Cena light a base di salmone

cena light a base di salmone

Nonostante il salmone sia un pesce abbastanza ricco di grassi, è comunque un pesce leggero, ricco di ‘grassi buoni’. Se lo cucinate semplicemente, ne otterrete una cena deliziosa, chic e anche molto salutare e light, visto che complessivamente conterrà davvero poche calorie.

Ingredienti: un filetto di salmone fresco o surgelato, un piccolo mazzo di punte di asparagi surgelate, due patate di media misura, una zucchina, salsa all’aglio pronta o maionese light all’aglio, olio, sale, pepe.

Cucinate il salmone a vapore oppure al microonde, senza l’aggiunta di nessun tipo di condimento. Una volta cotto, tenetelo da parte mantenendolo al caldo, salandolo e aggiungendo un filo di olio a crudo.

Grigliate una piccola zucchina dopo averla lavata e tagliata a fettine sottili. Lessate rapidamente le punte di asparagi, oppure cuocetele direttamente al vapore insieme al salmone: i sapori saranno ancora più intensi, e si amalgameranno tra loro. Condite le verdure con poco sale e olio.

Cuocete al vapore anche due piccole patate sbucciate e tagliate in quattro, senza farle scuocere. Infine grigliatele sotto il grill del forno o del microonde, fino a farle diventare dorate. Conditele con olio e sale.

Componete il piatto adagiando le verdure, poi il salmone. Aggiungete una salsa pronta all’aglio.

Se invece volete creare una maionese light all’aglio, mescolate due cucchiai di maionese light con due cucchiai di yogurt greco 0%, sale, olio e due spicchi di aglio spremuto. Mescolate bene e servitela sul salmone ancora caldo.

Parla alla tua mente

*