Tenuta da viaggio

Sììì viaggiareee…

Ecco che si parte per la lunga estate in trasferta.

Idee per viaggiare comodi in aereo.

Jeans boysh, accessori neutri e la borsa più grande che ho.

In genere il jeans non è un capo che ritengo “comodo”, ma quello che ho deciso di indossare oggi è un jeans di mio marito che ora che ho la pancia mi calza a pennello e non mi tira per niente da nessuna parte.

L’indispensabile per me: il foulard, o la sciarpa.

Scarpe comode, neanche a dirlo.

Giusto per aggiornarvi parto tra poche ore e la valigia le valige sono in alto mare.

Ce la faranno i nostri eroi?

love

c.

in questo set:

Splendid short sleeve top, $145
True religion jeans, £245
Faliero sarti, $104
Repetto leather flat, $305
Prada handbag, £900
Gucci gold sunglasses, £209


Commenti

  1. Beata te che parti.. soffro di invidia in questo momento!.. pensa anche io tra poco parto, ma per andare a Roma (Sapienza) che ho un esame tostissimo :'( ….e ne ho altri due a luglio!..uff..oggi fa anche un sacco caldo e non so cosa mettere!ai ai ai ai ai!…buona giornata! 🙂

    • Fe, che esame hai? Anche io oggi ho un esame tostissimo alla Sapienza e poi altri due a luglio! 😀 Ma direi che questa cosa ce l’abbiamo in comune con qualche migliaio di altri studenti… 😉

      • ehi vera..eccomi tornata da roma eheheh io avevo diritto pubblico..facoltà di scienze politiche! 🙂 è andataaaaaaa!!!! 😀 tu?!

    • io in effetti sto scappando col caldo di roma.
      ma ti assicuro che non tutte le partenze luccicano come sembra 😉

  2. Bellissimo outfit, funzionale ma personalizzabile a seconda del colore della sciarpa o della montatura degli occhiali, mi sa che lo copieòo!! Anche se non posseggo neanche un paio di ballerine…ops!! Come faccio? In alternativa un sandalo basso puo andare, no?
    Anche io tra qualche giorno partirò e non so cosa mettere in valigia..aiuto qualcuno ha dei consigli?
    Vado al mare due settimane e ho un bimbo di 17 mesi, percui escludo di portare tacchi o vestiti per le grandi occasioni, dovendo corrergli dietro devo essere comoda..grazie a tutte in anticipo a chi mi vorrà dare una mano…
    Kinà

    • Vestitini leggeri e pratici, pantaloni corti magari di lino o cotone comodi, magliettini e canottiere, un golfino nel caso un giorno facesse un pò più freddo e anche un paio di scarpe chiuse per l’evenienza di un temporale ma ti auguro di no, un paio di infradito per il mare, un paio di sandali sempre comodi per uscire la sera a fare una passeggiata e un foulard che non guasta mai!
      Che invidia la mia….io sarò in vacanza dall’8 agosto ma niente mare, neanche quest’anno…sigh sigh sigh

    • Io consiglierei capi comodi e freschi, facilmente lavabili e tutti abbinabili tra di loro, in modo che se il bimbo ci appiccica il gelato sulla maglietta si può cambiare e lavare solo quella, rimpiazzandola con un’altra pulita, ma continuando ad utilizzare ancora il pezzo di sotto: viceversa, se ai giardinetti il bimbo ci marchia di erba e terra arrampicandosi sulla gonna, si può cambiare e lavare solo quella, rimpiazzandola con un’altra pulita, ma continuando ad utilizzare ancora il pezzo di sopra! Per il resto, buone vacanze, che con un bimbo di 17 mesi saranno…come dire…un pochino “movimentate”, ma sicuramente saranno indimenticabili e irripetibili e tra qualche anno ti faranno rimpiangere tanto le magliette macchiate di gelato, le gonne macchiate di erba e terra e le corse su e giù per la spiaggia (te lo dice una mamma di figli ormai grandi per certe cose!)

    • sandalo basso ovviamente si 😉
      io preferisco la scarpa chiusa per una questione di “sicurezza” correre con le valige trasportarle e rischiare di acciaccarmi un piede anche no 😀
      comunque mi hai dato un ottimo spunto per un prossimo post: vacanze al mare con bambini piccoli.
      sarai accontentata! mi metto al lavoro!

  3. Buon viaggio! Poi un giorno ci spieghi come scegliere il boyfriend jeans?

    • grazie cara
      ti scrivo giunta a destinazione!
      io sulla scelta dei jeans sono un casino, l’unico consiglio che mi viene in mente e’: PROVARLI!
      il jeans te lo devi sentire addosso, inutile che ti dicano quanto ti sta bene, come ti alza il sedere, come ti snellisce la gmaba: se ti tira dal cavallo o ti si abbassa dai reni quel jeans NON VA BENE e probabilmente restera’ chiuso nell’armadio.
      per quanto riguarda il boyfriend, l’idea e’ davvero che sia un jeans maschile, tipo il 501 da rigirare distrattamente sopra le caviglie.
      io ho provato un po’ di modelli di quelli che vendono da donna come modello boyfriend, ma a me non stavano bene. il mio e’ proprio un 501 di mio marito. ne ho anche un altro piu’ chiaro e idem: davvero un jeans suo riciclato.
      poi tra l’altro la trovo anche la cosa piu’ chic: ossia l’idea iniziale. una donna che indossa al mattino i jeans del compagno, distrattamente, sotto una t’shirt bianca, per andare a prendere due cornetti al bar e se li arrotola perche’ son troppo lunghi. l’effetto e’ quello: un po’ smollato, morbido, calato sui fianchi, gamba larga, tutto un po’ slavato e sdrucito. quando provi quelli ad hoc ti accorgi che son pensati per una donna per aderirle sui fianchi, “tenere” i glutei, sfinare la gamba, ma secondo me non stiamo piu’ parlando della romantica idea iniziale.
      ahhh che fa l’insonnia, potrei continuare a scrivere idiozie simili per ore… e dire che sono glia spetti che piu’ mi intragano della moda, l’idea da cui nascono delle tendenze!

  4. Le mie vacanze (le prime da mamma) inizieranno molto tardi quest’anno…per il momento sogno ad occhi aperti con i racconti di chi già parte…
    E’ possibile proporre qualche look comodo e funzionale per le vacanze delle neomamme? sarebbe fantastico?
    Grazie!

    • certo, non sei la sola a chiedermelo, quindi la PTS si mette al lavoro. settimana prossima tutti al mare?

      • magari al mare…io putroppo lavoro fino a quasi ferragosto per far pagare le tasse alla gente!!!
        per fortuna che il mare è vicino, così almeno possiamo fare delle piccole puntatine…
        Grazie…allora aspetto con ansia…

  5. solo a pensare alla valigia che dovrò fare tra più di un emse mi piglia l’ansia…

    brrrrrr

    • ehheheh comunque se puo’ consolarti io ce l’ho fatta!

      • eeeeh, alla fine si riesce sempre, ma ogni volta per me è unos tress..

        uno dei miei sogni impossibili: il maggiordomo (!) che mi fa la valigaie ci mette esattamente quello di cui ho bisogno (anceh se non lo so)

        oppure il teletrasporto e niente valigia, che sarebbe meglio

  6. fyi la prada che hai messo, in versione nero, è una delle mie borse della dream liis

  7. devo andarci a fare un giro anche io, ma mi sembra essenziale e leggera….
    esattamente quello che intendo per “borsa nera da tutti i giorni/ufficio”

Parla alla tua mente

*