Il pantalone con il taglio a carota

pantalone-taglio-carota

Per ragazze curvy, ma non troppo. Come diciamo sempre, alle ragazze curvy non stanno bene tutti i pantaloni, soprattutto quelli troppo corti alla caviglia, stile pinocchietto (che a dire il vero non stanno bene a nessuna), e quelli lunghi ma stretti alla caviglia.

Ma oggi farò un’eccezione per chi si attesta intorno alla taglia 50-52, perché secondo me, con una scarpa strategica, questi pantaloni stanno bene anche a due belle cosce curvy. Lo so, di solito stringere un pantalone alla caviglia significa segare in due la figura e accorciarla. Ma proprio per questo motivo poniamo oggi due paletti.

Questo pantalone:
– non va mai portato con le scarpe basse;
– non va mai portato oltre la taglia 50-52.

Ma cos’è il taglio a carota? I pantaloni con taglio a carota hanno una particolarità: sono piuttosto ampi su fianchi e cosce, e scendono sfiancati sulle gambe. Per questo vanno bene a chi ha i fianchi larghi, purché ovviamente non vengano abbinati a una camicia lunga, che accorcerebbe la figura rendendola molto tozza. Vanno dunque bene alle ragazze con i fianchi e le cosce abbondanti, ma con la vita sottile e poca pancia. In questo modo si possono abbinare con una camicia corta o infilata dentro il pantalone, e possono slanciare la figura, mimetizzando un corpo anche detto ‘a pera’.

Portateli con le scarpe alte, peep toe o stiletto, e per un giorno sopportate il male ai piedi. Da abbinare a un blazer corto maschile, o stile college, e una maglia corta (però non con la pancia di fuori, eh: camicia dentro i pantaloni). Niente gioielli, bastano le scarpe: un paio di scarpe preziose farà le veci del gioiello. Che ne dite?

In foto: un pantalone di Bonprix.

Commenti

  1. Ohhh, non ci posso credere, proprio poco fa sfogliavo il catalogo Bonprix e ho detto “voglio comprare questi” 😀 Ma… si possono portare anche con i tronchetti, secondo voi?

    • Seccondo me elastico + tronchetto sono un po’ micidiali, insieme. Quanto sei alta?

      • groan, 1.63. altrimenti ho scarpe col tacco ma col cinturino alla caviglia, e mi sa che neanche quelle sono il massimo. comunque poco male, posso sempre inserire in wishlist un paio di scarpe abbinabili anche a questi pantaloni 😉

  2. adoro i pantaloni carrot! però confesso che nonostante sia poco alta (anzi decisamente bassina col mio 1,53 m) li porto con ballerine e allacciate…non sgridarmi …è che i tacchi li porto poco e solo quando non devo camminare molto :)!

  3. ma sei sicura?
    no, non potrei mai portarli e si che sono una pera perfetta!!!
    🙁
    io ho i fianchi larghi, a me i pantaloni devono scivolare addosso, partire stretti e finire larghi, altrimenti fanno l’effetto donna segata in due e rimontata male: sembro una bambina del biafra sopra e una mami africana sotto…
    🙂
    (ma in genere a me i pantaloni non stanno una meraviglia a dirla tutta…infatti appena trovo un modello che mi sta bene, lo compro in ogni declinazione)

  4. p.s. i pinocchietti dovrebbero essere illegali
    😛

  5. A me questi pantaloni stanno malissimo. Altro che carota, su di me sono i pantaloni a rafano (il cugino brutto e sgraziato della carota).

  6. Secondo me questi pantaloni stanno male a tutte, pere e non!
    Intozzare una parte del corpo già più abbondante mi sembra controproducente, si rischia veramente l’effetto di cui parla Giulia! 😉
    Per le pere contenute penso stiano meglio tanti altri pantaloni (io metto perfino gli skinny con gli stivali, il che è tutto dire.. e mi stanno bene!) 🙂

  7. Mumble mumble…. non rientro nella descrizione che hai dato, ma stavo pensando… non e’ che magari stanno proprio bene a quelle con poco sedere e fianchi ma con un busto robusto? (tipo cono rovesciato, insomma) Cosi’ regalano qualcosa ai fianchi spostando lo sguardo verso il centro del corpo? Secondo me su una “hourglass” farebbe l’effetto di tirare sui fianchi e allargare ancora di piu’ le culotte de cheval… a meno che non sia taglia conformata, allora il discorso cambia. (sto facendo finta di capirci qualcosa, si sente? *_*)

    Comunque hei… ora finalmente so che vuol dire pantalone a carota! 😀

    (ma lo sai che io questa sezione per le carnose la adoro proprio?? :D)

    • Io per esempio oggi li indosso, e penso che mi stiano molto meglio rispetto ai pantaloni larghi o svasati. Perché fanno un po’l’effetto pin up, mettendo in evidenza la caviglia sottile.

      • Uh, be’, anche io credo che i pantaloni larghi non stiamo bene quasi a nessuna, se la gamba ha una forma armoniosa skinny, leggings e simili vincono il confronto, secondo me 🙂

  8. Scusa Barbara ma per chi invece ha proprio il problema della vita larga e della pancetta questi li sconsigli proprio, vero? Peccato però, sono troppo belli. Io sono alta 1 m. e 70 cm e mi piacciono i tacchi non troppo esagerati, hai qualche idea? Grazie 1000

  9. secondo me non conta particolarmente la taglia, ma la conformazione, l’altezza e l’abbinamento come in tutte le cose.

  10. perchè tutte le volte che metto il mio unico pantalone carrot mi sento una balena :/ ? uff..eppure cerco di mettere tacchi e non roba bassa.
    sai cosa mi frega, i cuscinetti laterali alle coscie! che palle 😀 (troppa nutella dai ahaha)

  11. Io rappresento il prototipo che descrivi, curvy, sotto la 50 e col fisico a pera, fianchi larghi e poca pancia. E posso testimoniare che mi stanno bene! Li uso anche con le scarpe basse a dire il vero 🙂

  12. Grazie a te ho appena scoperto che i pantaloni che ho comprato sono a carota!! io sono una pera magra e posso confermare che mi stanno ben! Me lo ha detto anche la suocera quindi…
    Mi piace il fatto che non fasciano il sedere ma rimangono morbidi lì sul punto critico ma poi sottolineano la gamba snella. Secondo me con una maglia piuttosto aderente riequilibrano la figura!

  13. Perfetto…mi consola il fatto che non sono la sola ad essere “alta” 153 cm…anche io adoro questo tipo di pantaloni, fortunatamente indosso sempre tacchi abbastanza alto da compensare le mancanze di madre natura!

Trackbacks

  1. […] quanti tipi di pantaloni ci sono? Io mi sono informata, ho studiato, ho ricercato informazioni. Dopo aver parlato di pantaloni a carota, ho avuto la curiosità di capire quanti altri modelli di pantaloni esistessero, per imparare anche […]

  2. […] sta bene sono a una ragazza skinny, a meno che non stiate concorrendo per Miss Cotechino 2013. Un pantalone a carota, o modello chino, o a palazzo, potrebbe stare bene anche a una ragazza curvy, e in questo caso […]

Parla alla tua mente

*