Crostata con pomodori e melanzane

Crostata con pomodori e melanzane

La ricetta di oggi va a colpire un tasto dolente ovvero le torte salate – dolente perché io ne vado ghiotta! 😉

La crostata è infatti arricchita con pomodori in superficiale ma nasconde nella sua ‘pancia’ un morbido ripieno di melanzane.

Un’idea decisamente gustosa, semplice ed estremamente flessibile perché potrete arricchire la preparazione con altri ingredienti che magari piacciono ai bambini o che, semplicemente, avete in casa come prosciutto a cubetti o qualche fettina di formaggio.

Il bello delle crostate salate è proprio il ripieno, la possibilità di guarnirle un po’ come ci piace, giocando con ingredienti e fantasia.

Basta seguire un’unica regola base: gli alimenti che si cuociono per primi vanno inseriti alla fine, in modo che restino in superficie e non finiscano ‘spappolati’ nella cottura dell’interno. Un esempio? La mozzarella.

Se invece, come in questo caso, il ripieno ha un unico ingrediente principale frullato, non dobbiamo preoccuparci: liberiamo la creatività e guarniamola a piacere!

Crostata con pomodori e melanzane

Ingredienti

1 rotolo di pasta frolla salata o pasta brisee già pronta
pomodori di medie dimensioni o pomodorini
2 melanzane
aglio, basilico e origano
1 uovo

Preparazione

Sciacquare le melanzane, bucherellarle con la forchetta e cuocerle in forno a 180° per circa 30 minuti, finchè diventano morbide.

Aprire le melanzane, estrarre la polpa, strizzarla molto bene con le mani e frullarla con l’aglio, l’uovo, l’origano, il basilico e l’aglio.

Stendere il rotolo di pasta in una teglia, bucherellare la pasta, e trasferire il composto all’interno.

Lavate con cura i pomodori, e tagliarli a fettine. Aggiungerli sopra il composto della crostata fino a formare uno strato a ricoprirne la superficie. Cospargere con olio e origano e infornare a 180° per circa 30 minuti.

Suggerimento

Per rendere la crostata ancora più gustosa e ricca di verdure potete aggiungere un primo strato di patate lessate e tagliate a fette grosse. In pratica dopo aver steso la pasta nella teglia, fate un primo strato con le patate che precedentemente avete salato e lessato in acqua bollente. Sopra le patate mettete il composto di melanzane, infine i pomodori.

Parla alla tua mente

*