Quello che amo dell’essere donna

…che si può indossare un paio di scarpe da uomo e restare molto femminile, sensuale e romantica.

Aggiungi a un pantalone a carota, una canotta a righe e un maglioncino lezioso, mescola bene bene con qualche perla qui e qualche pellicciotto lì, mettici anche un paio di occhiali da ragioniere e un orologio dal gusto maschile. Infila i tuoi guanti e completa il tutto con una Birkin color aglio. Baschetto, tanto per gradire.

Mi piacerebbe avere unghie di mani e piedi colorate con questo smalto antracite.

Ecco, questa sono io, con in più una mezz’oretta libera ogni mattina per abbinare il tutto con calma, e una mezz’oretta libera la sera per togliere e stendere uno smalto nuovo a seconda dell’ispirazione del momento. E, ovviamente, con una bacchetta magica che abbia fatto apparire una vera Birkin nel mio guardaroba.

Però Polyvore esiste per questo, per farmi sentire a Parigi, mentre asciugo i moccoli di Momo febbricitante. Si prospetta un intenso week-end.

E voi? Che programmi avete?

Commenti

  1. Ohhhhhhhhh, ok i pantaloni a carota su di me sarebbero ORRENDI, am il resto…ohhhhhhhhh! Voglio il golfino lezioso, il basco e la birkin (OVVIAMENTE).
    Sto seriamente pensando di farmi regalare una bella imitazione per Natale.
    Le scarpe le ho e ci ho creato questo look qua: http://www.polyvore.com/rosa_nero/set?id=24868488

    • sull’imitazione io sono sempre un po’ titubante. non perché ci tengo al marchio, ma perché alla fine costano lo stesso tanto e magari qualitativamente sono scadenti. ci devo pensare… tu ne hai viste da qualche parte?
      ora vado a guardare il tuo set 😉

      • no, dai le imitazioni no! la mia opinione è precisa: o mi posso permettere l’originale oppure cambio marca e genere e questo riguarda ogni cosa dalle scarpe alle borse ecc… la mia, più che una questione di tutela del marchio (che in ogni caso deve essere garantita ma non giustifica i prezzi assurdi di alcuni prodotti), riguarda l’autenticità del prodotto, cioè se mi piace una Birkin mi piace la forma, mi piace il modello ed apprezzo la fattura ed il materiale e quindi compro, se posso, una birkin originale perchè l’imitazione non è mai la stessa cosa. Penso che comprare l’imitazione voglia dire trasmettere l’appartenenza fasulla ad un targhet altrimenti inaccessibile ed io apprezzo molto di più chi realmente crea il prorpio stile.

        • allora anch’io la penso come te sull’immagine fasulla di appartenenza.
          concordo in pieno.
          odio le borse logate e rifatte.
          nel caso della birkin però ho fatto questa riflessione.
          ho visto tante borse anche di marchi registrati tipo max mara, oppure prendi le mulberry, anche quelle ammiccano alla birkin.
          e allora mi chiedevo, se trovassi una bella borsa di pelle che ha quella forma, quello stile, che ne penserei?
          ancora non mi sono decisa a dire il vero, ma mi semnto meno intransigente, ecco.
          per esempio avevo trovato un artigiano che riproduce qualsiasi tipo di borsa, con ottimi pellami e rifiniture perfette. sopra non c’è mica il marchio taroccato hermes, però il gusto, lo stile di quella borsa gli si avvicina molto.
          ha anche un costo considerevole, cioè il costo di una bella borsa di pelle ben fatta, quindi ancora non mi son decisa.
          che grattacapi danno le borse, eh?
          😉

  2. Che bello Polyvore…ma le mezzore per la mattina e la sera non ci sono tra gli oggetti da sciegliere!!! Noi domenica andiamo a vedere lo spettacolo Disney Live, chettelodicoaffare..Buon fine settimana!

  3. Oh, a me più che il colore, starebbe malissimo proprio il tipo di pantalone in effetti…ma piacerebbe anche a me vestirmi un po’ così, in stile dottoressa ma creativa.
    Progetti per il weekend?
    Facile!
    Ci tocca Harry Potter (e, quasi quasi, mi taglio i capelli come la Emma Watson, cooooorti coooorti coooorti si si…a proposito di tagli maschili) 🙂

    • io li ho portati cortissimi fino a qualche mese fa!
      ora ho voglia di lunghezza, di morbidezza, di chignon e mollettoni 😀

      • Io ho fatto l’inverso: sono un paio di anni che li sto facendo ricrescere…dopo un po’ mi stufo e cerco di cambiare 😀

        Hihihi a proposito di chignon, che saruccia ha iniziato ad andare a danza e l’altro giorno mi fa:
        Mamma, ha detto l’insegnante che al saggio mi devi fare un bello SCIMMION in testa…. 😀

    • “TI TOCCA”?!!? Non si dice così a Harry Potter! E a me nessuno mi c porta!! Buahhhhhhhhhhhhhhh!
      Ok, stacco la modalità cinnazza frustrata e fisso la roba da stirare finchè non mi ricordo che ho 35 anni 🙁

  4. Bellissimo questo set! Adoro quel mix di sfumatura, mi ricordano un’alba d’inverno…
    Peccato che io, con quei pantaloni carota, più che per volare a Parigi sembrerei pronta per finire in un minestrone!!! 😉
    Noi domani andiamo a vedere la mostra di Dalì a Palazzo Reale: non vedo l’ora di riempirmi gli occhi di tanta bellezza!
    Pisi

  5. Delizioso questo outfit…. mi garba assai!!!

    Qui nel we danno pioggi… che caso è?

    Domenica dovremmo andare a sentire in biblio una lettura su S. Lucia… festa x bambini gettonatissima nella mia città!

    X il cucciolo buona guarigione!

  6. quel rosa cipria con il marrone è delizioso!
    Io per domani ho prenotato un taglio dal parrucchiere…chissà come uscirò!!! E domenica: grandi lavori nella casa nuova, e tante coccole!!

    • anche noi dobbiamo sistemare delle cosette a casa!
      abbiamo deciso di cambiare la veste della sala!
      abbiamo ancora un sacco di cose sul pianerottolo che dobbiamo montare e/o sostituire.
      speriamo che momo ci lasci fare qualcosa, almeno il w-e non andrà perduto del tutto!

  7. Incrocini per Momo

Parla alla tua mente

*