Cosa indossare se vai a Hong Kong: PTS per Chiara

abbigliamento-viaggio-giappone

Servizi di Personal TraShopping urgentissimo, per una delle nostre fedelissime che sta per andare in Oriente e deve trovare alcuni capi di abbigliamento giusti per l’occasione.

Potevamo tirarci indietro? 😉

Ecco la presentazione di Chiara:

Ciao Barbara! Ciao Caia! vi seguo dal primissimo giorno del blog, sto anche provando a seguire il corso di stile , e oggi vi scrivo perché ho un problema urgentissimo e spero che voi mi aiuterete a risolverlo!
Tra 10 giorni devo partire per una trasferta lavorativa a Hong Kong.
Quando mi hanno detto che dovevo partire con così poco preavviso ho ingenuamente pensato: fine ottobre = abitini in maglia, camicia e stivali poi… sbirciando su internet ho scoperto che ad Hong Kong le temperature sfiorano i 27-28 gradi con un’umidità altissima (ma con aria condizionata alle stelle negli interni quindi anche in fiera).
Io sono una che viaggia in jeans e sneakers tutto l’anno (con qualche incursione sulle ballerine in primavera e sugli stivali in inverno) ed avendo appena ricevuto una promozione importante non ho ancora adeguato il mio armadio al nuovo ruolo. Ho già preso un giorno di ferie per martedì prossimo allo scopo di fare una sessione di shopping intensiva!

Chiedo il vostro aiuto di super-esperte per strutturare una valigia e indirizzare le mie compere: ho bisogno di tutto, e devo comprarlo adesso che da noi le vetrine sono invase da cappotti e sciarpe!! Mi date una mano a individuare, nelle collezioni autunno inverno, qualcosa di adatto e, soprattutto, qualcosa di riutilizzabile anche al mio ritorno?

Il mio nuovo ruolo, abbastanza fresco, è quello di responsabile commerciale quindi sicuramente dovrò adottare uno stile un po’ più formale… anche se essendo i miei clienti designer magari con un tocco estroso! Ho sempre avuto paura dello stile troppo classico perché sono ancora giovane, ho appena compiuto 30 anni (e a 30 anni sono giovane vero?!?).
I pantaloni (non solo i jeans) sono la mia seconda pelle: li metto sempre di tutte le forme e le lunghezze, anche se è opinione condivisa dei pochi che hanno avuto l’onore di vederle che ho delle gambe mica male quindi magari una gonna o un abito ci starebbero… anche per sembrare meno un uomo (già, dimenticavo, tengo anche sempre i capelli raccolti… sono un disastro lo so!).

Chiara, niente paura, Caia si è messa subito al lavoro per te, ed ecco cosa abbiamo pensato!

Parola d’ordine: pochi capi, da mixare e sovrapporre.
Per i giorni montaggio e smontaggio, va benissimo la tua divisa di ordinanza: jeans, t-shirt e all star vanno benissimo se devi fare lavori pesanti.

look-nipponico

pantaloni scampanati | pantaloni a sigarettapantaloni alla caviglia | pantaloni dritti

Per il resto, ti consigliamo sicuramente un’incursione da Zara, che ha sempre una sezione di pantaloni easy, informali, semplici, in cotone… adatti a tutte le stagioni.
Inutile stupire con effetti speciali: meglio restare fedeli a se stessi e piano piano adeguare il proprio stile al nuovo ruolo. Sii te stessa sempre, in fondo questo nuovo ruolo lo hai meritato perché sei una ragazza in gamba!

