Laviamoci la faccia

lavare-viso-pulizia-idratazione

Avete mai pensato a quante volte al giorno laviamo le mani? Io parecchie: prima di mangiare, appena sveglia, prima di uscire dall’ufficio, dopo aver lavorato, dopo aver cucinato, dopo aver steso i panni…

E la faccia? Quante volte ci laviamo davvero il viso durante il giorno? Al mattino, certo… e poi?

Ecco: lavarsi la faccia invece è importante per la salute della pelle. Io stessa ammetto: non tutte le sere mi lavo la faccia, e comunque sicuramente non tutte le sere mi pulisco davvero il viso. Questo è un errore. L’azione di lavarsi la faccia anche di sera, in profondità, infatti, elimina il sebo e lo sporco accumulati durante il giorno, e questo aiuta a prevenire i foruncoli, le macchie, le irritazioni, ecc…

Come lavarsi la faccia?

Innanzi tutto con l’acqua tiepida: acqua troppo fresca e acqua troppo calda non sono adatte, perché provocano sbalzi di temperatura che fanno soffrire la pelle e peggiorano situazioni di couperose, capillari rotti.
Sciacquiamo dunque il viso con entrambe le mani utilizzando acqua tiepida ed eventualmente facciamo un piccolo massaggio con una spugnetta per il viso, per rimuovere anche gli eccessi di trucco e l’eventuale latte detergente.
Asciughiamo con un asciugamano di cotone ben pulito, senza strofinare: tamponiamo delicatamente il viso senza irritare la pelle con sfregamenti eccessivi.

Con cosa lavarsi la faccia?

Meglio scegliere saponi con un PH compreso tra 4.2 e 5.6, quindi delicati e specifici per la pelle. Bene anche detergenti specifici per la pelle grassa, se avete questo problema.
Dopo l’asciugatura, se avete la pelle grassa o presenza di punti neri, potete anche passare sul viso un dischetto di cotone imbevuto di tonico astringente, per chiudere i pori e diminuire quindi la formazione di punti neri e brufoli, che si formano anche per la presenza di grasso e batteri sulla pelle.

Idratazione profonda

Infine non dimentichiamo l’idratante: mattina e sera, dopo i 20 anni almeno, deve diventare un’abitudine ricorrente. Vietato dimenticarlo. Basta un piccolo gesto serale, una coccola di un minuto, per migliorare l’aspetto della nostra pelle e svegliarci al mattino con una pelle più sana.
Scegliete l’idratante migliore per il vostro tipo di pelle, e usatelo tutte le sere e tutte le mattine sulla pelle pulita. Riposerete anche meglio, togliendovi di dosso le stanchezze e gli stress della giornata, e dedicandovi un minuto di tempo in perfetta solitudine.

Commenti

  1. Vero, io non sono una patita della cosmesi (o melgio, lo sarei ma non ho tempo né costanza), ma la sera non dimentico mai di struccarmi bene (latte detergente+tonico) appena rientro, e prima di dormire mi lavo la faccia e metto la crema da notte 🙂

    • Ecco, ti ammiro, amica. Appena rientri? io appena torno a casa il massimo che faccio è stapparmi una birra e accendere il forno per scaldare i surgelati… ultimamente sono un po’ alla frutta.

  2. Eh già. La mia povera pelle. Quante di queste coccole non riesco a concedermi. Eppure effettivamente basta poco…….del resto ogni scusa è buona per rinnovare il parco saponi creme e cremine eheeheh 😉
    Un bacio, buona giornata!

  3. io sono stata una sconsiderata con la mia pelle, lampade selvaggie perchè l’abbronzatura era mitica(peccato che una carnagione come la mia non tiene tanto il colorito) mi hanno regalato le prime rughe naso labiali, e l’uso di sapone e crema per le mani per le emergenze hanno asciugato la pelle. Adesso uso un sapone a base di olio d’oliva e alloro, lo passo su una salvietta e strofino dolcemente, così faccio un piccolo scrub-massaggio e al posto dell’idratante, non so quante creme ho provato, metto mattina e sera l’olio di jojoba, è fantastico. E come tonico un infuso allungato di lavanda(beata passione per le aromatiche) tampono con una garza. Adoro gli olii, il prossimo sarà la calendula, pianta dalle 1000 virtù, la mia pelle è talmente assetata che non faccio tempo a ungermi.

