Super simple

abbigliamento casual

super simple di Trashic contenente black handbags

Questo è un ragionamento che io e Nestore abbiamo fatto spesso: come presentarci agli appuntamenti importanti o alle riunioni di lavoro?

Noi non incontriamo spesso i clienti: il nostro lavoro si svolge prevalentemente online. Ma qualche volta capita… e quindi spesso ci facciamo assalire dai dubbi.

Non siamo particolarmente attraenti (oh, io mi sento una strafiga, chiariamolo…), nel senso che non abbiamo fisici che ci permettono di stare bene con qualunque cosa.
Mettiamoci poi che conduciamo una vita semplice, sempre a casa e con indosso vestiti comodi, con una macchina da proletari… Non siamo, insomma, l’immagine di manager rampanti o professionisti super realizzati, anche se noi ci sentiamo realizzati eccome.

Insomma: certe volte l’apparenza conta. E non sempre le nostre capacità riescono ad emergere, se ad un primo sguardo appariamo troppo ‘semplici’.

Eppure… Eppure alla fine abbiamo scelto di presentarci comunque in modo casual anche a questi appuntamenti.
Ne abbiamo parlato e abbiamo deciso di presentarci per ciò che siamo, quindi anche con i vestiti che ci fanno stare bene nella nostra pelle, e senza porci il problema di apparire più eleganti di quanto non siamo.
Non so se sia la scelta giusta, ma ci piace pensare che il cliente, vedendo il nostro stile easy, capisca che lavorare con noi sarà un’esperienza altrettanto easy, liscia, senza troppe formalità.
(inutile dirvi che la mia roba è di bonprix e non di marca, vero?)

Perchè ve lo dico? Beh, perchè io oggi con questa tenuta mi presento a un appuntamento. No, non è un cliente. Stavolta la cliente sono io.
Spero che non mi tremino le mani, perchè stamattina farò un passo molto importante (e non sarà una liposuzione).

E quindi niente, ci vado così. E dove vado ve lo dico oggi pomeriggio. Tanto per tenervi sulle spine, e anche per un pizzico di scaramanzia. Stay tuned! 😉

Per questo look:

Top, £20
Ralph Lauren white skinny jeans, $350
Wedding sandals, £80
Black handbag, £8
Essie French Affair Collection, $8.88

Commenti

  1. Per fortuna anche io faccio un lavoro che mi consente di vestirmi in modo casual e sopratutto comodo. Vado in tilt quando devo mettere qualcosa di super elegante (infatti oggi devo andare a cercare delle scarpe per un matrimonio e sono disperata). Incrocio le dita per questo pomeriggio, andrà tutto benissimo, ne sono certa.
    Ho comprato un pantalone identico come quello che hai pubblicato da H&M. Lo metto, lo lavo e lo asciugo col fon per rimetterlo subito. Ormai è la mia seconda pelle 🙂

  2. Giusto, bisogna sempre presentarci per ciò che siamo, il più semplicemente possibile: solo così possiamo essere proprio sicuri di “aver fatto colpo” DAVVERO e non per qualche artificioso particolare del nostro abbigliamento!

  3. A me come stile sembra semplice ma comunque elegante.
    Non è che l’eleganza sia sinonimo di complessità secondo me…anzi!
    Se c’è una cosa elegante sono le linee semplici, curate ma non chiassose o eccessive.

    E ti odio un po’ perchè mo’ son curiosaaaaaaaaa!

  4. michy ioelafavolamia

    a potersi permettere quei pantaloni bianchi strech…mi piace!!!

  5. Ma sai che ho una maglia quasi sputata a quella lì nera che mi ha appena fatto mia mamma? Mi mancano i sandali bianchi e lo smalto azzurro. Che lo stavo prendendo lo scorso anno ma il maritino mi ha tarpato le ali..

  6. incrocio le dita

    outfit molto semplice, elegante e chic…

Trackbacks

  1. […] DO (Daily Outfit) di questo tipo, ma sempre con delle variazioni sul tema. Avevo proposto un look super simple, in passato, molto minimal: solo t-shirt nera e pantalone bianco. Ma mi ero lanciata in una […]

Parla alla tua mente

*