Rotolo alle erbette

La ricetta del rotolo alle erbette

Se vi piacciono le verdure cotte, la ricette di oggi dovrebbe solleticare la vostra curiosità.

Come sempre si tratta di una proposta facile e veloce: la pasta sfoglia potete trovarla già pronta al supermercato o dal vostro panettiere fidato – di recente ho trovato un piccolo negozio in pieno centro a Bologna che ogni giorno propone preparati per pizza, rotoli di pasta fresca e diversi tipi di pasta come tortellini e tortelloni… a volte basta concedersi un esperimento, comprare qualcosa che non avevamo mai provato, e voilà! 🙂

Per l’idea di oggi potete senz’altro cuocere le verdure trovate al mercato, in questo caso dovrete però tenere conto dei tempi di cottura, differenti rispetto ai suggerimenti di oggi che presuppongono verdura acquistata già surgelata – lo so, si rischia di penalizzarne il gusto, a volte però non è proprio possibile conciliare gli impegni… in ogni caso a me sembra un discreto compromesso, o preferite il solito panino al bar?

 

Ingredienti

1 confezione di pasta sfoglia già pronta
500gr di erbette miste surgelate (cicoria, spinacini, bietole…)
mozzarella per pizza
pecorino grattato
olio e aglio

Preparazione

Sbollentare le erbette surgelate in acqua calda salata. Scolarle molto bene e ripassarle in padella con olio e aglio.

Tagliare grossolanamente le erbette, condirle con 2-3 cucchiai di pecorino grattato e adagiarle sulla sfoglia che avete precedentemente steso.

Coprire le erbette con la mozzarella tritata, arrotolare la pasta sfoglia e formare una sorta di rotolo ben stretto.

Spennellare il rotolo con poco latte, adagiarlo su una teglia unta e cuocere in forno a 200° per circa 20-30 minuti.

Parla alla tua mente

*