Tovagliette vintage

tovagliette vintage
Amanti del vintage scatenatevi: siete alla ricerca di tovagliette? Magari da usare come centrotavola o per decorare un cassettone, o un tavolino. Oppure semplicemente da usare durante i pasti al posto della classica tovaglia.

Sono qui per voi! 😉

Se ancora non le avete, sappiate che le tovagliette vintage possono diventare l’oggetto-jolly per la vostra casa! Come ornamento o per una cenetta romantica – a seconda del modello – potrete usarle al bisogno e farete sempre una bella figura. 🙂

La prima proposta è in ecru, resistente e dalla forma rettangolare: la trovate nello shop di LaBellaVintage che non vi sconsiglio di sbirciare perché, se andate matti per il vintage, finirete per comprare di tutto! 😉

Altre proposte per tovagliette vintage da Etsy:

Le tovagliette vintage
Sobrie ed eleganti, le tovagliette da pasto sono impreziosite da trafori con forme geometriche verso l’esterno.

Un’altra proposta con disegno stilizzato nelle tonalità del blu sullo sfondo bianco, a richiamare ambientazioni giapponesi: originale e meno classica.

Cosa posso aggiungere al set di tovagliette e tovaglioli con papaveri rossi? Il disegno è dell’artista Vera Neumann, ed evoca l’allegria e i colori brillanti della tradizione portoghese.

Le tovagliette in legno sono decisamente indicate per la colazione oppure per un pasto consumato in fretta senza bisogno di apparecchiare tutta la tavola: il bordo esterno è in vimini, impreziosiste da diversi disegni bianchi stilizzati sulla parte centrale del legno nero.

Anche le tovagliette tonde sono una soluzione vintage elegante, adatte quando ci sono ospiti o per un’occasione speciale: in cotone bianco ricamato, sono personalizzate dai bordi frastagliati. Possono essere usate anche come centrini.

Infine una proposta colorata: il set di tovagliette e tovaglioli in rayon spesso sulle tonalità del turchese con fili di color metallo e frange esterne.

Commenti

  1. il confine tra vintage e cose vecchie è abbastanza sottile… sarà che queste cose le vedo da almeno 40 anni a casa dei miei e qualcuna mi è stata anche data nel “corredo” (ebbene si!)…
    a me sembrano solo vecchie!!!
    🙂

  2. ecco sinceramente…mia nonna ha lasciato cassetti pieni di centrini all’uncinetto di un tristissimo color écru tendente allo scuro che ho messo via senza rimorsi. concordo con piperita sul confine leggerissimo fra vintage e vecchio e basta. ciò non toglie che io abbia recuperato cose bellissime di mia nonna e di mia mamma. l’unico problema è che questi pezzi di corredo sono improponibili oggi sia come misure (es. tovaglia molto bella ma enorme e persino con 36 tovagliolini da tè) che come manutenzione.

Parla alla tua mente

*