Un cappello al giorno #2

Buongiorno amiche!

Per questo cappello faccio la fashion blogger seria e vi delizio con un set fotografico suggestivo e metropolitano, ossia il mio habitat quotidiano, l’autobus 😀

Eccomi qui a reggere il mio passeggino con pupo dormiente e Colosseo che si intravede alle spalle.

E anche la versione seduta con particolare del cappello in questione.

Questa meraviglia arancio intenso, quasi un mattone è a mio avviso perfetto sul grigio e l’ho voluto indossare coi miei pendenti di ambra e la mia sciarpina attorcigliata che tra i vari colori riprende quello del cappello.

E con l’occasione vi mostro anche il cappotto di cui vi dicevo ieri!

Che ne pensate?

Io lo trovo delizioso: svelto, morbido, ma chic.

Per questo outfit:

Abitino nero (che non si vede), SandroFerrone

Collant, Calzedonia

Stivali, Naturalizer, già visti

Borsa, Zara, già vista

Cappotto, DiffusioneTessile

Cappello, DiffusioneTessile

Sciarpa, Momento — Roma

Occhiali da sole, Valentino, già visti

Commenti

  1. WOW!! 🙂
    Stai benissimo!!!!
    Qui si gela (-2°), nevischia ed è tutto coperto….

    • allora qui siamo sempre avanti… ahhaha
      stamattina ho scordato i guanti e non mi si sono neppure gelate le mani, segno che tanto freddo non fa!

  2. Oggi sei bellissima. E mi chiedo veramente come fai ad uscire di casa così chic e coordinata con due bimbi piccoli. Oggi il mio si è svegliato piangente ed è stato un capriccio unico e ora dalla nonna continua a piangere: eppure non ha febbre nè niente. Dopo 20 minuti in cui cercavo di calmarlo questa mattina ho perso la pazienza e l’ho cambiato “con la forza”: ovviamente sono uscita da casa sconvolta e ancora lo sono, avrei già bisogno di una doccia. Scusa lo sfogo, questa mattina è così :-(.
    Però il tuo cappotto è veramente meraviglioso, io sono stata da DT sabato, ma sono riuscita a comprarmi solo una “cuffietta” di lana (si dice così?), perchè il mio bimbo appena entra in un negozio comincia a ripetere “andiamo” come un mantra e io non riesco mai ad avere la calma sufficiente per ponderare capi così importanti come un cappotto. Però almeno la cuffietta è stata un buon acquisto ;-). Anche perchè purtroppo ho pochi capelli e qua a Torino sta cominciando a fare veramente freddo, finalmente ho un cappello mio, visto che gli anni passati mi riparavo con quelli del marito senza un minimo di femminilità.
    Buona giornata (la mia spero che migliori).
    fra

    • francesca
      ti assicuro che non sono un’eroina
      piuttosto approfitto delle situazioni che mi permettono di tirarmi un po’ su come quando c’e’ mia madre che mi consente, tenendo i pargoli di acchiappare due cose che stanno bene tra loro e poi farmi uscire senza aver fatto una sauna per preparare loro.
      sicuramente pero’ ci sono degli escamotage pratici che io utilizzo da quando ho deciso che non volevo piu’ andare in giro come una sfollata, cosa che ti assicuro e’ successa anche ame in periodi bui delle mie maternita’.
      facciamo cosi
      inauguriamo una rubrica su questo tema, ti va?
      ora organizzo le idee e ci scrivo qualche post 😉
      nel frattempo, ottimo acquisto la cuffietta TUA.
      per il cappotto aspetta momenti migliori, io non compravo un cappotto da tre anni, eh?
      adesso stacca la spina e goditi un momento di silenzio e solitudine che gia’ aiuta a distendere il viso 😉

      • Sì la rubrica su questo tema, per non andare in giro come una sfollata, mi piace molto!
        Adesso stacco la spina … in ufficio (però è meglio se anche lavoro un po’ hee).
        grazie
        fra

  3. claudia caprara

    il cappotto è ma-gni-fi-co, è proprio il mio genere! argh…..
    e mi piace proprio tantissimissimissimo anche la sciarpa, e bellissimo il cappello, insomma un look da 10 e lode!
    buona giornata!
    C

  4. aspirantemamma

    Mi associo alle altre, stai veramente bene. Il cappello è fantastico, io non riuscirei a metterlo, ma si sa che i cappelli bisogna saperli portare…e tu SAIII!
    Comunque ha ragione francesca, uscire tutta carina così con due figli piccoli da gestire è veramente eroico

  5. bellissimo tutto!
    cappello, cappotto, modella!!!

    clap clap!

  6. Caia, sei deliziosamente fantastica! Mi piace tutto, cappello (wow!), cappotto, sciarpa… molto colorata ma comunque elegante.
    Un bacio :*

  7. “sicuramente pero’ ci sono degli escamotage pratici che io utilizzo da quando ho deciso che non volevo piu’ andare in giro come una sfollata, cosa che ti assicuro e’ successa anche ame in periodi bui delle mie maternita’.
    facciamo cosi
    inauguriamo una rubrica su questo tema, ti va?”
    A me si ne ho bisogno! perchè è vero, ti puoi mettere carina, poi prepari i figli e ti sgualcisci subito, sudi ecc e io sco come una sfollata ancora adesso quasi 🙁

Trackbacks

  1. […] Ho poi indossato il mio cappottino nuovo […]

Parla alla tua mente

*