Idee per il tavolo da pranzo

idee per il tavolo della cucina

Il tavolo da pranzo, soprattutto se abbiamo una cucina non abitabile o un angolo cottura a vista sulla sala, è un collegamento ideale fra cucina e zona pranzo e dovrebbe o staccare completamente da entrambe se il loro stile è omogeneo, oppure avere una continuità con la sala essendo il luogo del ricevere per eccellenza, insieme alla zona living.

Attorno a una bella tavola, curata nei dettagli dell’apparecchiatura, con magari un bel fiore al centro (sì, non esageriamo: uno a volte è più che sufficiente) molti dissidi si possono appianare… soprattutto se ci mettiamo anche buon cibo e una bella bottiglia.

“Un buon pranzo giova molto alla conversazione. Non si può pensare bene, né amare bene, se non si è pranzato bene” (Virginia Woolf)

Ecco, io credo moltissimo in questo binomio: cibo e conversazione, o volendo anche cibo e comunicazione.

Idee per il tavolo da pranzo

Gli esempi scelti per questo post rispecchiano un buon mix di stili e, diciamocelo, hanno punte di trashfollia davvero esaltanti!

1. Flat Piano 2. Cover 3. Metropole 4. LAXSeries Edge Table

5. Tavolo Milano (allungabile) 6. Tavolo Perla del Mare (allungabile)  7. Emily Wettstein Table 8. Tavolo laccato lavagna

D’altronde ditemi voi come si può resistere a un tavolo con pianoforte e amplificatori incorporati! Con un tavolo così sapete quanto spazio si risparmia?! 😉

Poi ditemi voi come si può resistere alla proposta numero 6: il trash del trash, ‘na roba che nemmeno nei sogni più reconditi di Malgioglio si potrebbe trovare.

Il tavolo col vaso in mezzo poi non va sottovalutato: ci si fanno crescere le erbe aromatiche e uno ha il basilico fresco per la caprese sempre a disposizione. Le so tutte.

Però non sono pazza del tutto e le altre proposte sono parecchio stilose.

Mi piace molto il tavolo Cover con quella sua aria così sixties che si può abbinare sia al legno che al laminato purché chiari e dalle linee pulite.

Metropole invece è un esempio di funzionalità: avete presente quella situazione odiosa in cui per colpa degli allunghi ti ritrovi con la gamba del tavolo in mezzo alle tue e se sei in gonna non è per niente elegante? Ecco con Metropole non succede perché, quando lo si allunga, le gambe restano fisse ai quattro angoli. Le sedie poi sembrano fluttuare nel vuoto: splendide!

Semplice ma non banale grazie alle smussature agli angoli il tavolo allungabile Milano è talmente versatile che potremmo vederlo bene praticamente in ogni sala da pranzo.

Il tavolo della serie Lax è simile ma più grezzo, dallo stile rustico, adatto a contesti ma soprattutto a un mix equilibrato di classico e moderno.

Ho lasciato per ultimo quello che per me è il tavolo più creativo di tutti: il Table Talk di We Are That Family. Se seguite il link qui sopra potrete vedere il tutorial con tutti i passaggi per ottenere questo bellissimo tavolo-lavagna su cui potrete disegnare decorazioni fantasiose o che sarà un ottimo mezzo di intrattenimento per i bambini presenti in caso di pranzi di famiglia o cene fra amici nano-muniti.

E ricordate sempre che

“Non si sa di nessuno che sia riuscito a sedurre con ciò che aveva offerto da mangiare, ma esiste un lungo elenco di coloro che hanno sedotto spiegando quello che si stava per mangiare”  (Manuel Vàzquez Montalbàn).

Quindi sedetevi a tavola, chiacchierate, mangiate, bevete e ridete tanto, di gusto.

Parla alla tua mente

*