Un po’ di primavera


A little bit of spring by Trashic featuring wool hats

La sociafelice mi ha dato il la… io non vedo l’ora che arrivi la primavera, quindi nel frattempo mi faccio venire qualche gelone qui e lì tanto per gradire 😀

Che ne dite di un bel vestitino di cotone da appesantire con un bel cardigan di lana e una pellicciotta calda calda?

Io ci metterei poi un bel paio di calzettoni che spuntino dagli stivaletti invernali, ma rivisitati da nastri di raso al posto dei lacci.

Un secchiello panna da imbracciare e un Fedora in testa.

Per completare un paio di orecchini a pallette e una bella spilla con fiorellini da attaccare a vostro piacimento!

Ovviamente intendo SENZA collant 😉

Commenti

  1. Il look è bellissimo, a patto di uscire di casa dopo le 10,00, sono appena rientrata dalla mia camminata mattutina è il termometro segna -2°.
    ma “…. ritornera’…maledetta primaveraaaa….”

  2. ciao, oggi anche io senza collant, dopo un lungo inverno (lo so che non è ancora finito…) fatto di collant coprenti di vari colori oggi ho riscoperto la gioia di lasciare la coscia scoperta e di mettere gli stivali con i calzettoni….che bello mi sento già più leggera.
    …ma che bello il vestitino che fa frucsfrusc quando ti muovi….

  3. Ahhhhhhh, magari potessi! Con la nebbia e l’umidità che c’è stamattina, mi tengo ben stretta i miei calzettoni di lana…..ufffffffffffff!

  4. No senza collant no! Non ce la posso fare, troppo freddo!
    😉

  5. Ho tentato un acquisto simile prima di Natale, ma poi ho desistito sentendomi un tantino inadeguata. Il vestito era bellissimo, se lo avesse acquistato me lo sarei ritrovata anche in estate.
    Ma io non sono una che ci sa fare, in questi casi.

  6. a me la primavera evoca colori più vivaci….

  7. Bello il vestitino e tutti gli accessori ma sinceramente non metterei mai un vestitino primaverile con gli stivaletti invernali e senza calze adesso….siamo ancora in inverno…perchè farci del male per essere “chic”

    • no no io se fa freddo altro che chic, vado di calza nera coprente (e questo non mi fa perdere eleganza, comunque 😀 ) però a me le calze non piacciono e appena si superano i dieci gradi son la prima cosa che vola via… e se c’è una cosa decente del vivere a roma è che il clima è mite. in questo momento ci sono 10 gradi. 😉
      comuqnue anche qui c’è chi porta i collant fino ad aprile. una delle mie migliori amiche ogni anno mi dice che sono pazza quando mi vede arrivare senza calze, ma io non soffro il freddo alle gambe… sarà che ho anche un bel po’ di riserve calorifere localizzate ehehhehhe
      e poi la tecnica funziona anche come anticellulite… sai come si riattiva la circolazione? 😉

      • Qui stamattina era sotto zero…brrrrr….mi sa che mi tengo la cellulite per ora!! 🙂
        Le calze comunque le odio pure io….soprattutto quelle leggere che si rovinano solo a guardarle…..per questo passo anche io dalle calze belle coprenti a niente ma aspetto fino a maggio!!

  8. Che voglia che ho anch’io di togliermi le collant, ma credo che qui non se ne parli prima di Aprile inoltrato!
    Comunque questo look mi piace assai!E la palette di colori è perfetta!
    Pisi

    • stavo riflettendo che si potrebbe anche aggiungere una bella pennellata di colore: un po’ di rosso, o un intenso verde menta… magari con la borsa o la cinta… che ne pensi? azzardiamo? 😀

Parla alla tua mente

*