Idee di arredamento da ufficio

idee di arredamento ufficio

Molto spesso chi lavora come libero professionista ha la necessità di creare un angolo studio nella sua abitazione. Per questo motivo abbiamo cercato alcune idee di arredamento per ufficio e studio, per creare un ambiente di lavoro sufficientemente spazioso, comodo e creativo.

Noi amiamo la nostra casa, ci piace arredarla con gusto (qualunque esso sia), ma dobbiamo ammetterlo: la maggior parte di noi passa molta parte delle sue giornate in ufficio. E anche questo dovrebbe rispecchiare almeno in parte il nostro gusto. Per molti questo non è possibile e si resta relegati in anonimi open space grigi e senza stile.

Però ci sono alcuni fortunati che lavorano in proprio, che magari hanno un’azienda, o che lavorando da casa possono arredarsi un ufficio secondo scelte proprie, ed hanno dunque hanno in casa uno studio professionale vero e proprio (o una parte di stanza dedicata a questo scopo).

Quindi vediamo qualche idea su come arredare questi spazi.

Norme tecniche per ufficio

Innanzi tutto ricordiamoci che ci sono dei principi tecnici per scegliere sedie e scrivanie, in particolare se avete un’azienda e quindi dei dipendenti.
Riassumiamoli:

01. Le sedie devono essere a cinque razze, dotate di ruote, girevoli, con seduta regolabile in altezza, schienale orientabile sia in altezza sia in inclinazione e in materiale lavabile;
02. Le scrivanie devono essere di altezza regolabile o, se fisse, di 172 cm, si colore chiaro ma non bianco ottico, abbastanza ampie da posizionare il PC, la tastiera e tutti gli strumenti di lavoro appoggiando agevolmente gli avambracci. Non deve essere in materiale lucido o riflettente.

Se volete approfondire le norme tecniche per strutturare un ufficio vi rimando al mio articolo su I possibili disturbi causati dal lavoro a videoterminale (VDT), scritto tempo fa su L’Eco della Sicurezza.

Idee di arredamento da ufficio

Partiamo dal mio amato legno (sì, se cade un fiammifero in casa mia siamo finiti: brucia TUTTO!)

 

01. Tapparelle: delizioso questo arredamento che ricorda gli uffici degli Anni  ’30. Se siete fortunati, pazienti e avete pratica di restauro (o un padre tuttofare come il mio!) potete anche provare a scovare uno di questi gioielli in qualche mercatino dell’usato. In alternativa tenete d’occhio Rue de la Brocante un sito di brocantage dove DaniVerdeSalvia e La Cadrega Fenice propongono veri gioielli e tempo fa anche un mobile come questi 😉

02. Contain: geniale e originale la scrivania con i fori e gli incassi, utili per posizionare tutti gli oggetti che normalmente stanno in disordine sulle nostre scrivanie (almeno sulla mia);

03. Carl Hansen & Søn: ampio tavolo in legno con cassette, struttura semplice, lineare. Da cambiare le sedie per renderle idonee ai necessari parametri ergonomici ma ottime per, ad esempio, una sala riunioni;

04. Cavour: decisamente futuristico, a dispetto del nome, questo ufficio moderno ma con un qualcosa di effettivamente retro nel tavolo con una gamba reclinata. Mi dà un senso di fermezza ed eleganza molto piacevole.

E se non siete patiti del legno come me?

Ci sono delle soluzioni bellissime comunque, anche se si rischia facilmente di sforare nel bianco (ma non “sparato”, quindi accettabile)

 

01. Zeus Kubedesign: scrivania Zeus e sedute Puffo e Melita per questo arredo ufficio tutto in cartone riciclato. Una soluzione ecologica, allegra e di design che si sta facendo strada sulla scena internazionale dell’arredamento

02. Frame +: metallo e vetro bianco per questa soluzione modernissima che trovo molto bella se abbinata o a un contesto industrial chic o decisamente rustico.

03. Han: se dovete arredare un open space non è detto che l’unica scelta siano colori tristi e spenti. Perché non scegliere un bel bordeaux, un rosso acceso o un arancione?

04. Goggle Desk: un’alta variabilità di finiture e colorazioni per questa scrivania imponente e dalle linee futuristiche. Qualunque sia la dimensione della vostra attività vi sembrerà di guidare l’Enterprise!

Cosa ne pensate? Avete in mente il  vostro ufficio dei sogni? Come lo vorreste?

Il mio ufficio da sogno è molto simile al primo che abbiamo visto, in legno, ma con mobili davvero vintage e grandi lettere da tipografia come fermalibri.

Commenti

  1. Molto bella la scrivania nell’immagine. La linea, sebbene più morbida, mi ricorda quella della scrivania Leg, anche quella con un gran bel design
    http://www.elevadesign.it/it/prod_z-g-72.aspx

Parla alla tua mente

*