Da casa

Oggi un’altra giornata a casa, in clausura con Momo con un’altra variante di virus intestinale. Ma oggi rinuncio a tenute dubbie impiastricciate di ogni schifo impronunciabile. Al massimo stasera attacco una lavatrice. Ne va del mio umore.

Boyfriend’s jeans (in realtà del marito), t-shirt bianca e un caldo e avvolgente cardigan grigio. Pantofoline e cuori tra i capelli.

In fondo basta poco. O almeno ci si prova.

E se Momo si addormenta mi faccio un regalo di Natale online. Ecco. Devo solo scegliere una cosa dalla mia lunghissima letterina per Babbo Natale!

E voi? Cosa avete chiesto a Babbo Natale?

Commenti

  1. Io quest’anno non ho chiesto niente!Non faremo regali e nemmeno vogliamo riceverli!Ho chiesto a chi volesse farmi un regalo di devolvere la cifra in beneficenza!

  2. Praticamente la mia divisa!!!
    Però io ci esco anche se devo andare inq ualche fabbrica (oggi invece ho sfoderato una mini di jeans con parigine e golfone che levati!!!).

    • ammazza roccia!!!
      ma oggi eri uno schianto!!!
      ma le parigine senza ulteriori calze sotto?
      temeraria!!!

      cmq anche io ci esco in quella maniera, eh? infatti son dovuta scendere a prendere le medicine… con momo imbacuccato che sembrava l’omino delle nevi!!!

  3. Anche io non ho chiesto nulla.
    Il marito mi ha però regalato un bellissimo orologio (che per lui è “da battaglia” e per me “extra lusso”) e qualcosa da mia sorella e mia zia arriverà. Oltre a un paio di amiche ma saranno pensierini e per principio io non chiedo se non, come Anna, ai miei di devolvere la cifra in beneficienza.

  4. Comodo e avvolgente: mi piace!
    A Babbo Natale non ho chiesto niente, sembra banale, ma sono già felice così.
    Diciamo che da quando c’è la Ciopola tutto il resto è diventato molto meno importante.. 🙂

    • la felicità è una cosa. e zitta zitta sento di esserlo anch’io.
      ma una borsa nuova è qualcosa che solo desiderare mi fa brillare gli occhi. e continuano a brillare anche se poi non sarà mai mia.
      sono folle, ma a me bastano i desideri a farmi gioire come una bambina 😀

  5. io vorrei che babbo natale mi facesse ritrovare i guanti che ho perso esattamente 5 giorni dopo averli comprati. 29 euro. 5,8 euro al giorno! per andare in giro col passeggino era una meraviglia 🙁

    • Ecco, devo assolutamente trovare anche i miei, di guanti!

    • e io che sono stata scippata dell’ombrello???
      che miserabili… ed era un ombrello da 5 euro del mercato. fichissimo, eh? ma era una cosa veramente di poco valore. solo che io ci tenevo tantissimo, mi piaceva proprio assai. era crema a pois neri, e con il bordo tutto arricciato a contrasto.
      scippata come una locca.

      🙁

      ecco, spero che mia sorella me lo trovi e me lo regali per natale. l’avevo comprato con lei…

  6. Ma quanto mi piace questa tenuta da casa! Ho giusto un golf così che ho provato ma non me lo vedo addosso per uscire.. lo userò come cardigan da casa!
    Noi invece siamo molto più venali: ogni anno scriviamo una letterina a Gesù Bambino con ciò che desideriamo/ necessitiamo con prezzi che variano dai 10 ai 100 euro, in modo tale che genitori, suoceri, zii, compagni, sorelle e nonni possono prendere ispirazione e fare un regalo che non finirà nell’armadio.
    Io ho chiesto un piumino nuovo di quelli che arrivano sopra il ginocchio, perchè con quello che ho, con questo freddo, mi si congelano i chapet (non so se si scrive così, ma in dialetto brianzolo sono le chiappette) e credo che me lo regaleranno i miei insieme a mia nonna, poi ho chiesto un pigiamino nuovo e un profumo dell’erbolario.
    E’ che a noi piace proprio tanto farci i regali, con fantastiche confezioni depistanti (es. buono regalo Mondadori dentro una scatola del pandoro rigorosamente incartata e infiocchettata!)e bigliettini personalizzati!

  7. Ehm, i jeans del marito per me sono inapplicabili dato che è 30 cm e 30 kg più di me 😀
    ma invece del cardigan un bel pile (che si lava in lavatrice)? troppo trash e troppo poco chic?

  8. Caia! Come ti capisco…. La mia piccola ha l’influenza gastrointestinale da 3 giorni e io sono sparita dalla faccia della terra :-S Ho su un paio di leggings con una casacca premaman alternati al pigiama da Domenica!!! Ma oggi, cascasse il mondo, mi vesto, mi trucco e vado a lavorare. Almeno mi rilasso un po’ 😀
    Io a Babbo Natale ho chiesto un termometro da pasticceria: come si può vivere senza??
    Chiara

    PS = Ho visto il tuo ultimo video su piccolini.tv: che scìc con la “spalluccia da fora”!!

