Soft rock

Grigio, che è la mia copertina di Linus.

Tocchi rock e immancabile sbrilluccico.

Mi sento molto me.

Per questo outfit:

Gonna, MidaliToujours, già vista

T’shirt, Muji, già vista

Maglione, PetitBateau

Sciarpa, MartinoMidali, già vista

Giubbino di pelle, già visto

Stivaletti in crosta, GiorgioMoresco, già visti

Borsa, Casedei vintage, già vista

Occhiali da sole, Valentino, già visti

Collana, Sodini, già vista

Commenti

  1. Bella tu!
    So che non ami le borse “rock”, ma lo sai che cosa sarebbe perfetto, assolutamente perfetto con questo outfit (e anche con i tuoi nuovi capelli?)

    Vediamo se indovini

    🙂

  2. Ma che bello tutto l’ insieme! Il maglione mi piace proprio, Petit bateau eh? 🙂
    ho letto che il libro va bene (abbi pietá, i due nani mi lasciano giusto il tempo di lurkare!), sono contenta per te!
    Bacibaci

    • ma grazie 🙂
      figurati, come ti posso capire io nessuno mai 🙂
      si, il maglione e’ un bell’acquisto petit bateau dei saldi 😉
      (e ce l’ho anche blu ahahahah)

  3. Bello, mi paice un sacco. Non poteva essere diversamente, sai che io sono molto rock inside.

  4. Per il grigio, diciamo che ti capisco 😉
    Stai benissimo: anche io quest’anno dovrei rinnovare il lato “pelle” del guardaroba, ma penso rimanderò ancora… questo giubbino è davvero bello!
    Baci e buona settimana mia cara!

    • pensa che questo giubbino era uno scarto di mia sorella….
      ovviamente acchiappato al volo mentre ero incinta e ovviamente non mi si chiudeva e non avevo idea di come mi potesse stare…
      questo e’ lo shopping che mi da piu’ soddisfazione 😉

      • Stupenda la borsa rock!
        Come al solito stai benissimo ma… con il giubbino di pelle non congeli? Oggi a Roma fa un freddo umido pazzesco!

  5. è già primavera li??? 😛 uno stivale da motociclista forse ce l’avrei visto pero’ 😛

    • hai ragione, ma mi manca!
      dici che dovrei riparare il vuoto?

      • io li ho comprati l’anno scorso, h&m, 19€. non sapevo se li avrei portati così ho speso poco. li ho portati tantissimissimo, per cui quest’anno ne volevo prendere un paio non di cartone ai saldi. se solo riuscissi ad uscire di casa…

        • ti hanno mai detto che c’e’ lo shopping online?
          :O

          • ma no davvero??? cioè tu mi stai dicendo che posso comprare anche dal computer, a casa, senza uscire??? no!!!!!!! che svolta!!!!
            siamo seri, ho comprato scarpe due volte online e due volte ho sbagliato. ho il piede strano. le devo provare. vuoi mettere poi il gusto di uscire per comprare un paio di stivali e tornare con 2 tacchi, 3 mocassini e nessuno stivale?

            • e vuoi mettere che un giorno sei felice perche’ li hai scelti e comprati e un altro giorno sei felice perche’ ti arriva un pacco ed e’ come il tuo compleanno!?!??!?!
              ahhaha
              no, dai pure io sono per provarle le scarpe, tempo addietro ci ho scitto pure un post sul mio piede strano O.o

              • sì infatti, me lo ricordo, anche a me poi con le gravidanze è diventato ancora più strano. anche perché ho i piedi piatti, ma magri, quindi sono lunghi lunghi, ma stretti, e con la caviglia bassa per essere un circa 40 (e sono alta 1.63, praticamente un hobbit). quindi quando avevo tempo andavo nei negozi, provavo, poi cercavo online ad un prezzo più basso 😉
                la gioia dei pacchi la provo spesso, perché ormai i libri li compro quasi solo online (l’ultimo quello di zelda!) e ho appena comprato 4 dico 4 mariniere su La redoute! coi vestiti vado più tranquilla. non sempre però. vabbè basta, sto sproloquiando.

