Scarpe comode… e belle!

scarpe-morbidissime

Outing: sono una ragazza a cui fanno male i piedi. E il male ai piedi è uno dei dolori che ritengo più insopportabile in assoluto. Preferivo le contrazioni del parto!

Ho i piedi piatti, lunghi, e praticamente palmati:  stretti sul tallone e che si ‘sgneccano’ sulla punta. Ho reso l’idea?
Per questo motivo non posso portare scarpe alte, o scomode, o che tagliano il piede… a me vengono le vesciche anche con le paperine. Ad inizio della stagione estiva, i miei piedi sembrano quelli di una ballerina classica. Con il piccolo disappunto che io NON sono una balerina classica, non peso 30 chili, sono leggiadra come un facocero ed è già tanto se riesco a piegarmi per prendere un gelato nel freezer. Altro che pliè.

Ecco allora che la mia ricerca di scarpe estive si concentra sempre sulle infradito: con quelle mi sento libera!! Se potessi, mi incollerei una suola sotto il piede e camminerei così, ma l’infradito posso sopportarla, e allora via: modelli, colori, materiali… ogni estate compro decine di nuove infradito, e di smalti coordinati, ovviamente.

Ma per la stagione intermedia? Ho trovato delle scarpe da ginnastica simil ballerina: non sono speciali, ma almeno sono comode. Anche se alcune mi hanno già tagliato il piede in varie parti.
Ma la vera niuuuus, è quella di Decathlon. Ho risolto tutti i miei problemi. E lo DEVO dire a tutto il mondo!!

basta male ai piedi

Ragazze, se anche voi avete i piedi palmati, distruttibili, penosi, puzzolenti e doloranti… ecco la soluzione. Da Decathlon ho trovato delle scarpine bellissime e morbidissime, che fanno sentire in Paradiso. Sembrano sagomate come una seconda pelle, sono fresche, hanno la suola in cuoio, sono fluttuanti quando si cammina… come se camminassi su una nuvola!!

Caratteristiche tecniche: sopra della scarpa in softshell, suola intermedia in schiuma EVA, suoletta interna in cuoio, suola esterna in gomma.

Ragazze, non ho la più pallida idea di cosa significhi softshell, nè schiuma EVA, ma… porcaEVA se funzionano! Sono morbide, nuvolose, aderenti ma non strette. Sono, in una parola, perfette.

Costano 29.95 e ci sono bianche, nere, rosse, grigie, azzurre…
Io ho preso quelle grigie con i fiorellini rosa. Ma penso che ne comprerò altre. Sono le MIE scarpe, mie, mie, tutte mie!!! Vi sfido a provarle, solo per curiosità, in negozio.

Sono finiti i miei giorni da papera!

Commenti

  1. A proposito di zeppe … ora insultatemi pure ma a me piacciono tantooo , mi sono presa queste in beige per andae al matrimonio di un amica
    http://calzature.shopalike.it/ara-san-remo-sandali-con-i-tacchi-nero-10595702.html

  2. PiccolaStella

    Alla fine mi sono innamorata di quelle nere con i disegni azzurri. Confermo che non rendono come dal vivo. E sembrano comode davvero. Le rinnovo nel week end…

    • Piacevano tantissimo anche a me, ma non c’era il mio numero, sigh… poi ci riprovo.
      Stamattina sciopero del venerdì, e tra poco io e Dafne andiamo a fare colazione ‘solo tra donne’ e un giro al super: per correrle dietro, metterò queste scarpine, ovvio 😉

  3. Ho anche queste: grigie a fiorellini turchesi. Carine e comodissime di pianta (Decathlon ha anche i fantasmini con la scollatura precisa identica alle scarpe perchè non escano fuori). Però queste arrivano al 41, ed è un 41 corto. Qualcuno che porta 40 ne vuole un paio messe pochissimo? 😀

  4. Cara Mammafelice sappi che seguendo il tuo consiglio (essendo anche io rotondeggiante seguo spesso i consigli di chi è come me) ho preso anche io queste scarpe proprio oggi, la versione nera (c’era anche la versione nera coi fiori che mi piaceva un botto ma c’erano solo numeri giganti..) e sono COMODISSIME! Sembra di avere ai piedi delle ciabatte! Io ho preso anche i calzini appositi perchè mi sudano un po’ i piedonzi ma che meraviglia! e per soli 30€!
    Grazie mille per questo consiglio! hai salvato i miei piedini sensibili, questa estate sarò femminile, finalmente posso riporre le scarpe estive della salomon per le uscite col fidanzato, anche loro sono comodissime ma femminilità ZERO!

  5. arrivo qui dal blog della mia amica Giulia … beh, siete forti ragazze!!
    leggendo questo post … mi ci sono ritrovata in pieno: potrei averlo scritto io!
    domani passo da decathlon … spero che sia rimasto ancora un 36/37 di queste meraviglie!! 🙂

  6. Lo scorso weekend ero in Francia per un tour tra le campagne provenzali con ai piedi le mie belle ballerine floreali che… AAAAAAAHHH!!! Avevo i piedi a pezzi dopo mezza giornata!!!!
    Al ché, tornando in albergo in auto mi sono illuminata alla visione di un negozio Decathlon: ho pensato immediatamente a te e, promettendo al mio ragazzo di metterci davvero davvero davvero 2 minuti, appena entrata mi sono fondata verso le ballerine grigie a fiori rosa.
    Solo una cosa: GRAZIE!

  7. mi piacerebbe un sacco riuscire ad andarci da Decathlon, pianta larga e collo alto pure io e sono frustratissima, quest’anno piu’ che mai che non si trova niente di decente in giro di flat (e ultimamente le zeppe mi hanno uccisa, sono tappa e avrei bisogno dei tacchi ma non lo so quando avro’ il coraggio di rimettermele e di flat non ho niente perche’ non trovo niente nei negozi a parte quello schifo di infradito che a me fanno senso)… ma sta solo in posti dove serve l’auto, che strazio…

Trackbacks

  1. […] prodotte dal brand Newfeel, e vengono vendute da Decathlon, anche online. Poi ditemi che scherzo quando sostengo che da Decathlon ci sono scarpe comode. Quindi ben venga questa sponsorizzazione!Questo mi pone anche una soluzione pratica ad un problema […]

  2. […] Si è parlato tanto di male ai piedi e di soluzioni più o meno drastiche, e allora non posso farmi sfuggire l’occasione di parlare di un efficace rimedio… a domicilio. Le scarpe da portare in borsetta! Che non sono scarpe qualsiasi, ma ballerine soffici e comode, che restano piegate ordinatamente nella loro piccola bustina, e che possiamo magicamente indossare quando il male ai piedi ci sta uccidendo. Vi è mai capitato di odiare un matrimonio a causa delle scarpe che portavate? Vi è mai capitato di tornare a casa guidando scalze, per il troppo male ai piedi? […]

Parla alla tua mente

*