La craft room dei nostri sogni

Craft room

Ci sono momenti nella vita di una donna dove ha diritto sacrosanto (e credo in qualche modo costituzionalmente garantito 😀 ) ad avere uno spazio tutto suo dove dedicarsi alle cose che ama fare.

Soprattutto se  fra queste cose c’è quello che può essere descritto come “ciapinaggio” ovvero la mania di non riuscire a star ferme con le mani e dover creare creare creare come se non ci fosse un domani.

Lavori a maglia, cucito, uncinetto, scrapbooking, fai da te (sì, ho un seghetto alternativo e una levigatrice orbitale personali…qualcosa di strano?!?!), annessi e connessi.

Neanche a dirlo è la stanza della casa che preferisco insieme alla cucina e al bagno, quindi vi ho trovato delle idee meravigliose da copiare per il vostro angolo creativo personale.

Eccole

01. Trovo geniale l’idea di usare un banale pannello da officina per appendere tutto il necessario per i nostri hobby. Qui è in versione bianca ma ne esistono gialli, blu…e se il vostro colore preferito non c’è potete sempre dipingerlo no?

02. Avete solo un piccolo angolo per la vostra zona hobby? Non disperate perché in poco spazio si può fare molto, basta saperlo organizzare bene. Una libreria con lo spazio per lavorare e magari un ripiano estraibile per nascondere il pc, tanti scaffali ben organizzati, raccoglitori e scatole tutti uguali o almeno della stessa serie, una seduta comoda e tanta luce per non spaccarsi gli occhi e il gioco è fatto.

03. La lavagna a tutta parete. Ma quanto mi piace? Grafomane come sono sembra fatta apposta per me. Per gli appunti, i memorandum, i progetti creativi. E mi raccomando: gessetti colorati!

04. Ecco, questa è la madre di tutte le craft room, l’oggetto del desiderio, il sogno proibito di ogni ciapinatrice folle. Un’isola piena di scaffalini e mensole, talmente ben studiata da non aver bisogno di ulteriori mobili di appoggio. Basta arrampicarsi su scaffali alti in posizioni improbabili (rischiando anche di farsi male!). Tutto basso e accessibile. Un sogno.

05. E se lo spazio da dedicare proprio non c’è? Come si fa? Ci si attrezza con un bel carrellino di quelli da cucina attrezzandolo con tutto il necessario. Così pieno di cose colorate fa anche arredamento 😉

06. Per ultima ho scovato questa craft room rosso fuoco, con tanta frutta e stoffa coloratissima. Ecco, a me l’abbinamento bianco-rosso mette allegria e voglia di fare. E poi assomiglia molto alla mia con quel tavolo su cavalletti.

Io ho una vera e propria passione per questo tipo di stanza. Mi danno pace, serenità, voglia di fare. Mi fanno pensare a sere d’inverno a lavorare davanti a un camino, a giornate luminose in cui tutto prende vita fra le nostre mani.

Tendo invece a cancellare gli accidenti tirati quando mi si spacca l’ago della macchina da cucire o mi si continua a sfilare il filo superiore senza causa apparente. 😀

E voi dove “ciapinate” di solito?

Commenti

  1. Ciao,
    Mi sono ricavata la mia stanza dei sogni da quando ero ragazzina…
    La mia prima Craft room, l’ho ricavata nella vecchia (Stalla) diventata rimessa dei nonni. Mio padre mi fece una stanza con dei pannelli a Vetri, un tavolo enorme e una scafalatura in acciaio, poi rubai a mia madre, il mobile della lavanderia (ricordo che non ne fu proprio felice, ma ormai era entrato e non ne sarebbe più uscito). Ancora esiste e di solito la uso per lavori che sporcano molto, però non era riscaldata e quindi quanta corrente ho usato per la stufetta elettrica…
    Ora invece essendomi trasferita, e avendo una piccola bifamigliare, mi sono ricavata la mia stanza, per ora non è ancora perfetta ma è pur sempre un posto mio, anche se per quello che vorrei introdurci dentro, dovrebbe essere il doppio/triplo…per questo il mio sogno è di aprirmi un negozio dove la mia stanza è proprio il mio negozio/posto di lavoro…

    • Ma che bello! Tra l’altro ho visto adesso il tuo sito: ma è fichissimo! Ma fai tutto tu? Mi piace proprio tanto!

      • Non tutto, alcune cose sono di mia cugina Katia (le borse), alcuni gatti altri li ho fatti io, e le cornici sono di una mia amica molto brava che le decora con gli Swarovski, le foto purtroppo non rendono, tra un po’ metto in linea anche dei vassoi fatti con il decoupage di una mia amica corniciaia (non so se si dice così) . Le scatole da Tè le acquisto grezze e poi mi invento le decorazioni di volta in volta. Ne sto pensando una con gli Swarovski. Ho moltissime altre cose ma non sono riuscita ancora a fare le foto, tipo saponi, gessi, collane, porta oggetti… Con calma e bimba permettendo ci riuscirò.
        Grazie del complimento, diciamo che il mio sogno era aprire un negozio tradizionale, ma visto i tempi, le finanze mi hanno permesso solo il negozio on-line… ma devo dire che sto scoprendo un mondo veramente interessante… Ammetto che ha ragione Steve Jobs quando dice “Stay Hungry, stay Foolish” (desiderio molto forte di fare od ottenere qualcosa, quindi anche passione.) perchè questo ti porta a trovare alternative per la realizzazione dei propri sogni…:-)

  2. mmmmmmmmmmmmm che sogno! quando ho la frustrazione creativa nasce dal fatto che nn ho una stanza mia, ciapino in cucina e il materiale è in studio nella expedit ma in studio c’è sempre lui! mi rendo conto che di questa casa ho sbagliato tutto…-

    • Su dai, mi dici che hai sbagliato tutto, ma dal tuo blog leggo che ancora la casa è da finire, se non ho capito male, allora cerca di trovare quell’angolino, viste le idee suggerite, mi sa che lo trovi un posto tutto tuo…

      Ciao

      • ciau! si pensavo di spodestare il mio compagno, mettergli una scrivania in camera… l’unica cosa che un po’ mi frena è che la camera è sopra e rischiamo di diventare separati in casa … 😛

  3. Il mio posto per pasticciare è il tavolo della camera da pranzo e i materiali sono un po’ sparsi per tutta casa!!! Il mio sogno sarebbe proprio un carrellino!!!

  4. In cucina: faccio tutto in cucina. Scrivo, leggo, cucino, sferruzzo, uncinetto…
    Rare volte riesco a guadagnare il divano…:-)
    Binotto è ancora piccolo e non mi è possibile mettere le cose a sua portata…e poi dovrei ricavare uno spazio…
    Ma quelle qui sopra sono bellissime!!!
    🙂

Parla alla tua mente

*