Essenziale, fresca, giovane: la mini-tuta

mini tutina per l'estate

Con la mini-tuta by Trashic featuring a leather kitten heel

Cose da fare quando avrò un corpo più magro: spendere un’eccessiva quantità di denaro in massaggi tonificanti, indossare maglie con le spalle scoperte, tornare a scoprire le gambe, trovare il metodo miracoloso per non ingrassare mai più.

Questi, più o meno, i miei pensieri nell’ammirare questa mini-tuta che mi piacerebbe davvero poter indossare.
La trovo sexy, e nello stesso tempo sportiva. Casual, ma presto elegante se abbinata ad accessori chic come la maxi borsa rosa borchiata.
Per non parlare dei sandali: il tipo che decisamente preferisco, e non trovo mai mai mai nei negozi. Me tapina.

Comunque, se siete giovani e abbastanza magre da portare questa tutina: fatelo anche per me.
E’ adorabile, deliziosa, perfetta per il mare, perfetta per la città in estate, perfetta per chi vuole essere perfetta. Non lo pensate anche voi?

Per questo look:

Sauce romper jumpsuit, $50
REINHARD PLANK leather kitten heel, $325
Balenciaga zip bag, $2,295
Necklace, $7.99

Commenti

  1. Stessi pensieri che faccio io: quando sarò di nuovo magra…il problema è il “giovane”.
    Lì ormai non ho più rimedio.

  2. Mi piace un sacco questo outfit e mi piacerebbe un sacco provare questa tutina! E’ decisamente il mio look da mare o da città nei caldi giorni d’agosto in cui sarò costretta a casa (il mio ufficio chiude) e ne approfitterò per traslocare nella mia casina nuova!

  3. Tanto per andare controcorrente.. Io le tutine le trovo orrende!
    O sono fatte di qualche materiale sinteticoso o, se sono come questa, sembrano dei pigiami! e sono pure poco pratiche: con quella addosso andare in bagno è una tragedia, visto che è un pezzo unico puoi solo sfilare tutto da sotto..
    senza parlare del fatto che io finora non ho ancora visto nessuna ragazza con una tutina che le stesse bene.. no grazie, preferisco shorts e canotta!
    Però gli accessori sono molto carini.. 😀

  4. allora, giovane no, ma forse magra per portarla potrei (quasi) esserlo…
    solo che a 40 anni suonati, ma posso andare in giro con la tutina?
    ok, l’anno scorso al mare andavo in short (hot pants) di jeans, anzi denim, altrimenti si capisce che sono vecchia…

    la tutina…dovrei trovarla proprio che costa poco che alle brutte trasformo in pigiama o me la metto per casa…
    però devo ammettere che tutto l’insieme mi piace assai…..è semplicemente per-fet-to!

    🙂

    (e ho anche quella borsa, nella versione più piccola, proprio di quel colore….)

    • Anna da Roma

      La borsa da 2,295 USD ?
      Attenta quando vai in giro 🙂

      Comunque l’idea di comprare la tutina e se riutilizzarla alle brutte come pigiama e’ proprio carina!
      Tanto di notte non bisogna andare in bagno….

      • in verità cara è cara, ma non costa 2.295 USD pari a circa 1600 euro, bensì sui 900…(è un regalo, ma lo sapevo quanto costava…)
        ma forse la mia è quella media e non la giant…

        e comunque si, faccio mooolta attenzione ogni volta che la prendo….
        pensa che nemmeno la uso quando vado in motorino…nel bauletto potrebbe rovinarsi (la pelle è morbida, morbida morbida) e immagino sempre che in caso di incidente…potrebbero rubarmela invece di soccorrermi!!!

        🙂

        • Caia sarebbe fiera di te…
          In quanto a me, come ex soccorritrice, potresti contare sulla mia ignoranza: non saprei riconoscere una borsa firmata nemmeno se mi venisse indicata con una freccia luminosa ahhaaa 😀

      • il ripiego a pigiama o vestito da casa è per tutti quegli acquisti che mi tentano ma non mi convincono…

        🙂

  5. cariiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiinaaa….io ne sto cercando una “intera”, insomma, con pantaloni lunghi

  6. Io ne’ ho comprato una simile bianca di spugna da oviesse con i saldi era al 70 ed e’ costata solo 10 euro,molto carina e facile da portare.

  7. Io ce l’ho: presa in spiaggia dall’ambulante.
    Per andare il bagno devo solo abbassare tutto, ma tanto sto da sola a fare la pipì: chi mi vede? 😉

  8. anch’io ne vorrei una lunga, ma non ho ancora trovato nulla che mi convincesse….

  9. Fare tanti sacrifici per dimagrire e indossare una grigia tutina a sacchetto come questa secondo me è proprio crudele: io dico Si al dimagrimento, Si alla tutina, ma che sia di ottima stoffa, coloratissima e ben sagomata sulla figura così da valorizzare le forme ritrovate (mi vengono in mente quelle pin up sulle pubblicità degli anni 50 con i pantaloncini di jeans e quelle allegre camicette a quadretti annodate sotto al seno, per rendere l’dea!)

Parla alla tua mente

*