Crema di broccoli

crema-di-broccoli

A molti bimbi non piacciono i broccoli, né le verdure a pezzi, ma poi adorano zuppe e minestre. Noi a casa facciamo molte zuppe, soprattutto da Settembre a Febbraio, quasi ogni sera, e nostra figlia ha imparato ad apprezzarle (anche perché non ci sono alternative).

Ho dunque imparato a variare le nostre minestre utilizzando verdure sempre diverse, e il risultato a volte è sorprendente.

Ingredienti:
2 cime di broccoli grandi
3 patate
1 spicchio di aglio
4 cucchiai di panna da cucina (o robiola)
vino bianco da cucina
olio, sale

Preparazione:
Lavate e spuntate le cime di broccoli, e tenete da parte le più belle, mettendole a bollire separatamente in acqua salata per pochi minuti, scolandole quando sono ancora croccanti.

Fate soffriggere lo spicchio d’aglio spellato e tritato insieme al gambo del sedano privato della parte dura e tagliato a tocchetti, sfumate con vino bianco.
Aggiungete le patate e le cime di broccoli pulite e tagliate a pezzetti (possibilmente di eguale misura), coprite con acqua calda e portate a cottura per almeno 20 minuti, o finché le patate inizino già a disfarsi.

Togliete la pentola dal fuoco, frullate la minestra con un frullatore ad immersione per ridurla in crema, poi rimettetela sul fuoco per un minuto. Aggiungete qualche cucchiaio di panna da cucina (oppure di robiola fresca), fate mantecare e portate in tavola decorando ogni piatto con le cimette di broccolo che avete cotto a parte.

Un tocco in più: mettete anche 3 cucchiai di gorgonzola piccante insieme alla panna. Broccoli e gorgonzola si sposano benissimo insieme, e la crema di broccolo avrà un sapore gustosissimo.

Commenti

  1. yum!
    ovviamente se si eliminano le patate con la crema di broccoli si condisce la pasta, si fanno le lasagne…

Parla alla tua mente

*