#froufroufriday con tutù nuovo

Ora l’avete capito: instaurare il Frou Frou Friday non è altro che una bieca strategia per indossare tulle.

Ora che ho anche un tutù nuovo devo spremermi le meningi per aggiornarlo e indossarlo!

Che ne dite?

Spero di riuscirci ad andare al cinema col MaritoZen stasera, complici i nonni.

Voglio svolazzare tra questi strati di tulle, traballando su questi sandali e sorridere un po’ che gli ultimi giorni son stati solo fatica!

E voi?

di che frou frou siete in questo FinalmenteVenerdì?

Oggi indosso:

Tutù, StMartins

Canotta cashmere, Abercrombie&Fitch

Giacca, Derhy

Calze merinos, Wolford

Sandali, Marella, già visti

Collo pelliccia, misteriosa provenienza

Commenti

  1. Ellapeppa!
    Bello. Il tweed col tutù è geniale.
    A vederti non si direbbe mai che il periodo è difficile. Se è merito del fondotinta condividi ragazza. Se è merito dei geni invece, ringrazia gli dei, cara!
    Per quel he riguarda il froufoufriday della sottoscritta invece, mmmhhm, oggi ti tocca…
    doveva succedere prima o poi, te l’avevo detto!
    😉

  2. in effetti sottoscrivo: stai una meraviglia!!!
    e il tutù…il tutù..IO VOGLIO UN TUTU’!!!!!!

    🙂

    e le calze bianche…che belle! a me stanno malissimo
    🙁

    • VEDI?????? anche io adesso voglio un tutù. e sono la persona più anti-tutù che conosco! Pensa che avevo cominciato a seguire Caia, poi da Caia ho scoperto Trashic, e ho detto fra me e me: grande! finalmente qualcuno che mi può aiutare a fare pulizia nell’armadio e a razionalizzare gli acquisti. Intanto passano gli anni, su trashic scoporo Giulia, poi attraverso l’incrocio Giulia/Caia scopro pure Bailing, Clarissa, Meggie, Ms Bunbury… E così scopro di aver bisogno di una borsa firmata, di clogs, di carré, di sandali con le calze, di pantaloni del pigiama, e ora pure di un tutù!!!
      Ah come mi ero sbagliata!
      Ora capisco finalmente: Caia ha fatto il percorso di chi va in analisi. Razionalizzava e ci diceva che nell’armadio bastano du’ magliette e tre pantaloni, ma non voleva convincere noi, voleva convincere se stessa.
      Me ne sono accorta tardi eh! Beh, ormai la frittata è fatta…

    • stamattina ho scoperto che le calze bianche stanno bene o male in base alla scarpa. avevo messo delle francesine scure e stavo veramente male…
      pero’ non ho ancora studiato un algoritmo razionale per abbinarle a occhi chiusi… ci dobbiamo lavorare 🙂

      al st-martins vicino casa mia era rimasta una xs del tutu di quello verde, come l’altro mio… te lo prendo?

  3. Ciao, per ora il tutu non me lo posso permettere perchè i Kg sono ancora troppi e potri essere confusa per una meringa… ma forse in primavera chissa….
    Complimenti

  4. Ottimo styling!! l’unico dubbio per me sono le calze chiare. Anche io sono in periodo tutù rock!!

    • il mio dubbio pure sono le calze, ma in genere.
      io come sapete non le amo per niente, ma quest’anno mi sono convertita almeno al tentativo.
      le bianche non mi dispiacciono a dire il vero, pero’ dipende molto anche dalle scarpe con cui le si abbianno… diciamo che anche per me si tratta di un terreno da esplorare!
      :*

  5. Eh si, un #froufroufriday in piena regola! Una curiosità: come ha fatto per fermare il collo in pelo?

  6. oggi guardavo un mero catologo, e guardavo dei capi molto basici e mi dicevo “no due colori diversi dello stesso modello no caia dice di no” altro che tu tu’ 😛 hahaah smack ,sei troppo chic

  7. bello! trovo che queste linee ti stiano molto bene, ti preferisco così alla versione midali che secondo me non ti rende molto giustizia 🙂
    ci vedrei delle scarpe uguali ma color senape (ma io metterei degli accessori senape ovunque lontano dal viso..) e delle calze più sul marrone.
    voglio un tutù!

    • avevo provato delle calze bordeaux e scure non mi piacevano molto, non facevano risaltare il tutu’, mentre sul senape devo ammettere di essere sfornita… tocca rimedia’!
      😀

  8. Favolosa in tutù, tweed e sandali!!!

  9. Per il tutù non sono sufficientemente coraggiosa e le calze bianche proprio no perché mi fanno tanto infermiera (e mi ingrossano le gambe), in compenso adoro le scarpe e la giacca!!
    E sottoscrivo l’intervento di Siro: sono passata su Via Magnagrecia e in vetrina da Midali c’era un cappottino giallo senape. Ecco, io ho sempre detestato il giallo: e da sabato invece il mio pensiero fisso è che quel cappottino è la mia priorità assoluta, e che come ho fatto finora a vivere senza etc etc. 😉

    • hahahha
      allora approfitta che adesso dovrebbero avere il 50% da midali e io i capispalla da loro li ho presi sempre cosi che ti togli un bello sfizio, compri un bel capo a un prezzo accessibile 😉

  10. anch’io ho un tutù
    molto più osè però
    e ho avuto il coraggio di postarlo su facebook
    perchè lo mettevo quando avevo 20 anni e ora ne ho 38
    gambe nude e via

  11. grazie accidenti

Trackbacks

  1. […] Trucchetto: i colli hanno generalmente una fodera alla quale potete cucire delle piccole asole per legarci dei nastri, più o meno appariscenti con i quali legare a voi il collo se volete sche stia fermo in una determinata posizione, come per esempio ho fatto io altrove. […]

Parla alla tua mente

*