Per tutti i giorni, capi basici #3

Che ne dite di proseguire questa gita tra i must per un guardaroba perfetto?

Nessuna bibbia da seguire alla lettera, solo pretesti per indurre beceramente desideri e parlare di cose frivole e divertenti 😀


Capi basici per tutti i giorni by Trashic featuring black handbags

Anche se arriva in una puntata successiva, io — sarò banale — ma al primo posto ci metto il vestitino nero. Che sia un tubino, che sia un vestito a portafoglio, che sia uno scamiciato, il vestitino nero è il capo più versatile, più confortevole e salvagente che sia mai stato concepito. Manco a dirlo io ne ho diversi, anche se ultimamente avevo comprato da H&M un tubino che ho anche utilizzato a Natale e di cui ho fatto una monografia sul mio blog.

In questo set per tutti i giorni, di rapido assemblaggio, ma carino, elegante e comodo, l’ho abbinato ad altri capi basici: un cardigan antracite di cashmere e degli stivali tacco basso di pelle neri, borsa nera ampia, capiente e importante. Un cinturone a fusciacca di pelle nero, e degli orecchini ai lobi, in questo caso brillanti (veri o finti, basta che brillino 😀 ) danno un tocco molto personale alla base sobria.

Il tocco “movimentato” lo dà il mio cappotto maculato, che metto ancora con molto gusto, nonostante le premesse.

Alzi la mano chi non ha ancora un vestitino nero!

E cosa state aspettando???

Commenti

  1. Ce l’ho, Ce l’ho e ora me ne confeziono un altro tempo permettendo , altrimenti c’è sempre quel bel gran negozio…Ciaoooo

    • wowowow te lo confezioni?
      io prima o poi ritiro fuori la mia macchina da cucire e faccio un corso accelerato, che finora ho fatto solo cose molto di “fantasia” 😀

      • beh anch’io avevo messo la macchina da cucire in un angolino, ma da circa un paio d’anni è tornata la passione e cucio cucio cucio, prima accessori per la casa , poi borse e simili e ora siamo alla fase abiti per me. Se vuoi dare un occhio al mio blog , e vedi le Borse Fiocchettose, mio vanto.
        Ciaooo

  2. Ops, questo mi manca…ho un tailler pantalone nero, una gonna nera….ma il tubino non ce l’ho…con questa scusa potrei approfittare ancora dei saldi!

  3. Il tubino nero mi manca!!Arghhh ne devo assolutamente comprare uno!Gli stivali sono quelli della mia wish – list perchè oggi è il mio compleanno e speriamo che qualcuno me li regali!

    • auguri!!!

      cmq per il tubino, unico consiglio, sartoriale o low cost, deve calzarti a pennello. nel vero senso della parola. una seconda pelle, qualcosa che indossi e sai sia TUO.
      è la prerogativa fondamentale di tutti i must in realtà, una base solida per il nostro guardaroba che, nelle mattine “nonhonientedamettermi” siano veramente un’ancora di salvataggio!

  4. Ciao…..ma che bello questo forum mi mette di buon umore alla mattina!!!
    Devo dirvi cosa ho fattop ieri…..ho guardato il mio guardaroba e mi sono detta…..MA DOVE VAI con tutti sti maglioni pesantissimi che ti ingolfano…..e tutto scuro poi!!!
    allora ieri sera alle 18,30 ho lasciato la peste con papi e sn andata a saldi e ho comperato:
    un paio di pantaloni neri a sigaretta che mi mancavano proprio e una giacchina di lana ma leggerissima con i volant sullo scollo e lungo il bordo, aperta davanti e che si chiude con in fiocchetto (spero si capisca)di colore cammello!!
    ma sapete come mi sento luminosa oggi con una giacchina leggera che non mi ingolfa e che non è nera???????
    Il maritozzo stamattina mi ha detto che ero belissima e io gli ho detto:”senti visto che i soldi qua ce li rubano (ieri ho pagato bollo auto, canone tv e condominio….) almeno spendiamoli x farci belli…….che dici se prendo qualcos’altro di carino?
    E lui “spendi spendi finchè ce n’è……..”. x la cronaca ieri ho speso 33 euro che a me..sembrano sempre un capitale…….

    • hai fatto benissimo!!!
      e poi è vero che anche 30 euro pesano, ma magari si riesce a ritagliare dagli altri budget, no? sforbici un po’ sulla spesa e dai fondo ai surgelati fino a fine mese!!!

      😀

      io per esempio detengo il foglio excell di economia domestica. a inizio mese ripartisco i soldi per i vari budget. ma ogni mese c’è anche un budget, piccolo o grande, dipende dai mesi, per ME, solo per me. non mi è mai avanzato niente 😀
      però è importante e in genere quando non intacco gli altri budget mio marito è pure contento e non si agita troppo per il flusso di roba che entra in casa… ma questo ve lo racconto dettagliatamente in un post ad hoc 😉

      • Aspetto con ansia, è una idea che ti copio di sicuro. Io il tubino nero ce l’ho (diffusionetessile ;-)). E ha già la sottoveste incorporata, così non segna neanche un po’ e non devo cercarla freneticamente quando ho sonno. 🙂

      • Questa cosa del file in excell mi ispira assai! Attenda con ansia il tuo post!