    • ahhahah grazie!!!
      e la spilla l’hai notata???
      e’ un regalo della mia amica paola, la nostra guru dei guest post!!!
      comunque il dramma di lavorare da casa è proprio questo: che non posso neanche andare a riposarmi a lavoro!!!

  9. ciao, giorni fa mi sono comprata (e ritorniamo al commento di ieri sul non prendere più capi dello stesso tipo…) 3 pantaloni in ciniglia da Tezenis per stare comoda ma schiccissima a casa; li ho presi nero, viola e grigio ed hanno degli inserti sbrilluccicosi così, semplicemente abbinati ad un dolcevita panna o grigio, sono comoda e mi sento carina…..
    p.s. bellissimi fermagli a forma di cuore

  10. dimenticavo, a Babbo Natale ho chiesto gli occhiali nuovi e se avanza qualche cosa anche i guanti di pelle nuovi. ciao
    poi se riesco a ritagliarmi anche qualche oretta con il maritino sarebbe il regalo più grande

  11. Per me questa è una tenuta di lusso (ciabatte permettendo),ci potrei andare anche al lavoro.
    Noi oltre a Babbo Natale abbiamo il compleanno del piccolino per cui siamo fregati.
    è piccolo per la letterina così ho ordinato su ecofestetrieste dei giochi in legno tra cui un arcobaleno grande impilabile molto bello.
    Per me mi sa che nella letterina c’è lo stesso cappotto cammello che piace tanto a qualcuno !!!ma rimarrà giusto lì…..

    • va be’ anche il mio cappotto cammello resterà nella letterina… 😀
      comunque sì, anch’io ci esco spesso così. è proprio la mia tenuta confort!!!

  12. Il cardigan grigio mi piace parecchio: con un bel paio di stivali tacco alto andrei anche a lavoro vestita così!
    A Babbo Natale non ho chiesto nulla ma il maritino mi ha detto che ha ordinato qualcosa per me solo che arriverà a fine gennaio……cavoli poteva pure non dire nulla…adesso per un mese e mezzo morirò dalla curiosità…che mai sarà che ci vuole tutto quel tempo!!!!

    • beata te…
      mio mi ha già regalato una cosa che mi sono scelta, comprata e impacchettata da sola. non pensavo sarei arrivata mai a questo, ma dopo l’anno scorso mi sono premunita. meglio una cosa scelta da me e che mi serve, piuttosto che una stupidaggine dell’ultimo momento fatta senza criterio… e beccati questa maritino, se passi di qua!!! 😀

  13. Caia Caietta..stamattina alle 7,20 in fermata del bus c’era una tua fans….una bionda con i pantaloni maculati!!!! (so che non c’entra col post ma avevo troppa voglia di dirtelo!!!!!)

  14. con i jeans in casa nn ci riesco a stare…non è che mi disegnate un finto jeans che in realtà è una braga della tuta????

  15. Ciao …diciamo che io cosi´ ci sto sempre in casa ,al posto dei jeans che mi sento troppo fasciata metto i leggins di jeans ,il cardigan ce l´ho uguale uguale ma viola che fa tanto chic…e le pantofole ce l´ho versione stivali da casa 🙂
    A Babbo Natale ho chiesto solo una linea sx nel test di gravidanza…ne ho fatti due e accipicchia negativi.Non e´ mese ^^

  16. mmmm, che voglia di in maglione caldo e avvolgente…e di una bella e vezzosa spilla per i capelli, e di tanta cioccolata, ma di quella buona, e di un massaggio, e del profumo di vaniglia e mele al forno…oddio! ma ciò le voglie e non sono incinta? è grave, è colpa di questo blog che accende i desideri peggio degli annunci delle escort!

  17. Semplice ma chic!!! anzi trashic!!! io invece non mi so proprio vestire per stare a casa (forse neanche per uscire in verità!!!).
    Ho scritto davvero la mia letterina a babbo natale e dopo averla pubblicizzata ai quattro venti, sul mio blog, su facebook,lasciata sulla scrivania,sul cassettone, sul comodino “così per sbaglio”, ancora il mio lui mi chiede che profumo mi piacerebbe ricevere!!! ed io che scrivo scrivo…ma che scrivo a fare se poi non legge nessuno???UFFA! …a me piacciono le sorprese comunque…mi piacerebbe ricevere ciò che ho chiesto perchè son tutte cose che mi servono, ma mi piacerebbe anche ricevere qualcosa che io non mi comprerei mai, un capriccio,una cosa che non mi serve che però se ce l’ho mi arricchisce, quanto meno il viso perchè mi fa sorridere!!!

    p.s. mi spiegate come si indossano i leggings??? cioè…non posso lasciare i piedi liberi, metto i collant sotto oppure i calzettoni??? per esempio se devo stare a casa come devo indossrli? ed invece se esco con decoltè con tacco ?

    • lasciamo stare le sorprese… finito il tempo delle mele e delle sorprese :S

      i leggings io li porto solo con stivali, biker boots, o le timberland. e quindi ci metto il calzettone o il calzino in filo di scozia. a me non piacciono con le deco perché non mi piace vedere la fine del leggings, poi la calza e poi la scarpa… ma se sei una di quelle temerarie che in inverno fanno a meno del collant, perché no?
      ma io non c’entro niente se ti si congelano gli alluci, eh?
      😀

Parla alla tua mente

*