La collezione primavera-estate 2012 di Ferragamo

La collezione primavera-estate 2012 di Ferragamo

Fantasia e colore sembrano essere le parole chiave scelte da Ferragamo per la sua collezione primavera-estate 2012.

Abiti dai tessuti leggeri e volant multicolor che richiamano l’estate ad un primo sguardo.


La collezione si compone per lo più da vestiti con le gonne lunghe fino ai piedi che lasciano libera la parte superiore, scegliendo top senza spalline o scollature morbide e braccia scoperte.

I pochi pantaloni presenti hanno un taglio abbastanza deciso, lunghezza fino alla caviglia e sono abbinati quasi sempre ad una giacca stile safari, che sfiora i fianchi.

Il comune denominatore di tutti i modelli è il colore, scelto sempre in tonalità shocking, sia per il monocromo che per i tessuti a fantasia. Nel primo caso troviamo un richiamo alla tendenza del color blocking, con completi composti da top arancio fluo e gonna fuxia, o ancora top viola, gonna turchese e cintura rossa a contrasto.

Le fantasie, invece, ci ricordano isole lontane, piccoli paradisi terrestri con fiori, piante tropicali e stampe animalier, rigorosamente in tinte forti.

Ovviamente non mancano i modelli per la sera, in tessuti lucidi e scintillanti con base oro e argento, per una serata che diventa preziosa e non ci fa passare mai inosservate.

La scelta di questi materiali è presto spiegata da Massimiliano Giornetti, direttore creativo del marchio e firma di questa collezione, che sottolinea la volontà di porre al centro della linea estiva di quest’anno il foulard e i vari modi in cui è possibile utilizzarlo.

Ferragamo è sempre stato famoso per i suoi ricercatissimi foulard, ecco perché anche in questa collezione si sono sottolineate le tante possibilità di far prendere diversa vita al foulard, facendolo diventare l’elemento principale del look grazie a sapienti intrecci, nodi e sovrapposizioni.

Tutti i  modelli sono studiati per esaltare la femminilità e fasciare il busto, lasciando libertà a fianchi e gambe, che si scoprono in parte ad ogni passo grazie alla leggerezza dei tessuti scelti e agli ampi spacchi laterali.

Salvatore Ferragamo si riconosce per i suoi abiti e accessori sempre glamour, che, in questo caso, osano senza mai oltrepassare il limite, un lusso elegante e chic sempre sull’onda delle ultime tendenze, accompagnati da una tradizione sartoriale rigorosa e di alto livello.

La collezione primavera-estate 2012 si completa con accessori unici come sandali semplici, composti solo da poche strisce di pelle in abbinamento cromatico agli abiti, che fasciano il piede e lo fanno poggiare sopra a vertiginosi tacchi che sfilano la gamba e la figura.

Le borse sono di vari modelli, dalle pochette a grandezze medie stile postina o sacco, sempre con manici e tracolle. Anche qui il colore è il punto focale, in perfetto abbinamento con le tinte degli abiti.

Negli anni scorsi sono state preferite tonalità soft e meno vistose per le collezioni estive, in cui predominavano il bianco, il beige e il panna. Con questa linea 2012 Ferragamo ha ribaltato la tendenza, lasciando piacevolmente stupiti gli spettatori della settimana della moda di Milano, dove è stata per la prima volta presentata.

Numerose le recensioni positive ed entusiaste dai media, che hanno manifestato assenso anche in merito alla scelta delle modelle-testimonial, a partire da Gisele Bundchen – volto pubblicitario della collezione – ma anche le bellissime Bianca Balti e Isabeli Fontana che hanno sfilato in passerella.

Dopo aver visto questa meravigliosa collezione, possiamo dire che la donna di Ferragamo per il 2012 è decisa e romantica, selvaggia e leggiadra, una donna dalla spiccata femminilità che sa quello che vuole: brillare e avere uno stile unico.

Dimenticavo: potete visionare una vasta gamma di modelli, capi e accessori direttamente dalla boutique on line di Ferragamo!

Parla alla tua mente

*