      • sai qual’è il problema? io ho anche provato a fare un file excel una lista o come cavolo vogliamo chiamarla, ma poi ogni mese ce n’è una..per esempio sto mese sn partiti microonde e aspirapolvere….. ho un lettore dvd che è la distrutto da un po’……….ma come dice mio marito (che è l’ottimista di casa x fortuna)…….siamo in pari ogni anno e con un mutuo miliardario e il mio lavoro part-time è già un miracolo……e poi dice anche che è meglio spenderli in un bel vestito che non in medicine o schifezze (vedi cioccolata etc..) perchè si è depressi e ci si vede brutti (ovviamente la depressione vera è un altra cosa e mi scuso già se uso questa parola a sproposito)

        • sono d’accordo con tuo marito… senti non è che facciamo a cambio? 😀
          scherzo, eh?
          che il mio maritino ogni tanto passa di qua…
          hahaha
          va be’ però io ci metto anche un budget imprevisti piccolo che eventualmente va a coprire questi accidenti, e che fa tipo fondo cassa se un mese va liscio. o comunque nel caso specifico, non riprendere tutto insieme: aspirapolvere questo mese e micro aspetti il prossimo, mica si muore senza (senza aspirapolvere, sì) e il videoregistratore?
          fai senza. la sera leggi o approfitta per stare col maritino che ringrazierà 😉

          • infatti sai che quando è sparita la TV (passaggio al digitale) noi siamo rimasti 2 mesi senza? e sinceramente non mi mancava nemmeno un po’..adesso ho un decoder in salotto mentre in camera ci guardiamo dei vecchi film in cassetta (sono antica lo so abbi pazienza) con un vecchio videoregistratore…. quello rotto è un combinato dvd + videoregistratore che sinceramente mi secca buttare (ha 2 anni e mezzo di vita), quindi siccome sotto casa c’è uno che ripara elettrodomestici magari mi faccio fare un preventivo……
            e poi x vedere i cartoni in dvd usiamo il pc…..
            lo so lo so sono un caso disperato a livello di tecnologia….

            • no, guarda stai parlando con una che la tv non la guarda proprio ne abbiamo solo una e io GIURO da quando c’è il decoder o come cavolo si chiama NON SO NEMMENO ACCENDERLA.
              a volte vedo dei dvd se li metet mio marito, altrimenti io sono totalemente fuori.
              ma non mi pesa affatto, anzi!

  5. io ho un bellissimo vestitino di lana nero con un pò di cashmire dentro, aderente dove serve, largo e scivoloso dove è meglio sorvolare… ma quando me lo metto sembro la classica vedova sicula di inizio novecento e mi si accentuano pure le occhiaie. cerco quindi di “sdrammatizzarlo” con un altrettanto luttuoso cardigan viola… forse dovrei cambiare colore sdrammatizzante, ma al momento tra le cose che ho non ci sta bene nient’altro…

    • aspetta un attimo, ma nero e viola certo che sembra luttuoso!!! 😀
      mettici del grigio perla per esempio, che dà luce e schiarisce.
      poi regola essenziale del vestitino nero deve essere la perfezione. deve calzarti a pennello, che lo metteresti anche da solo.
      se questo ti fa un efeftto che non ti soddisfa, vuol dire che non è quello giusto. magari puoi cercare di capire se è una questione di lunghezza per esempio: accorcialo. se è una questione di scollo: foulard o collane.
      ma di fondo un must per essere tale deve farti sentire STRAFIGA, niente di più e niente di meno. 😉

  6. Io un tubino nero non cel’ho… 🙁 ma mi starebbe bene? E dove lo trovo senza spendere un capitale?
    però ho un abitino nero con le maniche a 3/4 che in primavera porto da solo e in inverno con uno di questi lunghi cardigan… è un amore! E per sdrammatizzare il look total black, indosso un cerchietto cin applicati due fiori, anch’esso nero!
    Pisi

    • non è detto che il tubino, per il modello che ha stia bene a tutte. io per esempio lo porto bene adesso che fisicamente mi sono un po’ armonizzata dopo la gravidanza (il fatto che si sia allargato il punto vita mi ha reso visivamente meno larghi i fianchi) e sono entrata in una 44. ma prima in effetti non ci stavo bene in quel modello. ma il vestitino nero ce l’avevo eccome. era un po’ svasato. mentre un altro che avevo da prima è di maglina e scivolava bene. un altro preso a ny di maglia, portato con la sottoveste era perfetto e l’ho messo pure col pancione. da incinta ne avevo uno a portafoglio che ho consumato per quanto l’ho messo. insomma. non è necessario sia un tubino, ma che sia giusto per il nostro corpo 😉

  7. Sono andata adesso a leggermi la tua biografia sul LBD… ma che carina! Mi è piaciuta un sacco! Che inventiva! è davvero eclettico!
    E tu sei molto fotogenica!
    Pisi

  8. Ce l’ho ma sai che ultimamente lo porto poco?
    Però devo rifarmi…mi manca in fondo.
    Gli stivali c eli ho ma dovrei dotarmi di borsa nera capiente.

  9. …è proprio uno di quei capi che mancano nel mio guardaroba! 🙁

Parla alla tua mente

*