Super simple

cake-show-mondo-creativo

Quest’anno sarò di nuovo presente al Mondo Creativo, e come ogni volta penso che in fondo io al Mondo Creativo ci vado essenzialmente per sentirmi libera e divertirmi.
Mi prendo tre giorni di libera uscita, come una scimmia in fuga dal suo zoo, e per tre giorni me ne frego degli orari, di preparare la cena, delle lavatrici, delle email, del lavoro… e di tutto quello che appartiene alla mia monotonia quotidiana.

Con questo non dico che la mia quotidianità sia davvero monotona, ma è fatta chiaramente anche di impegni improrogabili, di responsabilità, di doveri lavorativi e doveri familiari. Tipo che in questo momento penso che a casa ho lasciato 5-6 mucchietti di vestiti sparsi sul pavimento del corridoio di casa, divisi per colore e per tessuto, con la speranza di smaltire tutte le lavatrici che ho accumulato andando via lo scorso weekend. Qui basta saltare un giro, per essere sepolti in casa [cit.].

super-simple-look

Ovviamente il mio look per l’occasione è super simple: scarpe da ginnastica o scarpe basse, jeans arrotolati alla caviglia (magari pure senza calze, anche se siamo a Novembre), t-shirt colorate e cardigan da togliere e mettere ad ogni occasione. In Fiera ci sono migliaia di persone, io mi porto appresso una macchina fotografica reflex da due chili, e il telefonino, il ventolin, i fazzoletti e magari pure l’acqua: non posso certo stare dieci ore in piedi sui tacchi, o andarci tanto per il sottile. Super simple è quello che ci vuole.

Quest’anno, poi, c’è da trottare alla grande: oltre all’esposizione de Il Mondo Creativo, c’è pure il Model Game, ma soprattutto ci sono anche lo spazio dedicato al galateo e all’arte di ricevere gli ospiti a tavola, c’è il knit cafè, e soprattutto c’è Il Cake Show. E io non voglio perdermi UNA decorazione, una glassa, una pasta di zucchero, una torta o un cupcake.

Per l’occasione mi sono ovviamente messa a dieta, come sempre faccio.
Come sempre arriverò alla Fiera più grassa di prima, e amen.

La Fiera si svolge dal 16 al 18 Novembre 2012 presso Bologna Fiere: sta dietro casa mia, ovviamente. Così la mattina dopo mi faccio una doccia nella MIA doccia, mi asciugo i capelli, mi metto le scarpe da ginnastica e sono fresca come una rosa. No, non è vero: dolo tre giorni al Mondo Creativo sono ebbra: è questo il bello.

Ebbra di creatività, di amicizia e di idee.

Comunque ci sono. Grassa o magra non lo so, ma sportiva.
Super simple, come sempre sono. Ma con una macchina fotografica, un PC e una connessione ad Internet. Che io con queste cose ci ho costruito una vita, e la fatica non mi spaventa.

Commenti

  1. Devo mettere un filtro al reader così ogni volta che parli di MC non mi appare il post. Dire che mi deprimo a non esserci è poco 🙁

  2. claudia caprara

    ci sarai anche il venerdì? 🙂

Parla alla tua mente

*