Gnocchi alla Sorrentina

La ricetta degli gnocchi alla Sorrentina

Gli gnocchi alla Sorrentina sono un piatto campano ben conosciuto all’estero e che non manca nei menù dei principali ristoranti esperti in cucina italiana. Ma, al di là del giusto riscontro ottenuto, è soprattutto un piatto che, di solito, mette d’accordo tutti, a mio figlio piace molto specialmente per la mozzarella filante…

Si tratta infatti di un primo semplice e veloce da preparare ma di grande effetto per gli occhi e – soprattutto – per il palato: il sapore del sugo di pomodoro (se poi usate quello fresco l’esperienza culinaria è ancora più intensa), la freschezza della mozzarella, il profumo del basilico… per non parlare dell’impatto delicato degli gnocchi!

Nella ricetta che vi proponiamo gli gnocchi sono già pronti, potete acquistarli – senza troppi sensi di colpa, dateci retta – o prepararli precedentemente e congelarli già porzionati.

 

Ingredienti

gnocchi di patate
1 mozzarella fior di latte
salsa pomodoro
parmigiano
olio, basilico e origano soffritto

Preparazione

In una pentola alta far cuocere il soffritto con l’olio e aggiungere la salsa di pomodoro.

Far ridurre il sugo, aggiungere abbondante basilico e un pizzico di origano fresco e togliere dal fuoco. Tagliare la mozzarella a dadini piccoli, farla sgocciolare sulla carta assorbente da cucina.

Nel frattempo cuocere gli gnocchi, scolarli, farli saltare in padella con la salsa di pomodoro, aggiungere il parmigiano e la mozzarella tagliata piccola, e servire quando la mozzarella inizia a fondersi.

Parla alla tua mente

*