L’abito stampato Marni Style

abito stampato marni

Lo stile di Marni ci piace, inutile negarlo. Quest’anno poi non sentite un’impellente esigenza di stampe, sia sui pantaloni, che negli abiti? Un po’ di fantasia, forme geometriche, look fusion stile giappo-metropolitano, abitini leggeri con stampe a cravatta. Insomma: ancora colore, ancora stampato, ma con una raffinatezza particolare.

Certo, occorrerebbe un investimento. Non che non si possa fare, una volta nella vita, la pazzia di un abito importante, ma non è detto che il budget arrivi a ottocento, anche mille euro per un solo capo. Magari sì, magari no.

In ambo i casi, ho fatto una selezione tra Marni original, e Marni style. Ovvero la versione originale degli abiti di Marni, ma con la versione low budget per chi vuole avvicinarsi a quello stile, pur avendo un budget più limitato.

abito stampato marni viscosa

L’abito rosa in georgette di seta, non è splendido? Assolutamente perfetto. O l’abito in crepe di viscosa, di un tenue color turchese, con stampe in contrasto marroni. Mi piacciono tutti.

abito-stampato-marni

Anche le geometrie gialle e marroni, la stampa in stile giapponese, l’abito marrone con il turchese in contrasto: abbinamento vincente di colori.

abito-stampato

Su River Island, al costo di pochi pound, un magnifico abito stampato rosa, pieno di fiori bianchi. Certo non è georgette di seta, ma il classico poliestere: del resto non si può avere tutto. metteteci sotto una sottoveste e fatevene una ragione. Sempre fiori, questa volta in abbinamento nero e giallo, su TopShop. Qui c’è un 49% di cotone che già può essere di aiuto.

abito-stampato-low-cost

ASOS non mi tradisce mai, con il suo abitino rosa con lo stampato nero a fiori sul bordo, oppure il vestito stampato stile dandy con lo stampato geometrico e l’inserto nero sui lati.

Ho dato l’idea? Secondo me in questa stagione un abito stampato non dovrebbe mancare nel nostro armadio. Ci serve, si abbinerà con tutto, sarà perfetto sia per il pranzo di Natale che per una giornata in ufficio, si porta con i tacchi o anche con le scarpe maschili stringate.

Voi di che stile siete?

Commenti

  1. allora, gli abito stampati mi piacciono e nella mia vita ne ho anche avuti molti (avevate dubbi?)
    😉

    solo che…li provo, mi piacciono addosso, mi stanno bene, li compro….torno a casa, li metto…una volta…mmmmh….non sono più così convinta, non vedo l’ora di tornare a casa e tornare a tinte unite….e finiscono sempre regalati ad amiche e sorella….

    quindi ora non li compro più…stavo cedendo a una camicia zara stampata, ma alla fine ho desisitito anche da quella

    • io invece i vestiti ne ho piu’ a fantasia che tinta unita… ed e’ tutto dire…
      pero’ devo fargli fare dei pit stop perche’ a volte mi stufano.
      e poi devo “studiarci sopra” perche’ se li abbino sempre agli stessi accessori mi stufano.
      mentre con i tinta unita e’ facile cambiargli tono con diversi accessori

  2. Io oggi porto un vestito stampato: gonna a ruota, tutto rosso e tanti pois blu scuro. Ci sono molto affezionata e mi sta bene (alla faccia della modestia!).

Parla alla tua mente

*