Cuscino per allattamento

Con l’allattamento si rafforza il neo legame tra mamma e piccolo, è stata una delle prime cose che mi hanno detto al corso preparto, che poi non ho potuto frequentare fino alla fine perché dovevo stare a riposo… ma questa è un’altra storia. 😉

In ogni caso me ne sono accorta dopo il parto, l’allattamento è un momento importante, che richiede cura, coccole e serenità. I neonati sono molto ricettivi e se la mamma – com’è capitato a me all’inizio – è nervosa o ansiosa, loro lo capiscono eccome!

Comunque sia è sicuramente un momento speciale, che non dovrebbe seguire regole rigide e uguali per tutti. Con mio figlio ci sono state diverse ‘burrasche’ perché lui – premature di tre settimane – ed io – prematura di almeno due anni nel ruolo di mamma – faticavamo a trovare l’attacco… 😉

Un aiuto, tutto sommato semplice e alla portata di tutte, può essere il cuscino per l’allattamento. Cos’è? Come suggerisce il nome stesso è un enorme cuscino a forma di ‘u’ che si usa per sorreggere il piccolo o comunque per aiutare la mamma a tenerlo in una posizione comoda per entrambi, in modo – appunto – da facilitare il momento dell’allattamento.

Come accennavo all’inizio, si tratta di provare e capire se può fare al caso vostro. A me lo suggerì un’amica ma è stato un ‘rapporto burrascoso’, lo ammetto, perché mio figlio era un’anguilla (profumata e simpatica, ma pur sempre un’anguilla pronta a scivolare ovunque) e io faticavo a trovare la posizione giusta per noi – la mini Centrale del Latte che ero io, e appunto l ‘anguillino che era Andrea, mio figlio.

In ogni caso, l’ideale è provare: tanti piccoli accorgimenti coi bambini – l’ho scoperto negli ultimi sei anni – vanno ‘testati’, ovvero dobbiamo misurarci per capire se e quanto fanno al caso nostro. Non c’è suocera, nonna, sorella, amica del cuore, vicina e ostretica che tengano!

Una tra le possibili scelte è il cuscino per allattamento ‘Natural’ prodotto da Tuc Tuc che permette al corpo del bebé di distendersi e rilassarsi grazie alla sua forma, la flessivibilità e morbidezza del prodotto.

Oltre tutto ‘Natural’ è adattabile a qualsiasi taglia della mamma, può essere usato durante l’allattamento al seno ma anche se si usa il biberon, riducendo l’insorgere di eventuali dolori alla schiena grazie alla comoda postura che favorisce.

La fodera, completamente traspirante, è lavabile e intercambiabile.

Maggiori informazioni: http://www.tuctuc.com/

Commenti

  1. Io Adooooro il cuscino da allattamento.
    Per la prima gravidanza l’ho usato tantissimo sia pre che post nascita. Pre per dormire, post per allattare. Poi l’ho usato come sostegno per la bimba quando ha cominciato a voler stare un po’ dritta. Ora che ha quasi due anni è la sua “poltrona” per leggere sul tappeto in camera sua.
    E visto che sono di nuovo incinta ne ho comprato un altro… e lo sto già amando alla follia perché mi aiuta a dormire meglio.

    • Anche io l’ho usato tantissimo issimo, e anche dopo, persino per giocare. E poi lo abbiamo prestato anche ad altre due amiche, e secondo me durerà ancora tantissimo. L’ho adorato. E’ stato un acquisto davvero fantastico. Io l’ho preso in un negozio di usato per bambini qui a Bologna, ed era di quelli dismessi dall’ospedale e risanati.

  2. Mannaggia, io me lo sono goduta proprio poco… alla fine però l’ha gradito molto la gatta finché il piccolo urlatore a preso a gattonare poi… si salvi chi può!
    Però l’ho regalato a una mia amica che ha partorito due anni dopo di me e è stato molto apprezzato dal piccolo Lorenzo. 🙂

  3. Ah, ovviamene prima di regalarlo l’ho aspirato poi, piena di dubbi, l’ho anche portato al lavasecco…

  4. iO ne avevo due…
    il famoso boppy che praticamente mi è stato regalato ma non mi è mai piaciuto…l’ho usato solo come supporto l’anno scorso per una bambina di 5 mesi al nido…
    e uno in pula di farllo piu’ ampio che ho usato tanto…sopratutto come riduttore supporto ecc ecc

    • Io ne avevo uno con le palline di polistirene (?) espanso, o qualcosa del genere: sono allergica a graminacee, piante, semini eccetera, e dunque quello ‘naturale’ non potevo usarlo. Avevo il cuscino lungo, quello che si allaccia proprio intorno alla vita. Mammamia che comodo… quasi quasi poi quando Ester finisce di usarlo, me lo riprendo per leggere a letto 😉

      • si anche il boppy ha le palline
        io il discorso allergie non l’avevo considerato in effetti io sono molto allergica alla graminace ma tanto non ho allattato sicchè su di me è stato gran poco 😛 Penso che gli alacciabili siano i migliori

Trackbacks

  1. […] alcune annotazioni sul cuscino per l’allattamento, un’altro oggetto di solito molto presente in casa quando c’è un bambino piccolo, è […]

Parla alla tua mente

*