Couscous alle verdure

Couscous alle verdure

Iniziamo la settimana proponendovi un piatto nutriente e semplice, in una delle preparazioni più diffuse: il couscous alle verdure.

Il couscous altro non è che la granella di frumento duro, lo potete trovare anche come ‘cuscus’ o dall’arabo magrebino – dov’è originario questo alimento – ‘kuskusu’.

Ricco di fibre, il couscous contiene anche carboidrati, proteine, amido, vitamine del gruppo B, vitamina A, e minerali come potassio, fosforo, magnesio e calcio. Infine avendo circa il 3% di lipidi è indubbiamente un alimento sano, spesso inserito nei regimi alimentari per ridurre l’apporto di grassi, saziando.
L’aggiunta delle verdure arricchisce questa ricetta rendendolo a tutti gli effetti un piatto unico completo, specialmente d’estate.
.

Couscous alle verdure

Ingredienti

2 zucchine
1 porro
1 peperone giallo
1 peperone rosso
1 scatola di ceci
couscous
olio, vino bianco da cucina
sale o dado

Preparazione

Pulire le verdure con cura, tagliarle a dadini molto piccoli. Pulire il porro e affettarlo sottilmente. Mettere il tutto in una pentola larga e scottare in olio caldo. Girare bene, aggiungere il vino bianco e proseguire la cottura per circa 10 minuti.

Sciacquare i ceci e aggiungerli alle verdure in cottura.

Nel frattempo mettere a bollire acqua salata in un pentolino. Spegnere il pentolino al bollore, aggiungere due giri di olio e versare il couscous. Far riposare il couscous due minuti, aggiungere se necessario altro olio.

Unire il couscous alle verdure nella pentola larga, far saltare un minuti gli ingredienti e servire.

Suggerimento

Per aromatizzare questa ricetta, potete aggiungere nel pentolino dove si cuoce il couscous, zafferano o curry: se vi piacciono queste spezie, potrete sbizzarrirvi con le dosi variando così il sapore di questo piatto.

Commenti

  1. commento su questa ricetta, che trovo ottima,
    ne ho provate anche altre, sempre molto buone.

    sarebbe forse utile indicare con regolarità per quante persone si intendono le dosi indicate.

    ciao, elisabetta

Parla alla tua mente

*