Occhiali da sole: come sceglierli

occhiali-da-sole

Lo ribadiamo dall’inizio dell’estate: sole sì, ma con parsimonia. Per non fare invecchiare la pelle prima del tempo (e risparmiarsi le rughe), e anche per non ammalarsi.

Ricordatevi dunque anche degli occhi, in estate, e non trascurateli: infatti l’eccessiva esposizione ai raggi solari è pericolosa tanto per la pelle quanto per gli occhi, e ci sono precauzioni da adottare in entrambi i casi.

Riguardo la protezione degli occhi, uno dei problemi più comuni è dovuto al fenomeno del riverbero solare, ovvero una luminosità in eccesso dovuta all’azione di una superficie riflettente che amplifica l’effetto dei raggi solari. Questo può facilmente capitare in spiaggia, con mare e sabbia, e sulle piste da sci in presenza di neve.

I primi problemi potrebbero dunque presentarsi con una infiammazione della congiuntiva o della cornea, con sintomi quali: lacrimazione, edema (gonfiore) e dolore delle palpebre, la sensazione di avere la sabbia negli occhi, fotofobia (difficoltà a stare in presenza di luce), annebbiamento o abbassamento della vista.

Per questo è sempre necessario proteggere gli occhi dal sole utilizzando occhiali scuri con filtri a norma di legge (leggete attentamente l’etichetta) e magari indossando cappelli a tesa larga o sostando sotto gli ombrelloni o in luoghi riparati dall’azione diretta dei raggi solari.

Importante dunque è non sostare a lungo in spazi aperti con sole a picco, riparandosi all’ombra, ma anche scegliere gli occhiali giusti, a norma, e con le lenti del colore giusto.

Gli occhiali da sole infatti sono disponibili con lenti di vario colore, ma solo alcune sono adatte a proteggerci davvero dal sole:
lenti di colore marrone: consigliate in montagna oppure a persone affette da miopia;
lenti grigie: consigliate con luce intensa se si vuole mantenere una fedeltà dei colori;
lenti blu e lenti rosa: da evitare perché solamente estetiche, non proteggono davvero gli ochi dal sole.

Scegliere gli occhiali in base alla forma del viso

Dopo aver verificato l’etichetta dell’occhiale e il tipo di lente colorata più adatta a noi, possiamo allora concentrarci sugli aspetti estetici, e scegliere il modello di occhiale più adatto alla forma del nostro viso.

occhiali-sole-orizzontali-persol

Link: Persol occhiali da sole

Viso ovale: Un viso che sta bene con qualsiasi tipo di occhiale, soprattutto con quelli extralarge o con quelli a montatura orizzontale, quando seguono la linea delle sopracciglia, donando armonia al viso.

occhiali-da-sole-montatura-grande

Link: Oakley occhiali da sole BECKON™.

Viso rotondo: Questo tipo di viso viene valorizzato da occhiali a montatura larga, soprattutto in presenza di zigomi e mascella pronunciati. In generale, l’occhiale perfetto deve cercare di allungare le proporzioni del viso e renderlo più sottile, ed è per questo che un occhiale extralarge, che supera la larghezza del viso e ha delle aste alte, dà più armonia al volto.

occhiali-aviatore-ray-ban

Link: Ray Ban AVIATOR LARGE METAL.

Viso quadrato: Qui dobbiamo scegliere occhiali che ammorbidiscano il viso. In questo caso, vanno bene anche gli occhiali a goccia, stile aviatore, che sono in genere molto ampi e si abbassano fino agli zigomi.

occhiali-da-sole-senza-montatura

Link: My Teresa Alexander Wang

Viso triangolare: Questo tipo di viso richiede una montatura piccola, e quindi vanno bene anche gli occhiali rotondi, ma solo se si ha un viso piccolo e magro. In alternativa, è meglio sottolineare gli occhi, e quindi ad esempio puntare su un modello privo di montatura inferiore.

Commenti

  1. Ho letto questo articolo prima di acquistare miei occhiali di sole, è la verità ho fatto la scelta giusta e sono contentisisma:ottimo post.Teresa J.

  2. Il mio viso è ovale, ma piuttosto allungato e più che altro piccolino: con gli occhiali grandi ad esempio scompaio 😛 Che occhiali (magari anche da vista) mi potrebbero stare meglio? Fatico a capirlo.
    Al momento come occhiali da vista ho una montatura rettangolare bicolore che credo mi stia abbastanza bene, anche se ne vorrei una con un po’ più di “pepe”, e come occhiali da sole ho un paio di rayban neri che temo mi facciano un po’ sembrare un panda triste 😛

Parla alla tua mente

*