 ]

Commenti

  1. questo look è meraviglioso i jeans sono proprio del tipo che porto anch’io e questo tipo di cardigan lo sto puntando da un pò, magari riesco a comprarlo come auto regalo per Natale 😉
    la gonna non potrei portarla sui pantaloni, ma mi piacerebbe tornare ragazzina per farlo, adoravo il cartone Jem 😀
    complimenti Barbara
    ele
    p.s. il cappello lo voglio assolutamente…anzi, magari mi faccio aiutare dalla mia mammina a farne uno all’uncinetto 😀

  2. arrivo solo ora … grazie del link, barbara … e per il “molto professionale” … (?!?)
    del look mi piacciono molto la t-shirt, la gonna e le scarpe.
    io le metterei con una cintura per accorciare un po’ la t-shirt ( ma sotto i jeans proprio no, non ce la farei …:-D )

    oh, ma ora sei una professionista di polyvore, eh??? grande … !!!

  3. io così mi ci vestirei ora, veramente… a parte la gonna sopra i pantaloni che mi sa di scomodo.
    e magari qualcosa che tenga un po’ più caldino, che io sono freddolosa, ma lo stile mi piace e me lo metterei senza problemi, anche con 30kg di troppo 😀

  4. DImenticavo: ho scoperto polyvore…è una droga!!!!

  5. Ragazze, oggi in onore dello yellow outfit mi sono appuntata al mio bel vestitino una spilla fatta a fiore in lana cardata GIALLA! Era un pò che volevo metterla e oggi l’ho fatto!

Parla alla tua mente

*