Perchè comprerò ancora da Bonprix

ordini bonprix

Ai tempi di Postalmarket, noi ciccione pagavamo doppio: i vestiti di taglia grande costavano sempre di più di quelli con taglia piccola.
Poi è arrivato Bonprix e tutto è stato bello: stesso prezzo per tutte le taglie, e soprattutto vestiti carini anche per noi. Basta con quelle tuniche da vecchia rimbambita.

Ho iniziato a comprare da Bonprix quando ancora usavo il contrassegno e ordinavo al telefono da catalogo cartaceo. All’inizio ho sbagliato alcune taglie (perchè non mi misuravo…) e alcuni vestiti non mi piacevano: tessuti troppo pesanti, a volte, immettibili in estate.

Ma poi la qualità degli abiti è continuamente migliorata, sono passata all’acquisto online, e infine alla consegna a costi ridotti nel negozio vicino a casa. E’ stato rassicurante, in questi anni, sapere che, qualunque taglia avessi, Bonprix avrebbe avuto quello che cercavo.

Con l’apertura dei negozi, poi, è stato anche meglio, perchè i vestiti c’erano subito, nel momento in cu servivano, senza dover elemosinare abiti da cicciona in negozi costosissimi e con commesse scortesi. Perchè, sì, Bonprix ha un grosso difetto: i tempi di consegna sono mostruosi (15-20 giorni lavorativi) e questo andrebbe certo migliorato, perchè noi ciccione non siamo come le magre, e quando ordiniamo un vestito lo vogliamo subito, ci serve, non abbiamo un’alternativa pronta nell’armadio.

In negozio, poi, le commesse sono così gentili da commuovermi.
Sabato sono andata a fare un giro, da sola, e per la prima volta sono stata trattata da persona. Le due commesse si sono fatte in quattro per me: mi hanno consigliata, mi hanno guardata come se fosse normale chiedere una taglia in più, hanno girato tra gli scaffali in cerca di quello che mi serviva. E quando sono uscita dal negozio, con un buon centinaio di euro di vestiti, mi si rompeva la voce:
– Grazie della vostra gentilezza.

Che non è una cosa così scontata, purtroppo, e chi ha avuto problemi di peso almeno una volta nella vita, sa cosa intendo.

La delicatezza aggiuntiva? Nei camerini, c’è un piccolo campanello per chiamare le commesse nel caso in cui gli abiti non fossero a misura. E sul cartello, in grande, c’è scritto: Troppo grande?
Come per dire: ehi, non sei così male come credi.

Insomma: Bonprix a me ha sempre venduto autostima, oltre che vestiti.
Quando ho avuto gravi problemi di peso, Bonprix mi ha fatta sentire meno brutta. Mi ha dato la possibilità di esprimere la mia personalità anche attraverso il mio look, senza dovermi mascherare di nero, con sacchi informi e tessuti vecchi.

Non so se è così anche per voi, magari con qualche altro negozio. Mi andava solo di raccontarvi i motivi per cui io comprerò ancora da Bonprix.

Commenti

  1. Ho appena scoperto questo meraviglioso blog ed ho letto questo articolo. Hai assolutamente ragione, Bonprix vende vestiti ed autostima, infatti è uno dei pochi negozi in cui provo delle cose che – a volte – MI VANNO GRANDI. E per una cicciotta è un evento. E ti fa sentire bene! I negozi per le grandi taglie sono sempre costosissimi e vendono tutte cose nere o da “vecchia”. E’ difficile esprimere il proprio stile con le cose a disposizione. Per fortuna sempre più catene se ne stanno accorgendo e stanno nascendo anche gli shop online per grandi taglie (bonprix sì, l’evergreen LaRedoute, kiabi.it…)

  2. …ero su google a cercare qualche sito per taglie forti (che non fosse bonprix) e mi sono imbattuta in questo splendido e quanto più vero post. mi ci ritrovo alla grande,ogni volta che esco e vado a comprare dei vestiti,prego affinchè anch’io possa trovare qualcosa di carino da INDOSSARE anzichè COPRIRE.
    Perchè infondo anche chi ha un chiletto in più (o troppi,come nel mio caso) DEVE seguire la moda e vestire un capo rosso fuoco,se gli va.
    ora mi rivolgo a tutte voi (visto che io da poco mastico abbigliamento via web): c’è qualche altro sito in grado di offrire i prezzi e i prodotti simili a quelli di bonprix? sto smanettando al pc da giorni per cercare delle cinture carine in modo sicuro.
    Vi abbraccio tutte…e SIAMO TUTTE BELLE! 😉

