Seventies ed eco pelliccia

Buongiorno!

Oggi un tuffo negli anni ’70.

Camicia a righe, zampa d’elefante e gilet di pelliccetta finta.

E i miei tacchi nuovi, che — chi l’avrebbe detto — sono pure comodi!

Oggi indosso:

Jeans, Gap, già visto

Camicia, Glenfield

Deco, Albano, già visto

Gilet eco pelliccia, St-Martins

Pendente madreperla, Shiné gioielli

Cintura, Levi’s

Commenti

  1. ma che carina!
    perchè solo io con la camicia a righe sembro una suora laica?
    🙁

    • ahahah
      a me le camicie a righe piacciono da morire!
      pero’ in effetti quell’effetto li me lo fanno quando le metto con giacca da tailleur… forse puoi provare ad abbinarle con sopra insoliti tipo questo o una field jacket.

      • quando andavo al liceo a roma le camice a righe si usavano da morire…tu sei un po’ più giovane e non hai fatto il liceo a roma e la moda cambia velocemente e da città a città, ma il must have, oltre a naj oleari, era propriola camicia a righe del Portone (negozio a via delle carrozze), da portare con cerchietto cicciottoso e capelli legati dietro dal fermaglio francesino a fiocco gigante…
        🙂

  2. dieci e lode per l’eco-pelliccia (abolirei quelle vere)

  3. ehi, ma solo a me è sembrato di vedere muovere qualcosa in quel gilet peloso?

  4. Amica sei una perfetta hippy!!
    Il giacchino in pelliccia mi ispira sempre di più!
    Baci cara :***

Parla alla tua mente

*