L’abito stampato

abito-stampato

L’abito stampato non passa mai di moda, o quasi. Non sempre nell’armadio della nonna ci sono look interessanti, ma questo, certo, dipende dalla nonna che avete ereditato. In ogni caso l’abito stampato è moderno, e attuale, e anche quando sembra vintage, potrebbe benissimo essere nuovo di pacca. L’importante è scegliere bene, e in questo caso anche l’eccesso può essere vncente: con questi mini abiti più si riesce ad osare, più il look diventa sofisticato.

Su My Wardrobe una selezione di abiti stampati della stagione: aperti, scollati, romantici, rock… Non propriamente economici, però, santocielo, una botta di vita, ogni tanto. Considerateli un’ispirazione, per lo meno. Per andare a caccia di tendenze nei mercatini vintage, e copiare il look delle grandi marche.

abito-stampato-ispirazioni

Tra i miei preferiti: Tibi, helmut Lang, Michael Kors, Issa, Vivienne Westwood. Gli incroci, i colori, le geometrie, i fiori: tutto ciò che distoglie lo sguardo può essere benissimo adattato anche alla Moda Curvy. Trovate un vestito fluido, ampio, che calzi a pennello, e non abbiate paura di osare.

E per un look da cowgirl, che ne dite di un paio di stivali texani?

Link: http://www.my-wardrobe.com/inspire-me/women-styles/printed-dresses

Commenti

  1. Il Winter kate (ultimo in basso a dx) è favoloso!
    Devo dire che quest’anno mi sembra stiano andando moltissimo le stampe a foulard, o sbaglio?

  2. Il penultimo è meraviglioso, anche se dovrei essere più formosa perchè mi stia bene..
    io adoro le stampe foulard e i vestitini come l’ultimo modello, ma appiattiscono ancora di più il mio misero decoltè! difatti la modella (che se possibile è più piatta di me) sembra uno spaventapasseri con una tunica!
    ci volevano modelle più formose..

  3. allora, a me le stampe piacciono e strapiacciono…
    però addosso proprio non me le so vedere…
    ho un paio di vestiti e un paio di camicie a stampa, ma durano poco

    🙁

    e le stampe a foulard che si usano quyest’anno le trovo davvero belle, però…non su di me!

Parla alla tua mente

*