5 buoni motivi per vestirsi come Cindy Crawford

cindy crawford per C&A

Cindy Crawford è stata una super modella, ma pure oggi non sta messa per niente male. Testimonial di molti brand di moda, indossatrice, attrice, anche in passato ha fatto cose degne di nota.

Ho così raccolto 5 buoni motivi per vestirsi come lei, perché se basta questo ad avvicinarsi alla sua statuaria bellezza… io lo voglio!

5 buoni motivi per vestirsi come Cindy Crawford

1) E’ stata una supermodel, ai tempi di Naomi Campbel, e per fortuna che non c’erano i cellulari, così Naomi non ha potuto tirargliene uno in testa e fratturarle l’osso occipitale.

2) Perché ha avuto una lunga storia con Richard Gere (lo so perché l’ho visto su E! Enterteinment, prima che lo oscurassero) e non c’è bisogno che dica altro. Oggi è un po’ troppo vecchietto o brizzolato, ma ce lo ricordiamo ai tempi d’oro di Pretty Woman? Ce le ricordiamo le memorabili frasi del film, tipo quando lui torna a prenderla, prima che lei prenda l’autobus per altrove: E adesso che succede? Che lei salva lui!
Richard ha un suo perché.

3) Perché ha reso il suo neo, notoriamente considerato una imperfezione, una cosa bella da vedere. A noi, come minimo, con un neo sulla guancia ci ingaggerebbero come streghe cattive nel sequel di Biancaneve e il Cacciatore. Una lezione importante da imparare: valorizzare quello che abbiamo, e mostrarlo: nascondere se stessi non è chic.

linea cindy crawford

4) Perché è una testimonial credibile anche per le donne mature, e quindi è evidentemente una donna con un alto quoziente intellettivo. Mi sembra chiaro. Ha scelto anche collezioni che hanno una linea morbida e low cost, che risalta la sua bellezza senza stringerla in bustini di lattex. Mi piacciono le donne che si vogliono bene in base all’età che hanno.

5) Perché anche noi, ad ogni età, abbiamo l’occasione di rinnovare un po’ il guardaroba con capi semplici e morbidi, che ci lascino lo spazio per vivere e stare bene nella nostra pelle.

maxi-cardigan

Io voto per i maxi cardigan: sento che quest’anno saranno un must irrinunciabile, soprattutto se morbidissimi e preziosi come questo, in lana merinos e cachemire.

Insomma, tanti buoni motivi: soprattutto stare bene nel proprio corpo, sentirsi a proprio agio e mimetizzare i difetti. Voi quali difetti dovete mimetizzare quest’anno? Come pensate di cavarvela?

Io avevo pensato a uno scafandro, ma magari ci ripenso. Forse è meglio fare scorta di cardigan e illudermi che la prossima estate sarò pronta per la prova costume.

Commenti

  1. a me piacciono un sacchissimo (!) questi maxi
    cardigan ma non mi sembrano così portabili,
    sul puntone vita che ho,
    lasciam perdere!

    • Io ne ho parecchi, e bisogna usare certi accorgimenti. Per esempio io non li chiudo in vita, ma li fermo con una spilla sopra il seno, o allaccio i primi due bottoni. Così non mi segnano e mi coprono il sedere 🙂

Parla alla tua mente

*