Penne alla crudaiola

pennette-alla-crudaiola

Una buona insalata di pasta con verdure crude è sempre una buona soluzione in estate, o sul finire dell’estate, valida anche come ricetta cosiddetta ‘svuota frigo’, quando abbiamo vari avanzi in frigorifero che possiamo mescolare per ottenere un piatto unico che accontenti tutta la famiglia.

In questo caso, dunque, potete aggiungere anche altri ingredienti che avete in frigo e che non sono indicati in ricetta, purché ovviamente siano stati conservati bene e non presentino muffe o alterazioni.

Ingredienti:
penne rigate
una o due scatolette di tonno sottolio
pomodorini
olive nere
mais in scatola
rucola

Preparazione:

Mettete a lessare la pasta in abbondante acqua salata.

Nel frattempo lavate i pomodorini, tagliateli a dadini piccoli e metteteli in una ciotola con aglio intero (che poi toglierete), sale e olio, in modo che rilascino i loro succhi.

Aggiungete il tonno in scatola ben sgocciolato, le olive nere, il mais, e altri eventuali ingredienti che avete in frigo, come: avanzi di feta o di emmenthal, avanzi di zucchine, peperoni o melanzane sottolio, capperi sottaceto, wurstel bolliti.

Scolate la pasta, raffreddatela sotto l’acqua fresca corrente, sgocciolatela bene e aggiungetela al condimento. Mescolate tutto per bene, e lasciate riposare in frigo per almeno mezz’ora, in modo che la pasta si insaporisca.

A questo punto toglietela dal frigo, eliminate l’aglio intero, aggiungete abbondante olio a crudo e servite aggiungendo foglie di rucola fresca.

Commenti

  1. a casa mia c’è una variante: pomodorini (crudi), cacioricotta grattugiato e una foglia di basilico!
    🙂

Parla alla tua mente

*