Me lo merito

Me lo merito — farsi un dono, darsi valore,

fermarsi un istante,regalarsi un sorriso,

amarsi un pochino di più, ricordarsi di essere donna –.

Schiuma, acqua tiepida, profumi e penombra. Porta chiusa a chiave e occhi chiusi. Silenzio.

Un bagno, semplicemente.

Io non ho la vasca da bagno a casa e quindi approfitto, finché sono in trasferta, per un ultimo momento di relax tra i miei preferiti.

Ecco, sarebbe uno di quei rituali di bellezza che mi piacerebbe potermi concedere più spesso, invece sarà la prima volta che mi capita da un paio d’anni a questa parte… ne faccio tesoro, non credo che mi ricapiterà così a breve!

Buon Lunedì a tutte!

Che programmi avete per la settimana?

E cosa avete in programma di meritarvi?

love

c.

Commenti

  1. Adesso che si è abbassata un po la temperatura copiero’ la tua idea, bagno con oli essenziali , relax, coccola…
    Buona settimana

    • ehhehe
      copia, copia!
      comunque anche se puo’ sembrare assurdo, un bagno caldo quando fa caldo alza la temperatura del corpo e fa percepire meno il caldo esterno.
      quindi in genere quando si fa d’estate la doccia o il bagno e’ sempre meglio evitare di farli freddi, perche’ sul momento da’ refrigerio, ma poi si sente di piu’ il caldo appena chiusa l’acqua!

      • e’ vero,è vero, cosi’ come è vero che bisognerebbe bere cose tiepide (gli africani insegnano)…
        ma ora che è scesa l’umidita’ sopratutto s’affronta meglio………..

  2. http://rosaantonino.blogspot.com/2011/08/melomerito_29.html#links

    Un melomerito che attendevo da tempo,a cui pensavo spesso,un melomerito tutto mio!!!

  3. Ieri ho comprato un ombretto grigio/blu che mi piace tantissimo, e per la prima volta mi sono truccata con gli smoky eyes. Beh, mi è piaciuto! lo farò più spesso 😉

  4. per quasi dieci anni non ho avuto la vasca da bagno…
    ora da un anno e mezzo ce l’ho..
    è il mio rito della domenica sera…

    🙂

  5. DUE ore con mia mamma qui http://www.diffusionetessile.it/it/Home-Page a fare compere invernali per il mio 33° compleanno…da tempo non lo facevo…
    E questa volta occhio agli accessori (ben 2 cinture) per completare il look…che brava allieva!

  6. ciao Caia, l’idea del bagno trova in me una vera estimatrice…..io aggiungo candele, musica e libro da leggere…..quando abitavo da sola era quasi una prassi che mi regalavo adesso, tra marito e treenne, è più difficile trovare il tempo e la “tranquillità” che questo momento richiede…ma non demordo!

    In ogni caso per il mio compleanno appena passato mi sono proprio meritata 2 borse 🙂 ….beh quella blu mi mancava (bellissima tracolla della Hogan) e l’altra è stato amore a prima vista della collezione autunno-inverno di George-Gina e Lucy….come dice mio marito “quando cambio mi compro una borsa!”

    ciao e buon lunedì

  7. mi merito l’inzio del nido di Ale e di nn sentirmi in colpa anche se io lo porto al nido mentre sono a casa…

  8. E io mi sento ancora in vacanza perchè dalle vacanze mi sono riportata una testa nuova (c’è chi dice che la mia nuova acconciatura sia “merito” dell’insolazione presa a Mirabilandia…ma mi piace assai!) http://interno105.wordpress.com/2011/08/29/me-lo-merito-204365/

  9. io opto per doccia con maschera, in assenza di vasca. però conservo nel cuore tutti questi tuoi post 😉

    • ehhehehe
      no, io la doccia, la faccio in quattro nanosecondi, stare in piedi con gli impacchi mi scoccia…
      e dire che da studentessa avevamo una sola doccia e comunque mi facevo i fanghi, i bendaggi, le pose di maschere ai capelli… quanta energia… 😀

Parla alla tua mente

*