  3. Salve a tutti, sono ormai 5 anni che compro da bonprix, da quando insomma ho messo su diversi kili… :( è l’unico modo per fare shopping in libertà senza timore che qualcuno mi dica non c’è la taglia per lei o ancora peggio, quando ti propongono in alternativa qualcosa da over 60, io a 40 anni mi sento ancora giovane e voglio vestirmi in maniera femminile. Un negozio dove mi piace ugualmente comprare è Persona, lì le commesse sono carinissime ed in confronto ad altre clienti mi sento una silhoutte, ma i prezzi!!!… allora ci vado solo con i saldi e per occasioni speciali. Piano piano su bonprix, sono arrivata a comprare qualcosa per la casa tipo lenzuola, copripiumini ed in effetti la qualità non mi è molto piaciuta, compro, e mi trovo bene, i reggiseni, molto comodi, femminili e sexy 😉 … e sono arrivata persino a comprare delle scarpe che mi hanno stupito! Non ci crederete anche mio marito che come tutti gli uomini odia fare shopping ha iniziato a sbirciare il giornale ed ha iniziato a dire mandami a prendere questo e quello e così questa primavera anche mio marito ha rifatto il guardaroba da bonprix e gli va tutto perfetto. Con le taglie non ho mai avuto problemi ho avuto, tra virgolette, dei problemi con capi pagati tipo 9 euro, che in effetti valevano tanto quanto costavano e quindi ho imparato a non acquistare le superofferte… ora spero che nonostante i miei consigli non ci sia tanta a gente a vestire bonprix, non vorrei trovarmi ad avere gli stessi vestiti delle mie colleghe/amiche… 😉 Grazie a tutti

  4. Anch’io ho comprato molto da bonprix e mi sono trovata bene. Adesso per gravi problemi economici ho dovuto smettere di fare acquisti. Speriamo che la crisi finisca presto e che ci sia ancora qualche possibilità di lavoro.

  5. CIAO!! compro spesso da bon prix solo che prorio ieri all apertura del pacco sono rimasta sbalordita ! Avevo ordinato un paio di scarpe sportive kappa bianche. be erano quelle na non bianche. rovinate e un più. la destra era piu grande!! Lunedi spedirò. il pacco con i foglio per le sostutuzioni! Prendero le stesse ma di tela beige sapete se i colori delle scarpe sono proprio quelli in foto? Grazie mille!

  6. quando ho scoperto che esistiva il punto vendita di caselle sono stata felice, finalmente potevo vestirmi moderna e senza spendere tanto per la mia taglia. Ho saputo della possibile chiusura e tutto mi è crollato!!!!!! Non può essere!! Non posso tornare a girare disperata per trovare qualcosa da vestire, non potete chiudere! Ripensateci, vi prego! Non penso di essere l’unica disperata; oltretutto abito lontana dal centro di Torino, a quasi 1 h da caselle, e mi era comodo raggiungere il negozio. Ho trovato anche le commesse disponibili ed allegre, mi hanno fatto sentire accolta e meno obesa di quello che sono! So di chiedere molto, ma spero che decidiate di rimanere aperti, lo speriamo in tante!!! Grazie!!!

  7. Sono una “taglia forte” e personalmente adoro Bonprix perché lascia vestire abiti “normali” anche a noi. Ho acquistato di tutto, dal reggiseno al costume fino all’abito da sera, senza incontrare particolari problemi e senza dover spendere cifre eccessive. I cataloghi sono abbastanza fedeli a ciò che si trova nei punti vendita, sia come prodotti che come qualità. L’unica cosa da tenere a mente, secondo me, è che quando si acquista un capo di una taglia abbastanza grande (o anche molto piccola) da Bonprix bisogna sempre provare un vestito perché non è detto che stia bene su tutte le “fisicità”. :)

  8. Chiedo a chi ha gia’ fatto compere da Bonprix. Ho adocchiato un vestitino che mi piace molto anche se sono tre anni che per esaurimento di questo articolo non riesco mai a trovarlo. Il mio problema sono le taglie. Sapreste dirmi per una taglia 44 quale taglia ordinare? Sono alta 1,57 cm. Mi sembra di aver capito che le taglie sono tedesche e un po’ abbondanti. Grazie a tutte voi.

Lascia il tuo commento

*