Dimagrire… con il vestito giusto

come-dimagrire

Oggi ospitiamo un guestpost di Barbara, una mia adorata amica blogger che amo, amo, amo alla follia… Barbara ci insegna a perdere i chili di troppo, indossando semplicemente i vestiti giusti!
Perchè adoro Barbara? Ci siamo conosciute al Mondo Creativo, ed è stato Amore. Lei è come una bibita frizzante, è divertente, è travolgente, spiritosa… ci siamo fatte di quelle risate che non vi dico. E credetemi: per fortuna non sono riuscita a salutarla prima che prendesse il treno, perchè altrimenti mi sarei messa a piangere al pensiero di lasciarla.

Comunque la nostra bomba-sexy (lo è davvero!), mi ha fatto un bel regalo (no, più di uno, veramente): un guestpost sciuè sciuè per Trashic, recuperando un vecchio articolo che aveva preparato per altre occasioni. L’articolo perfetto per quelle che cercano sempre metodi astuti per nascondere i chili di troppo. Grazie, Barby!

Dimagrire indossando il vestito giusto

Ci sono periodi in cui ci sentiamo leggere e ci vediamo in forma.
Ma altri…oh se non ci fosse quello specchio! Però in questi “terribili momenti” alcune soluzioni ci sono. Molte donne con qualche sano chilo in più, adottano a volte due sole drastiche soluzioni: o si costringono in avvitatissimi e attillatissimi abiti che, ahimè, mettono ancor più in evidenza le rotondità, o adottano la scelta, che io ritengo peggiore, di camuffare i cuscinetti sotto larghissimi camicioni o pulloveroni o pantalaccioni o magliettoni… insomma un abbigliamento tutto “oni”.
Niente di più sbagliato! La soluzione è in questo caso nel giusto mezzo.

Ecco qualche brevissimo consiglio: un sistema per fare comparire un inesistente punto vita è quello di indossare un vestito che delinei la figura con un cinturone alto in vita ma, e qui è il trucco, tutto deve essere “coperto” da un cardigan o uno spolverino dritto lungo almeno sotto i fianchi.

Spalline sottilissime nel giromanica dello spolverino aumenteranno le dimensioni delle spalle rispetto a dei fianchi troppo pronunciati per ottenere le giuste proporzioni.
Le gonne o gli abiti cortissimi non aiutano… sul ginocchio è la lunghezza giusta.

Belle le scollature a V, che allungano il collo e slanciano il busto.

No alle scarpine tipo ballerine o comunque con punte piccole e strette. E no a borse troppo grandi (lo so…che peccato sono così comode!) se non si è molto alte.
Vietate collane grandissime ma ben vengano catene o ciondoli un po’ lunghi e pendenti.

Ecco, questi piccoli accorgimenti, non vi faranno diventare una silfide, ma, in questo modo, “perderete” qualche chilo e quando vi chiederanno se siete a dieta rispondete di sì, anche se da poco avrete fatto merenda con il solito pane e nutella!

….alla prossima!
Barbara
http://barbydea.blogspot.com/

Commenti

  1. Mitica Barbara!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Grazie amore mio,però,però “la bomba sexy” mi ha stupito,non sapevo di esserlo!Tvb,sei unica!!!!

  3. Tesoroooooooooooooooooo mitica , mi ero persa questo post , Ciaooooo

Parla alla tua mente

*