Peperoni gratinati al forno

peperoni-alle-erbe-arrostiti

Non facciamoci sfuggire l’occasione di mangiare i peperoni in inverno: sono squisiti, colorati, saporiti, e scaldano tanto il cuore se fuori piove o fa freddo.

Richiedono inoltre pochissimo tempo nel cucinarli: forse sono un po’ noiosi da pulire, ma poi cuociono da soli in forno, senza bisogno di molte attenzioni. In questa ricetta, poi, sono così semplici da preparare, che non vi sembrerà nemmeno di aver cucinato.

Peperoni gratinati al forno

Ingredienti:
peperoni gialli e rossi misti
5 cucchiai di pangrattato
aglio e olio
un mazzetto di prezzemolo e basilico freschi
origano secco
100 grammi di olive nere snocciolate

Apriamo i peperoni, tagliamoli grossolanamente a falde, sciacquiamoli sotto l’acqua e disponiamoli su una teglia da forno.

Prepariamo una farcia con il pangrattato, il basilico e prezzemolo freschi, aglio e origano, tritando il tutto con la giusta quantità di olio: versate l’olio a filo nel robot da cucina a lame, finché otterrete un composto quasi spalmabile.

Tagliate le olive a rondelle, unitele al composto di pangrattato e spalmate il ripieno dentro i peperoni.

Cuocete in forno caldo a 180 gradi per almeno 20 minuti, o finché i peperoni risultino morbidi e cotti, ma senza sfaldarsi.

Commenti

  1. oddio quanto mi piacciono…tutta la famiglia me li schifa, ma io li faccio anche per me sola, tiè!

  2. mia mamma fa un trito di cappeli e alici e li mette sopra…e son di un buonooooooooooooooo

  3. qui in Piemonte nei peperoni oltre all’aglio si usa mettere le acciughe sotto sale, spezzettate o sciolte nell’olio

Parla alla tua mente

*