Libri per bambini e ragazzi dislessici

Della dislessia si sente parlare molto più spesso che in passato, non perché sia una malattia più diffusa bensì perché – specialmente nel secolo scorso – i disturbi che la caratterizzano venivano di frequente associati a una generica trascuratezza e mala volontà.

In sostanza la dislessia è una sindrome che rientra nei DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento) ed è caratterizzata dalla difficoltà, per i soggetti colpiti, di leggere velocemente e correttamente ad alta voce.

Oggi dunque siamo più in grado di diagnosticarla, nelle varie tipologie, potendo così aiutare ed affiancare i bambini e i ragazzi.

La collana ‘Corpo 16 junior’ di Edizioni Angolo Manzoni, nasce proprio per proporre libri ‘pensati’ per facilitare la lettura e l’apprendimento a chi è affetto da dislessia.

I libri hanno dunque alcune caratteristiche specifiche come l’uso del carattere 16 ovvero di una dimensione superiore alla media, ma anche ampi spazi bianchi tra le lettere e le parole, uso del neretto e il corsivo a differenziare le importanze delle parole stesse, ampia interlinea e il testo non giustificato evitando così che le parole finiscano spezzate per non interrompere il flusso della lettura.

In una delle storie della collana, ‘Edo non sa leggere – E’ dislessico… proprio come Einstein’ di Roberta Moriondo, prima pubblicazione del 2005, si racconta di questo personaggio speciale, pieno di qualità ma che non riesce a leggere. Il libro è dunque strutturato per accompagnare, pagina dopo pagina, il lettore a scoprire i vari problemi che incontra il personaggio di Edo, che sono poi gli stessi che molti dislessici conoscono fin troppo bene.

L’associazione tra immagini e pagine scritte usando i caratteri e gli accorgimenti tipografici a facilitare la lettura, sono ben amalgamati. Il libro è effettivamente un oggetto funzionale a venire incontro alle difficoltà di lettura.

Segnalo, infine, che il libro è stato realizzato anche grazie al contributo finanziario del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

 

Link: Edizioni Angolo Manzoni

Maggiori informazioni sulla dislessia: Associazione Italiana Dislessia

Commenti

  1. La casa editrice Angolo Manzoni ha fatto molto di più, creando il font Easy Reading, con il quale sta pubblicando diverse opere compreso il libro Storie di normale dislessia di cui sono coautrice insieme a Daniele Zanoni.
    Un motivo in più per leggere e far leggere queste storie ai nostri ragazzi!

Parla alla tua mente

*