Dalle passerelle ai passeggini: stampe a gogò

Dalle passerelle ci dicono che in questa stagione trionferanno le stampe: fiori, quadri, righe e pois… e frutta, farfalle e chi più ne ha più ne metta!

Noi diamo un occhio al pret-a-porter e scegliamo quello che ci piace e soprattutto inventiamo come amalgamarlo al nostro stile e al nostro guardaroba.

La sfilata D&G è stata un bouquet: cascate di fiori a non finire e vestiti di tutte le lunghezze, il più svolazzante possibile.

Le righe hanno caratterizzato in particolare la collezione di Junya Watanabe, clownesca e giocosa.

Loewe e Moschino hanno interpretato diversamente la stampa a pois, dando versioni più sofisticate in un caso e più pacchiane azzardate nell’altro.

Fanno capolino anche i quadretti da tovaglia da picnic sulle passerelle di Moschino, D&G e Moschino cheap and chic.

Qualche altra idea di stampa con soggetti animali e vegetali da Loewe con le sue farfalle e da Moschino cheap and chic con sagome di alberi e limoni.

Infine, la proposta di Moschino che mixa righe, quadri e pois, cosa che a piccole dose potrebbe rivelarsi interessante.

le sfilate su vogue.it e elle.it

Qualche pensiero estemporaneo:

  • notare come in alcuni casi si indossa la stampa abbinata al beige, corda
  • in generale l’abito fantasia veste già da solo, evitare accessori chiassosi
  • abbinare fantasia tra loro si può, ma è rischioso e richiede occhio per scegliere e poi carattere per indossare

E adesso che abbiamo sorriso, abbiamo storto il naso, ci siamo entusiasmate, incantate o incuriosita?

Be’ proviamo a indossare qualcosa, no?

Io credo che se vogliamo far fare un ingresso cauto alle stampe nel nostro guardaroba potremmo cominciare con la classica maglia a righe, con una gonna a fiori, un vestitino a pois e una camicia fantasia.

1. LaRedoute, 2. Zara, 3. H&M, 4. Kiabi

  1. Io non sovraccaricherei e indosserei la gonna abbinando una semplice t-shirt bianca o un cardigan smilzo, una cinturina sottile e una maxi-bag che riprenda i colori della gonna. Sandaletti bassi di cuoio.
  2. Il vestito è adorabile così, ci aggiungerei una cintina colorata (senape, corallo o turchese) e un bel paio di sandali alti neri o bianchi. Perfetta con un trench e una borsa nera.
  3. La camicina fantasia potrebbe diventare il tocco che ravvivi un abbigliamento molto basico: pantaloni a carota beige e aviator, postina e zeppe color cuoio, oppure shorts o mini jeans, ciabattine o converse e maxi-bag trasparente.
  4. La maglietta a righe è un jolly, mettetela dove volete, approvo a scatola chiusa 🙂

Commenti

  1. Mi piacciono tantissime le stampe farfalline di Loewe 🙂
    Le fantasie colorate e floereali mi piacciono perchè mettono allegria, ma non riesco ad indossarle sono troppo essenziale e sobria di natura e diciamolo, pure un po’ grigiotta e monocromatica.
    Interessante il ritorno dei pois…proprio ieri indossavo un paio di collant a pois sotto una gonna, che dite è un inizio, o no? 😀

    • be’ allora tanto grigiotta non sei! 🙂
      comunque secondo me l’ideale per le stampe e’ partire a piccole dosi, come detto nel post, una camicia, una maglia, un foulard… un paio di calze, perche’ no?

  2. Adoro! Mi dispiace solo che le righe siano vietate per il fisico pienotto… io le uso a mio rischio e pericolo perché mi piacciono troppo.

    Devo dire che non so se essere terrorizzata o ammirare le maschere bianche sulle modelle di Junya Watanabe. Spersonalizzanti al massimo, ma in fondo il lavoro della modella è quello: essere subordinata al vestito!

    • io le prendo per quello che sono, una provocazione da passerella, tra l’altro interessante, artisticamente discutibile, ma ovviamente niente a che vedere con la moda da indossare nella vita “vera” 😉

  3. oddio! Un po’ fuori dal mio stile…
    però a piccole dosi, magari.. tipo: ho anch’io calze a pois, una sciarpa lilla a pois bianchi e un po’ di sciarpe a fiorillini o fiorelloni…
    però mi piace un sacco il vestito nero a pois bianchi che hai proposto! Quello lo inodosserei a occhi chiusi!
    Invece mi hanno regalato una camicia floreale tipo quella che hai proposto tu ma non mi sono mai azzardata a metterla!

  4. Ahhhh..che belle le passerelle!! Devo dire che ho un debole per D&G, quando sfoglio le riviste di moda e vedo i lorov vestiti a fiorellini, ci lascio il cuore…ma anche la loro versione scozzese, del passato inverno mi faceva impazzire!! I pois mi piacciono ma moderatamente, farfalline e righe dipende… La camicetta che hai proposte è fantastica!!
    Grazie per i consigli Kinà

Parla alla tua mente

*