La dieta dell’hoola hop

dieta-facile-hoola-hop

Siccome sono in corsa per candidarmi come premio Nobel nella categoria: Me le invento tutte per dimagrire continuando a mangiare come una zozzona, oggi vi ho scovato una dieta favolosa, molto chic e in cui ci si assottiglia pure la vita come Marilyn Monroe.

Vi racconto questa dieta, ma pretendo che mi diciate, come minimo, che sono una trend setter. Dai, ditemelo. Non siate parsimoniose nei vostri piccoli complimenti.

Tutto parte dalla storia di Jen and Keith Moore che ho letto sull’Huffington Post: una storia tristissima di umiliazione, la storia di una cicciona compulsiva (fammi pensare: chi mi ricorda?) che ad un certo punto si ribella contro il cosiddetto Destino della Cicciona, e decide di cambiare la sua vita.

Jen nel 2008 inizia questo corso fit per dimagrire, dopo essere stata umiliata in pubblico: fatta scendere da una giostra perché la sbarra di protezione del seggiolino non si chiudeva sulla sua pancia. Tutto questo di fronte al figlio.

Jen, allora, trova questo corso di hoopnotica, e perde 140 pounds (circa 63 chili) volteggiando la sua ciccia intorno ad un hoola hop, a cui sono accompagnate delle lezioni di fitness dimagranti.

E lo fa con Hoopnotica, azienda specializzata in questo sport. Esiste proprio uno Starter Kit dell’azienda Hoopnotica, che aiuta a realizzare questo progetto.

dieta-facile-hoolahop

Compri l’hoola hop (che esiste anche nella versione portatile, che fa tanto Giovanna d’Arco), e inizi a roteare il bacino come una ballerina di danza del ventre in preda a spasmi neurologici.

Pare che funzioni. Il kit base costa meno di 50$, e ci sono pure un sacco di video trailer di gente fichissima e tonica, che muove il bacino come capitan uncino, e sorride senza sudare.

Insomma, ragazze, non so voi, ma io sono tentata. Da Decathlon, nella sezione ritmica, un hoola hop costa pochi euro. Se ci fosse la versione XXXL, potrei pure provarci, no?

Insomma, occhei, potrei pure provare il kit di hoopnotica: con 49$, al massimo, ho rinunciato solo ad una cena. E quindi, in ogni caso, già questa rinuncia mi farebbe dimagrire.

Lanciamo la moda?

Link: http://www.hoopnotica.com/

Commenti

  1. Ne ho sentito parlare, pare che sia molto efficace specialmente per le donne “a mela”. A mio parere, il kit vale l’investimento se serve per cominciare a muoversi almeno 10 mn al giorno, fino ad arrivare a mezz’ora. Naturalmente penso anche che se fai la stessa cosa con dei video gratuiti su youtube di cardiotoning a basso impatto riesci ad avere gli stessi risultati senza spendere, ma vuoi mettere che figata è l’hoola hop? 🙂

  2. se mi assicurate che funziona la tento!

  3. mi ispirerebbe pure, il problema è uno ed è difficile da risolvere.
    sono una mega pippa con l’hoola hoop, mia figlia di sei anni è molto più brava di me…

  4. che fica questa idea!
    secondo me se si fa con costanza può funzionare…a settembre magari ci provo e vi racconto!

  5. Molto stilosa ma in questo periodo sono pirgissima e mi sono fatta l’elettrostimolatore 😀

  6. Barbara, ma sai che io sono dimagrita anche solo fingendo di fare l’hola hoop con la Wii? C’è un gioco carinissimo in cui rotei il bacino per cinque-dieci minuti. Ti assicuro che non l’hola dei figli sotto funziona alla grande, e non spendi neppure i soldi per l’attrezzo (senza contare che io non saprei dove farlo roteare, ti ci vuole una sala gigantesca!)

  7. Ah ah ah ma come scrivo oggi? Scusate volevo dire che “con le grida di incoraggiamento dei figli funziona alla grande…etc.”

  8. Claudia-cipi

    a parte che in 95 cm io sono sicura di non entrarci (circonferenza fianchi 130 l’ultima volta che ho controllato), ma poi con ‘sta schiena incriccata come la mettiamo? c’ho sempre due vertebre che si strusciano amorevolmente e certi movimenti non posso proprio farli, pena colpo della strega.
    mi sa che devo trovare un altro modo

Parla alla tua mente

*