Essendo alta e avendo belle gambe puoi veramente sbizzarrirti: trova il tuo modello e scegli un paio di colori basic.
Evita il nero e punta su capi di colore beige, khaki, cammello, blu o petrolio… che danno uno sprint più creativo, sportivo e meno serioso.

camicia-classica-donna

camicia basiccamicia serge

Come puoi scegliere tranquillamente delle super basic t-shirt, molto semplici, oppure la classica camicia bianca o celeste in cotone.

giacca-donna

giacca blu | blazer stampato

Punta su una giacca che si abbini ai pantaloni: sarà perfetta per i momenti in cui sarai Fiera, in preda all’aria condizionata, o per gli spostamenti in aeroporto.
Con una giacca blu non sbagli mai, sei sempre a posto, formale senza essere ingessata e non ti snaturi, perché puoi tranquillamente abbinarvi una scarpa bassa, persino un paio di sneakers.
L’alternativa creativa? La giacca stampata, briosa, da abbinare ai jeans come a un paio di pantaloni khaki: con la t-shirt bianca sotto sei perfetta, non hai bisogno d’altro. Comoda, no?

Un altro investimento da fare, se non ne sei già provvista, sono un paio di sciarpe: ideali in cashmere, perchè leggere e di qualità. Danno subito un’aria chic e preziosa senza ostentare. Altrimenti cerca qualcosa di versatile, che dia fantasia al look: in alternativa alla giacca, potrai attorcigliarti delle sciarpone attorno al collo per proteggerti dall’aria condizionata.

Anche qui, il consiglio è di restare sulla palette di colori che hai scelto per pantaloni e giacche in maniera da poter usare tutto con tutto, quindi una a fantasia da mettere eventualmente anche con la giacca blu, e una tinta unita da mettere anche con la giacca stampata.  Se non metti la giacca e le usi con la t-shirt non hai problemi: sono intercambiabili, ovviamente. L’importante è che siano di grandi dimensioni: le metti al collo, ma all’occorrenza “vestono” come una giacca. Da tenere sempre in borsa.

vestiti-giappone

Henley rossoHenley blu

Se hai tempo e voglia, dai un’occhiata da Mango per i vestiti: ce ne sono molti in cotone e addirittura smanicati, e puntando su un modello semplice potresti tenerlo addosso tutto il giorno: al mattino con sneakers ai piedi e sciarpona al collo; alla sera per la cena, facendo un semplice cambio di scarpa e mettendo la sciarpa più elegantemente avvolta sulle spalle.
E quando tornerai alla base potrai continuare a metterli tutto l’nverno con un grosso cardigan di lana in formato maxi, super avvolgente.

Infine sappi che ciò che fa la differenza son sempre gli accessori,
in particolare scarpe e borse. Una promozione si festeggia con una bella borsa nuova, quindi se non l’hai già fatto, questa occasione potrebbe essere perfetta per provvedere. L’ideale sarebbe (pensando anche a un look abbastanza informale, non eccessivamente sofisticato) una bella borsa, grande, capiente, di cuoio. Oppure un colore che riesci a inserire bene nella tua palette, magari nella forma a secchiello.

Per le scarpe potresti valutare l’idea di prendere un’allacciata maschile che porterai anche al ritorno, fino alla Primavera. Nel frattempo con un calzino leggero darà un tocco meno sportivo anche ai jeans o ai pantaloni basic di cotone.

Per la sera, per dare un tocco da ‘donna dalle mille risorse’, prova a mettere in valigia un tacchetto e una pochette: rendono femminile ed elegante anche l’insieme che hai indossato tutto il giorno in Fiera (se ti dovesse capitare di andare a cena direttamente, metti in borsa le scarpe e la pochette, mi raccomando, fa molto international 😉 ).
E non sottovalutare il glitter, che smorza bene la giacca a stampa, ed è assolutamente di tendenza.

Buon divertimento, e, mi raccomando… divertiti!

Commenti

  1. Ho preso tutti gli appunti del caso… il mio giorno di ferie è saltato ma ho ben 4 serate per girare e fare acquisti! Vi farò sapere come va! Grazie Grazie Grazie Grazie Chiara

  2. in bocca al lupo, chiara! e poi mandaci qualche foto

  3. Non è carino cancellare un commento.

  4. Siccome ho solo tempo fino alle 10 per leggervi e vi leggo molto volentieri, aspettavo con ansia i nuovi articoli. Mi scuso.

Parla alla tua mente

*