Hippy chic

Buongiorno!

Oggi ho voglia di fantasia e faccio ruotare tutto attorno a un vestito a fiori, leggero da rendere invernale con tanta tanta lana a strati!


Hippy chic by Trashic featuring metal bracelets

Ecco un vestitino che potrebbe venire dal guardaroba estivo, catapultato in un gennaio freddino.

Con calzamaglia di lana color panna, cardigan caldissimo e sciarpona da avvolgere attorno a collo e spalle all’infinito. Stivali “pelosini” come li chiama la sociafelice per tenere al caldo i piedi.

Come accessori punto su bracciali tintinnanti e occhialoni che portano subito a un’atmosfera hippy. Hobo bag per un abbinamento classico, chic.

Se trovate la palette di colori troppo chiara basta declinare tutto in nuances più scure, basta far ruotare il colore degli accessori attorno al vostro vestito!

Approfitto per salutarvi, domani è festa e noi di Trashic facciamo ponte, quindi ci leggiamo Lunedì!

Un bacio

Commenti

  1. ecco..questo è proprio lo stile che mi piace…femminile, ma caldissimo e morbidoso…
    baci Caietta
    pronta x volare stanotte???? 😉

  2. Ehi Caia, diciamocela tutta…domani non è una festa qualunque: è il primo giorno di saldi…ed è normale, anzi essenziale, prendersi una pausa! 😉

  3. IO ho ancora una settimana prima della mia seduta di saldi.
    Devo fare la lista.
    Devo fare la lista.
    Devo fare la lista.
    Il vestitino qui mi sfrigulia parecchio. Ho bisogno di vestiti per l’estate. Qualche felpa sportiva ma carina e devo controllare il reparto pantaloni&gonne.
    Ah e anche un paio di golfini.
    Nonc e la farò mai!

  4. io devo assolutamente x i saldi prendermi una tuta da sci…..che alla mia veneranda befanosa età ho proprio voglia di imparare a sciare , magari piste baby ma…ho proprio voglia…
    besos

    • io ho imparato da grande e ho avuto un sacco di soddisfazioni!
      per una creatura di mare come me non se l’aspettava nessuno. mettici che io e lo sport siamo due pianeti distinti… e invece lo sci mi paice un sacco e sono anche bravina considerato che non pratico molto

  5. ah e poi,,,,,un bel paio di stivali pelosi e caldosi come quelli della foto???
    si si..sono miei..mamma mia andrò in fallimento..ma poi penso..e se anche andassi che mi pignorano?
    nulla..e allora..godiamoci la vita!!
    non so se si capisce ma io in questo 2011 ho deciso proprio di godermi la vita (con quel poco che ho, ma piangermi addosso basta basta!!!!)….ve gusta donne?

    • me gusta mucho
      brava, ma non andare troppo sul lastrico 😉
      sciare poi è davvero bello, è una vita che non lo faccio e comunque sono una principiante, ma ricordo che era inebriante 😀
      allora ti auguro anzi vi auguro un meraviglioso 2011
      :*
      ele

      • grazie cara. beh io diciamo che parto in quarta x poi arenarmi…..per motivi economici,però se mi compero una tuta da sci poi scarponi e sci li ho già (magari datati ma x le piste baby che devo fare io….) moon boot anche guanti anche ….insomma dovrei farcela senza spendere una fortuna….tanto da qua alle piste da sci ci metto un ora e mezza.
        Per il resto…..io ho deciso (ma questo davvero) di non piangermi più addosso x i soldi, non nuoterò nell’oro ma non muoio nemmeno di fame, ecco vorrei vivere bene con quel poco che ho evitando gi sprechi e cercando di guadagnare qualcosa che ne so..magari vendendo i vestiti smessi ai mercatini o cose del genere..e soprattutto di prendermi poco ma ben studiato (così non mi ritrovo con 1000 cose che costano tutte poco ma che poi rimangono là).
        Per questo dico: Grazie Caia e babraba..questo blog un po’ “leggero” mi fa bene alla salute…
        smakkkkkkk

        • se t’interessa una tuta da sci, io una ce l’ho, l’ho comprata e messa nell’armadio e quando l’ho ripresa per usarla mi andava piccola 🙁
          tenerla così è uno spreco…
          fammi sapere
          baci
          ele

        • wow che belle parole, grazie vale!
          si puo’ dire che la rubrica less is more, sia fatta per te!!!
          io son d’accordo sullo studiare… e infatti non avete idea che studio c’è dietro i post di LessIsMore… è proprio un’attitudine da coltivare 😉 e poi non è semplicemente per risparmiare, ma per strutturare il proprio inconfondibile stile 😉

    • me gusta mucho!!!
      brava!
      un po’ di coccole per noi ogni tanto ci vogliono, e quegli stivali sono una vera delizia, caldi morbidi e trendy!

  6. intendevo….E Barbara (è uscitobrbrbrbrb 😉

  7. Uhhh! Come mi piace questo abbinamento! Anche se io, come hai consigliato nel post, declinerei tutto in tonalità più scure! D
    omanda: ma voi, quei bellissimi e caldi cardigan tipo quello di questo set, riuscite a farli stare sotto cappotti/piumini?
    Perchè io no, e senza giacca addosso qui non si può proprio uscire e quindi io non so mai come indossarli in questa stagione…
    Aiuto!!!

    • io sì.
      oggi ero veramente vestita così (ma con tonalità su grigio e rosa) e sopra avevo il mio piumino sfiancato nero.
      ma forse è una tua sensazione di essere “ingolfata” o proprio non ti si chiude il cappotto?

  8. Bell’abbinamento, io lo farei tutto sui toni, rosa/viola/fuxia… ma io sono malata di questi colori …. anch’io vorrei acquistare con i saldi ma sono al di qua’ del bancone (cioè al lavoro) e non avro’ tempo , nel primo giorno libero’ che avro’ , sara’ tutto saccheggiato … Santa Pazienza!!!!!!

  9. Ma questa sono io! 🙂
    A Natale avevo giusto un vestitino leggero leggero che va bene anche in estate…con un coprispalle di lana color cammello e con qualche filo dorato qua e la….è stata una specie di illuminazione.
    Da oggi solo vestitini leggeri e giacchettoni pesanti (o coprispalle di lana) in inverno…(che mi dimezzo pure la spesa tra inverno e primavera, nevvero..)

    • però bello avere capi che ti porti appresso lungo tutte le stagioni. sarebbe il mio sogno: un guardaroba quattrostagioni, niente cambio, solo un repulisti stagionale.

Parla alla tua mente

*