Confetti gusto frutta

I gusti dei confetti

La settimana scorsa vi ho proposto alcune considerazioni sui confetti e i colori.

Oggi vi segnalo una variante, per quegli sposi più ‘arditi’ ma non solo: possono essere un’alternativa per qualunque ricorrenza.

Innanzi tutto si tratta di confetti che esteticamente appaiono come ce li aspettiamo: ovali in modo irregolare, zuccherati in superficie dunque bianchissimi da vedere.

Da questo punto di vista sono ottimi ‘compagni’ per qualunque abbinamento e confezione, possono essere usate nei sacchetti, esposti ovunque o inserite dentro le bomboniere.

In questo caso – per essere proprio precisa – non è l’estetica l’elemento che li contraddistingue. Bensì l’interno.

Si tratta dei confetti Max Tris prodotti da Prisco, un’azienda nata da un antico confettificio che da oltre un secolo nel napoletano cura la produzione dei confetti tra tradizione e innovazione.

Qual’è, insomma, questa caratteristica che li rende ‘meno tradizionali’? I gusti!

Io ero abituata al ripieno classico con la mandorla, o a quelli al cioccolato. Le mie esperienze tra cresime, battesimi, nozze d’argento, matrimoni e altre ricorrenze si fermava qui.
Finché non ho conosciuto i confetti Max Tris.

Ora – ora – ditemi se non vi è venuta voglia di provarli?

Se poi vi è mai capitata tra le mani una confezione, forse avete fatto caso alle precise indicazioni rispetto al controllo qualità sui prodotti Prisco: le mandorle di prima scelta provengono solo da Avola in Sicilia, acquistate attraverso fornitori selezionati; l’intero ciclo di trasformazione dei prodotti è monitorato da un controllo diretto, assenza di ingredienti e additivi derivanti da altri prodotti geneticamente modificati; infine non si utilizzano grassi vegetali.

Tornando velocemente ai ragionamenti sui colori nei confetti, ecco le proposte ‘Sweet Colors‘ di Prisco: sfumature in rosa, in blu, in lilla, in verde, in arancio.

Parla alla tua mente

*