Un salto in piscina?

E se ci capita un invito per un salto in piscina?

Magari uno sporting club, o una piscina privata di qualche amico, come vestirsi?

Comunque usciremo da casa in città, magari prenderemo mezzi pubblici, o ci fermeremo in un negozio a prendere qualcosa da portare ai nostri amici, insomma, non possiamo certo andare in giro con costume e pareo.

Allora cosa c’è di meglio che un vestitino leggero, di cotone, colorato, ma dal modello urbano. Lunghezza al ginocchio, maniche corte e una sottile cinta per completare. Abbinato a un bel paio di zeppe, anche di corda, e a una maxi bag capiente in cui infrattare infradito, telo, pareo e crema solare. Da tirare fuori solo se davvero si presenta l’occasione di un tuffo. Altrimenti saremo perfette per sorseggiare un cocktail fruttato e godere dell’atmosfera un po’ vip. Gli occhiali da sole fino all’imbrunire, non mi fate scherzi, eh?

in questo set:

Commenti

  1. Mamma mia che chiccheria! Sai che spesso, quando mi preparo per uscire, penso: “Cosa mi consiglierebbe Caia?”. Il bello è che ho imparato a valorizzare i miei capi senza comprare altro, se non pochi accessori low cost ma molto carini. Bravissima 🙂

  2. Quando ho letto “un salto in piscina” e visto l’outfit mi sono detta: non ce la posso fare così ben vestita ad andare a fare vasche su vasche(ma quando mai poi)in piscina….poi ho capito che di festazza si trattata. E allora sì che ci vuole un così bel vestitino e occhialoni da semidiva cecata;-)

    E mò chi mi invita allo sporting club? Che poi se vi racconto di quella volta che mi ci invitarono veramente si ride un pò:-DDD altro che vestitino fashion;-)

Parla alla tua mente

*