    • Io invece non ho mai abusato del sole perché ho già delle macchie di melanina (si chiama così?) sul mento e vicino alle labbra, e quindi il sole è proprio sconsigliato…

  4. Anch’io sono una sconsiderata.Non faccio lampade perchè di sole ne ho in abbondanza, ma vivo di rendita e trascuro la pelle in una maniera indecorosa.Considerata l’età mi ritroverò piena di rughe da un giorno all’altro per punizione!

    • Dai, allora aiutami in questo programma di idratazione. Cela possiamo fare!

      • ma davvero, un piccolo gruppo di sostegno non sarebbe male. Tra l’altro sono alla ricerca di una crema idratante con il filtro solare. un dermatologo mi consigliò di usarla tutto l’anno, anche d’inverno, perchè a me le chiazzette sul viso escono facilmente. piccolo problema, dovrei trovarne una buona e non troppo costosa!

  5. siccome sono pazza, io la faccia me la lavo tre volte al giorno…
    mattina, dopo pranzo (ve l’ho detto, sono pazza….non sopporto di stare senza lavarmi la faccia dopo mangiato…mi sembra di sentirmela “unta” e vi giuro che non grufolo nel truogolo, ma mangio nei piatti con coltello e forchetta) e poi la sera prima di dormire…
    sempre perchè sono pazza mai e poi mai entrerei nel letto con sulla faccia la sporcizia della giornata (vado pure in motorino…)

    siccome ho la pelle secca, uso sempre saponi cremosi, oliosi e papposi…io uso quelli di lush o di sabon,
    1. non sono testati sugli animali
    2. quelli che prendo sono idratanti e “papposi” come piacciono a me
    3. quasi tutti gli altri mi seccano la pelle
    4. quelli normali secondo me puzzano di plastica

    siccome l’acquisto del sapone per me è irresisitibile, ne ho tantissimi a casa negli armadi, nei cassetti….e poi finiscono in bagno…
    me ne sono portata anche un pezzo in ufficio perchè quello del dispenser toglie benissimo le tracce del tè dalle tazze, ma è terrificante….

    quindi anche in ufficio, dopo pranzo, mi lavo la faccia con un sapone idratante…

    la sera poi uso uno struccante (sempre di lush, si chiama “non ti scordar di me”, va benissimo sulla mia pelle secca) e un paio di volte a settimana i tonico…

    dopo ogni lavaggio, sempre, sempre, sempre la crema idratante, perchè la mia pelle è davvero secchissima e se non la idrato “tira” da morire…
    di giorno un idratante con fattore di protezione solare (l’estate metto la protezione su viso e corpo anche per girare in città) e la sera l’olio di argan, che è favoloso per le pelli secche…

    oh, poi non dite che non vi avevo avvertiti che sono pazza

    😀

    • Ma quindi tu in ufficio ti lavi la faccia e poi ti trucchi di nuovo?
      Certe volte mi chiedo perché sono io ad aggiornare questo blog e non tu ahhaaa 😀

      • yes…
        😉
        ho chiesto e ottenuto un mobiletto in bagno dove tengo la trousse da ufficio con dentifricio, spazzolino, trucchi (fondotinta quelli che trovo nelle riviste o i rimasugli di quelli di casa, un mascara, un fard, un fondotinta…ma in genere mi trucco poco e appena prendo un po’ di colore il fondotinta sparisce subito….a volte è servito in situazioni di emergenza tipo sgridata del capo con conseguenti lacrime – capita anche questo – e trucco tipo teatro kabuki su naso rosso… 🙂 )

  6. Su questo faccio mea culpa.
    Con il pretesto che non mi trucco quasi mai e lavoro in casa, la sera mi impigrisco e spesso salto il lavaggio/pulizia del viso. Per non parlare della crema idratante notte, questa sconosciuta…
    Però sto cercando, nei miei propositi di organizzazione, di stabilire una routine serale che comprenda anche una pulizia del viso (almeno di base) prima di dormire e non la solita “igiene minima sindacale” in pre-coma fatta con l’unico desiderio di fiondarmi nel letto il più presto possibile 😉

  7. Ecco, stamattina in un impeto di buona volontà ho rinnovato prodotti pulizia e crema idratante. Adesso non ho più scuse non posso lasciarli invecchiare 🙂
    Te lo volevo dire 😉

  8. allora…io lavo la faccia tutte le mattine applico crema idrante..la sera, come mi insegnò mamma. uso acqua di rose e poi crema…..ma tutto qui…a volte durante il giorno la sciacquo con acqua fredda ma solo se sono veramente alla frutta!!!!per svegliarmi …funziona eh!

Parla alla tua mente

*