Trend di stagione: la borsa fluo

borsa-fluo-gialla
L’ho già detto: sono una trendsetter. Da quando ho scoperto l’esistenza di questa parola, ho deciso di diventare una star del web in fatto di dettami di moda. Voglio dire: ci riesce Anna dello Russo, mettendosi in testa qualunque cosa, e io sottoscritta non posso dire che secondo me quest’estate va di moda la borsa fluo?
Lo avevo già capito agli inizi dell’estate: improvvisamente al primo sole mi aveva assalita una voglia di giallo fluo e di fucsia.

Tanto che mi sono sentita autorizzata ad inviare un’email alla mia socia, con oggetto: EMERGENZA!
Riporto il dialogo, per il nostro ‘Angolo Verità’, direttamente dalle pagine di Cronaca Vera:
– Socia, è un’emergenza. Sento di avere bisogno di una borsa grande e gialla. Dove la trovo stando tra i 30-50eur?
– Tu sei scema, m’hai fatto prendere un colpo leggendo questo oggetto. ‘Spe che ci penso.
– Volevo movimentare un po’ la cosa.
– Senti ma che giallo? Senape, fluo, lime…?
– Non ti allargare. Ho detto giallo.
– Devi tenere d’occhio i siti di outlet perché pare che il giallo sia scomparso da molte vetrine. Mi fai la trendsetter?
– Visto che roba, ormai sono come la Sozzani!!!

Bene. Questa più o meno è l’organizzazione del calendario editoriale di Trashic. Se ancora ci leggete, sappiate che ognuno ha il blog che si merita.

Ma tornando all’argomento topico, la borsa gialla.
Essendo io una trendsetter, ho iniziato a stressare l’anima a tutti i miei contatti twitter, in cerca di una borsa gialla.

Poi ne ho acquistata una bellissima, di cui vi parlerò quanto prima, che la mia socia non ha approvato per nulla (ma lei non è una trendsetter, ricordatevelo), liquidandomi con un comunicato stampa molto neutro: OMG. Socia, facci un post. Non dico altro, mi ritiro per deliberare.

E infatti, io non ve lo vorrei dire, ma la mia borsa gialla all’evento del Social family Day ha letteralmente SPACCATO. Sono una trendsetter, io. Che per caso lo avevo già fatto intuire?

Ma, per fortuna, l’estremo soccorso è arrivato dall’amica più amica che c’è: Silvia di GenitoriCrescono, nonchè mia avvocata (Sarà per quello che mi regala la borsa? Perché poi può anche difendermi in caso di denuncia alla buoncostume?). E’ arrivata lì con questo pacchetto di Carpisa, e questa borsa bellissimissima, della collezione Summer 2012.

Tutta gialla fluo, in materiale ultra tech, con un grande fiocco giallo. Io-la-adoro.
E’ la borsa più bella del mondo. E’ comoda, capiente, con le tasche interne.

E’ la borsa che tutte le amiche dovrebbero regalarsi a vicenda.
Per questo desidero ringraziare pubblicamente Silvia, perché è davvero una grandissima.

A questo punto, il dilemma: vi mostro la mia borsa gialla auto acquistata, o la regalo a Caia direttamente?

Commenti

  1. fluo…mmmh, io sono una reduce degli anni 80 e nemmeno allora ho mai amato il fluo…
    mi tenta, ma poi all’atto pratico…no, non ce la faccio…
    quest’anno avevo anche occhieggiato una borsa piccolina gialla, non fluo, ma gialla, costava pure poco (accessorize..) ma alla fine non ce l’ho fatta…
    questa però, lo ammetto, ha una forma bellissima e, se fossi in te, mi procurerei e metterei insieme anche un cappello del genere

    🙂

    p.s. w carpisa: mi sono presa un set di valigie meravilgioso: similpelle bianca con i bordini beige….di uno chic e di un prezzo così basso…
    🙂

  2. ma di cosa è fatta? comunque barva avvocatanostra!!!

  3. …sono commossa… Allora esiste gente dalle “irrefrenabili-shopping-pulsioni” come me!!!
    La borsa è bellissima, fa un sacco estate, e per tutte quelle che ci mettono “la-qualunque” dentro (come naturalmente la sottoscritta) è sicuramente comoda!! Must-have!!!

  4. Serenamanontroppo

    Secondo me quella borsa “spacca” di brutto! L’ho vista al negozio Carpisa quando sono andata a scegliere la borsa x il mare. Sei davvero una trendsetter

  5. Non puoi regalare la Social Borsa!!!!
    Questa è fighissima ma l’altra è troppo trendsetter! 😉

  6. Ma non trovate che il fiocco sia perfetto per Barbara??!!
    Comunque ce l’ho anche io, stesso materiale, ma più a sacca e ho deciso che questa estate la metto come borsa passepartout da tempo libero! Su (più o meno) qualsiasi colore. Per dire, al Social Family Day la portavo su verde e nero…
    Mi sa che io sono ancora più trendesetter della Barbara!

  7. compraci una rete una canna da pesca e fai un bel murales in uff con l’altra

  8. trovi conforto anche sui blog di ” gente del mestiere” come te ovviamente! 🙂

    http://www.planetfil.net/fashion/say-fluo.html

  9. La tua borsa gialla autoacquistata merita un suo post. E’ fra le poche cose che ho avuto la lucidità di fotografare al mammacheblog.
    E lì, tu hai SPACCATO. Sono certa che è stato per merito della borsa 🙂

Trackbacks

  1. […] del mondo, la manna degli dei, la campionessa di stile: la borsa gialla in tela, a forma di pesce. Nonostante il parere contrario di Caia, che vedendo in anteprima la borsa non apprezzò il mio spiccatissimo stile contemporaneo, questa […]

  2. […] che la mia socia — che notoriamente è una dittatrice e da quando si è messa intesta che fa la trendsetter ha proprio perso ogni pudore — ama l’estate e il caldo e da qualche parte aveva anche […]

Parla alla tua mente

*