              • tu ce l’hai fatta a prendere quello di zelda?
                io no 🙁

                pero’ anche io amazon addicted 😉

              • 4 mariniere?!!?!?
                vuoi togliermi il primato???

      • questo è ovvio…
        ma anche la scarpa iper-femminile con questo look rock ci piace…
        😉

      • assolutamente si!

  6. Sono così belli i capelli corti, danno un sacco di personalità!

  7. Caia, non mi prende più le risposte su, abbiamo probabilmente superato il numero massimo consentito di “comarate al mercato”. Il libro di zelda l’ho ordinato all’istante, appena l’ha messo in vendita online, dovrebbero arrivarne altre copie a breve comunque. per ora non l’ho ancora cominciato, langue sul comodino sotto le tristissime confezioni di plasil e buscopan. poche farfalle, molto lazzaretto.
    le mariniere, con queste 4, diventano 7, senza contare le 4 premaman che aspettano di essere buttate nella monnezza al più presto. ma mi mancava una vera breton, di quelle con le righe che partono da sopra il seno, e poi ce n’era una a righe rosa di cotone organico troppo carina… fai un giro sul sito e vedrai… anzi, meglio di no cara. 😉

  8. Il grigio è il mio “new black” per tutte le stagioni!
    Ma maglioncini così bellini purtroppo non ne ho trovati quest’anno…sigh sigh…
    Baci

    • questo e’ un acquisto saldifero di petit bateau che in effetti mi ha molto compiaciuto!
      si, il grigio e’ molto meglio del nero, meno aggressivo e piu’ malleabile 😉

  9. sai che finalmente a novembre ho preso un bel chiodo cattivo? Mi mancava nell’armadio e ci vuole assolutamente, anche e soprattutto per le mie gonnelline a piegone!
    Senti, ovviamente il mio sguardo si è posato istantaneamente sulla collana, perchè io non sarei mai riuscita ad abbinarne nessuna. Attendo fiduciosa un approfondimento, sono il tuo reminder personale 😀
    Bacio

    • ahhahh
      sara’ fatto, te lo prometto!
      :*
      io il chiodo non ce l’ho, ho questo giubbotto di pelle nero e poi ne ho uno sfoderato rosso sempre modello motociclista che metto soprattutto in primavera con… le gonnelline a fiorellini 🙂

  10. Ho un dubbio inquietante: perchè io trovo in giro microgiubbini di pelle corti e stretti sotto i quali non sta manco una canottiera?
    Dove devo andare per trovare un giubbino normale?
    A che servono questi giubbini così corti e stretti?
    E’ il colore? meglio nero o cuoio?

    qualcuno può illuminarmi?

    Grazie

    • ginny
      i modelli che hai trovato sono alcuni modelli e per questi capi senza tempo vale la pena cercare, cercare anche anni e alla fine farsi stupire e illuminare
      io per esempio questo l’ho ripescato da un repulisti di mia sorella e si adatta bene al mio modo di vestire che non e’ mai eccessivamente rock, quindi mi piace cosi soft.
      per il colore dipende dal tuo guardaroba. se vesti molto di nero e grigio assolutamente nero, ma trovo che il color cuoio si inserisca molto bene nei look “contaminati” in cui lo si abbina ad altri capi improbabili come gonne a fiorellini, pantaloni in shantung o gonne a pieghe.

      • Ti ringrazio tantissimo.
        Allora proseguirò alla ricerca del Santo Graal del “giubbino perfetto”. Non so se la mia compagna di acquisti sarà altrettanto felice di questa ricerca proiettata verso l'”infinito e oltre”.
        Sono una neofita e mi sto appassionando molto al tuo blog.

        Approfitto per chiederti anche: ma quella splendida collana che usi in cento modi diversi commissionata al tuo gioielliere, quanto è lunga? di che pietre è fatta? Sveli qualche segreto?

  11. Per favore consigli low coast……

Trackbacks

  1. […] Stivaletti, GiorgioMoresco, già visti […]

Parla alla tua mente

*