Deodorante in polvere all’argilla bianca

deodorante naturale con argilla bianca

Nei giorni scorsi abbiamo parlato di deodoranti naturali fai da te, grazie a un post in cui Lisandra raccontava le proprietà benefiche di salvia, bicarbonato e altre erbe medicinali.

Oggi sempre grazie a lei possiamo raccontarvi la ricetta di un deodorante naturale in polvere fai da te, da realizzare con l’argilla bianca.

L’argilla è un antibatterico. La trovate in diverse colorazioni, a seconda del suo contenuto di minerali. Quella verde ventilata è la più comune, altrimenti potete usare il caolino (argilla bianca).

Si usa come il bicarbonato, stendendone un leggero velo sulla pelle asciutta. L’inconveniente è che, a contatto con i liquidi, l’argilla sciolta scurisce e macchia i tessuti (di verde o bianco, a seconda di quale usate).

Anche in questo caso potete preparare una diluizione in acqua, colarla attraverso una garza sterile e conservarla in uno spruzzatore.

Evitare assolutamente di toccare l’argilla con i metalli (usare solo cucchiaini di legno o bacchette di bamboo per mescolare) e conservare il liquido solo in bottiglie di vetro.
Potete trovare le bottigliette con spruzzatore in farmacia. Se ne avete una di fiducia non fanno troppe storie a vendervi una bottiglietta o due.

Deodorante in polvere all’argilla bianca

Ecco una valida ricetta di deodorante all’argilla, tratta dal libro ‘Cosmesi naturale pratica’ di Francesca Marotta.

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di amido di riso o maizena
  • 2 cucchiai di caolino
  • 10 gocce ciascuno dei seguenti oli essenziali: salvia, tea tree, limone (30 gocce in tutto)

In una terrina mescolate tutti gli ingredienti finché gli oli essenziali non avranno impregnato bene la polvere. Conservate in un contenitore ermetico e passate sulle ascelle pulite, con un batuffolo di cotone o un piumino da cipria, all’occorrenza.

Informatevi bene, prima di sperimentare, se il prodotto che state utilizzando è irritante o meno per la vostra pelle.

Parla alla tua mente

*