L’accessorio della mezza stagione

Un’altra delle mie fisse di Primavera, che poi riacchiappo in Autunno, sono le mantelle, i maxi-foulard, le stole.

Non parlo di quelle sciarpine dai tessuti trasparenti e inconsistenti, che in genere si usano ai matrimoni, più per mettere a tacere i preti petulanti che non vogliono la spalla scoperta, che per un reale necessità di coprirsi. Parlo proprio di strati di seta, cotone o lana, o meglio ancora cashmere, da gettarsi addosso a qualsiasi abbigliamento per proteggersi dagli sbalzi di temperatura classici della mezza stagione.

A dispetto delle frasi fatte, la mezza stagione esiste ancora e soprattutto nella prima parte della giornata e sul calar del sole, uno strato aggiuntivo all’abbigliamento con cui ce ne siamo andati in giro per tutta la giornata serve.

Da un po’ di anni io ho trovato nello scialle, o maxi-foulard o mega sciarpa o come la volete chiamare, la mia ancora di salvezza.

Trovo questo capo perfetto per rendere raffinato un jeans con mocassino, per “scaldare” un abitino da giorno e andarci a fare l’aperitivo, o semplicemente per affrontare la brezza mattutina quando in tailleur ci dirigiamo in ufficio.

Io ne ho un paio veramente belle, ereditate dalla mamma, ma medito sempre nuovi abbinamenti (e nuovo shopping) quindi ne ho selezionate alcune per vederle insieme. Resta il fatto che per chi ha dimestichezza con ferri, cucito e uncinetti, si tratta di un capo talmente semplice da prestarsi anche al faidate!

Nella selezione:

Cardigan sciallato di AmericanApparel

Scialle Etro in cashmere su LuisaViaRoma

Copertina di cashmere su NetAPorter

Scialle Jil Sander in garza di cotone in vari colori su LuisaViaRoma

Scialle in suede con frange di Simonetta Ravizza su LuisaViaRoma

Scialle Etro in cashmere su LuisaViaRoma

Scialle Jil SAnder in cashmere e seta su LuisaViaRoma

Commenti

  1. Ecco finalmente un accessorio che uso tantissimo!Io ne ho un cassetto pieno, di ogni colore, materiale, spessore e provenienza!Eh si perchè quando lavoravo a Roma, in una casa di spedizionieri doganali, molti clienti mi regalavano questi foulard dai colori meravigliosi, ne ho uno rosa e giallo di seta grezza proveniente dall’ indonesia!Bellissimo è dir poco!
    P.s. domenica pomeriggio siamo usciti per una passegiata ma tirava molto vento (e quando mai senza dalle nostre parti!!) e così ne ho fatto indossare uno (piccolo) blu al Cucciolo (sai siamo reduci dall’ ennesima febbre, con mal di gola, muco e tosse) e devo dire che era molto fashion!

  2. Il suggerimento è, come al solito, apprezzabile. Io amo i foulard e le sciarpine annodare al collo, da usare come cintura ecc… però non mi vedo particolarmente bene mantelle e maxi foulard (che trovo comunque molto belli!). Il vero problema è la mia altezza, o meglio la mia bassezza. Con una mantella indosso mi sento goffa e poco a mio agio…

  3. Anche a me piace un sacco come idea!
    Ma come sempre salta fuori il mio lato pratico e pragmatico: quando ti avvolgi in uno di questi meravigliosi scialli, che borsa porti?
    Perchè a me, quello che scoraggia di questa scelta è proprio quello: l’idea di incastrarti nella borsa quando devi tirare fuori al volo l’abbonamento o il badge per entrare in ufficio…
    Pisi

    • prima si mette la borsa sulla spalla, poi ci si avvolge nella mantella, infine si aggiusta la mantella sulla spalla dove c’è la borsa…
      🙂
      con un po’ di esercizio viene automatico!

      oppure si porta la borsa sull’avambraccio, come si usa ora, ma non deve essere troppo pesante…
      🙂

      io amo le maxi sciarpe anche l’inverno…
      viaggiando sempre in moto, sono diventata più resistente al freddo e allora, quando vado in macchina o a piedi, anche nel gelido inverno, mi permetto il lusso di cappottino leggero (o giacca di pelle se c’è il sole) e maxi sciarpona di lana supercalda…

      • grazie giulia, ti nomino mia assistente personale 😉
        anch’io non sono molto freddolosa e indosso questi look invernali, e infatti quando ogni tanto veniva fuori questa cosa le amiche delle alpi e gli appennini mi prendevano per matta!!!
        ma vedo che non sono sola 😉

    • anch’io mi incarto con la borsa! e se poi c’è anche il figlioletto da tenere per mano?!? noncelapossofare!!!

      • ma dai!!!
        e’ praticamente una sciarpa piu’ ampia, non e’ che uno la deve portare tirata tirata tipo scafandro!
        ma siete proprio incorreggibili a cercare le difficolta’! 😀

  4. che onore!

    😉

  5. Ecco un’alto capo da inserire nel mio guardarobe per un cambio totale di look!! Inserito nella lista!! Grazie Caia!!

Parla alla tua mente

*